Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE WOOCOMMERCE

Posted on Author Dakasa Posted in Ufficio


    Contents
  1. WooCommerce: configurazione prodotti scaricabili
  2. WooCommerce: cosè e come installarlo
  3. Scarica gratis la guida su come avviare un’attività online con WooCommerce!
  4. Per maggiori informazioni, scarica le nostre istruzioni per la configurazione

Descrizione. WooCommerce è una soluzione di eCommerce flessibile e open- source basata su WordPress. Indipendentemente dal fatto che tu stia avviando. Download WooCommerce Crea un negozio online da un blog Wordpress. WooCommerce è un plugin gratuito che ti permette di trasformare il tuo blog. Gestione Prodotti scaricabili Woocommerce o Digitali Questo tutorial si basa sulla Solo gli utenti che hanno effettuato il login possono scaricare I file – tutti gli. Prima di installare Woocommerce, prendi un momento e controlla quali sono i requirement di uno spazio web Woocommerce, poi leggi le istruzioni passo.

Nome: woocommerce
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 71.53 MB

WooCommerce è una soluzione di eCommerce flessibile e open-source basata su WordPress. Attiva il plugin gratuito WooCommerce su un sito WordPress nuovo o esistente, segui il tour guidato opzionale e configura un nuovo negozio in pochi minuti con:. WooCommerce è realizzato per permettere ai gestori del negozio di gestire il proprio sito eCommerce in autonomia, senza necessità di intervento da parte di sviluppatori web.

Esiste anche una app mobile gratuita per Android e iOS per la gestione del proprio negozio WooCommerce. Il marketplace ufficiale delle estensioni è su WooCommerce.

Con WooCommerce puoi vendere sia beni fisici che digitali, di qualsiasi dimensione e forma, offrire variazioni di prodotto, configurazioni complesse, download istantanei ai tuoi acquirenti e perfino affiliazioni a marketplace online.

Cliccate sulla scheda Commercial Commerciali e vi verrà data la possibilità di acquistare una licenza di WPML oppure inserite la chiave del sito registrato se avete già acquistato WPML. Una volta acquistato il plug-in e registrato il sito tramite la pagina del vostro account, vi verrà presentato un elenco di plug-in disponibili da scaricare, attivare e aggiornare.

WooCommerce Multilingual è caratterizzato da una configurazione guidata che vi guida nei passaggi di base della configurazione del vostro sito con il plug-in WooCommerce Multilingual.

Dopo aver attivato tutti i plug-in necessari, verrà avviata automaticamente la Configurazione guidata di WooCommerce Multilingual. Vi aiuterà a configurare le seguenti impostazioni: traduzione delle pagine del negozio selezionando attributi di prodotto traducibili e attivazione della modalità multivaluta.

Dovete far apparire le pagine WooCommerce standard in tutte le lingue del vostro sito. WooCommerce Multilingual lo farà automaticamente per voi. Questa funzione viene gestita anche dalla procedura guidata per la configurazione.

Se non avete ancora configurato le pagine del negozio, visualizzerete un messaggio che vi informa che le pagine del negozio non esistono, offrendovi di crearle.

WooCommerce: configurazione prodotti scaricabili

WooCommerce Multilingual creerà queste pagine con i titoli delle pagine tradotte disponibili. Successivamente potrete sempre modificare i titoli delle pagine nelle diverse lingue. In questa pagina verranno visualizzati anche gli avvisi relativi alla mancata traduzione dei termini della tassonomia.

Se utilizzate la tassonomia per le variazioni di prodotto o per organizzare i prodotti in categorie e tag, è una buona idea avere tutte le tassonomie tradotte. La maggior parte dei negozi è organizzata per categorie di prodotti.

Alcuni utilizzano anche i tag. Se state utilizzando le varianti, con buona probabilità state utilizzando anche gli attributi del prodotto. WooCommerce Multilingual semplifica la traduzione di tutto questo. In alternativa potete impostare WooCommerce Multilingual per visualizzare le categorie, i tag e gli attributi originali dei prodotti se le loro traduzioni non sono disponibili.

Quando create gli attributi, per impostazione predefinita vengono contrassegnati come traducibili. Potete modificare questa opzione per ciascun attributo in qualsiasi momento. Per ora non preoccupatevi di tradurre le categorie, i tag e gli attributi. Suggerimento: le categorie, i tag e gli attributi vengono archiviati tutti come tassonomie di WordPress. WooCommerce Multilingual include una comoda interfaccia per la traduzione dei termini della tassonomia.

Questa volta osservate le altre schede sullo schermo. Vedrete una scheda per ciascuna tassonomia appartenente al vostro negozio. Ciascuna di queste schede include una tassonomia diversa. Cliccatela per visualizzare tutti i termini di tassonomia e traduceteli. Per tradurre un termine cliccate sulla sua etichetta.

Dovrete inserire il nome del campo dati dinamico e la descrizione. Se il vostro negozio include molte categorie o altri termini di tassonomia, utilizzate la funzione di ricerca per individuarli rapidamente.

WooCommerce: cosè e come installarlo

A partire dalla versione 3. Inoltre alcuni plug-in e temi aggiungono automaticamente tassonomie personalizzate ai prodotti.

Nota: al momento non è possibile tradurre i campi dati dinamici di base delle tassonomie personalizzate associate ai prodotti. Ora che le tassonomie dei prodotti sono tradotte è il momento di tradurre i prodotti. Qui avete due opzioni.

Uno è quello di visualizzare sul sito soltanto i prodotti tradotti. In questo caso soltanto i contenuti del prodotto vengono visualizzati in lingua originale, mentre il resto del sito come i menu e i widget vengono ancora visualizzati nella lingua corrente. Innanzitutto create i prodotti in WooCommerce nella lingua predefinita o in una delle lingue secondarie.

Scarica gratis la guida su come avviare un’attività online con WooCommerce!

Non preoccupatevi di tradurli subito. Create prodotti normalmente come fate con WooCommerce. La tabella dei prodotti vi offre un riepilogo di tutti i prodotti presenti nel sito. Se avete molti prodotti, utilizzate il filtro in cima alla pagina e cercate di raggiungere i prodotti esatti che state cercando. Ogni lingua ha la sua colonna con le icone dello stato della traduzione.

Queste vi aiutano a trovare i prodotti non tradotti o che necessitano di un aggiornamento. Potete tradurre i prodotti dalla lingua in cui sono stati creati a tutte le altre lingue definite nel vostro sito.

WooCommerce Multilingual vi consente di tradurre i campi aggiunti a Products Prodotti da varie estensioni di WooCommerce. Tutti i campi e le opzioni che le estensioni supportate aggiungono ai vostri prodotti verranno automaticamente resi traducibili nella pagina Product Translation Traduzione dei prodotti.

WooCommerce Multilingual crea e sincronizza automaticamente le variazioni dei prodotti in tutte le lingue. Dopo aver creato una variante nella lingua predefinita, salvate il prodotto nella lingua predefinita. WooCommerce Multilingual creerà subito le stesse variazioni per tutte le traduzioni del prodotto.

Le variazioni dei prodotti possono essere tradotte analogamente ai prodotti semplici. Verranno tradotti nella schermata di traduzione dei prodotti nello stesso modo in cui vengono tradotti i campi personalizzati per tutti i prodotti in generale.

Potete anche tradurre i titoli delle immagini delle variazioni. Se le varianti utilizzano attributi di prodotto globali, dovete tradurle nelle schede della tassonomia corrispondente.

Dopo aver tradotto tutti gli attributi potete generare automaticamente le variazioni per i prodotti tradotti.

Per maggiori informazioni, scarica le nostre istruzioni per la configurazione

Dopo aver tradotto gli attributi dovete creare anche le relative variazioni dei prodotti nelle altre lingue. Analogamente alle variazioni, WooCommerce Multilingual sincronizza automaticamente tutte le immagini fra le traduzioni dei prodotti.

Dopo aver caricato o selezionato diverse immagini per il prodotto nella lingua predefinita, salvalo.

Tutte le traduzioni di quel prodotto otterranno le stesse immagini. Potete modificare i testi delle immagini per le traduzioni dei prodotti nella pagina Product Translation Traduzione dei prodotti insieme a tutte le altre informazioni sul prodotto.

In questo modo potete specificare la didascalia del titolo e la descrizione per le stesse immagini in lingue diverse.

Visualizzerete un elenco di URL e una colonna con lo stato della traduzione per ciascuna lingua.

Nota: un attributo deve essere contrassegnato come traducibile e per poter tradurre il suo campo dati dinamico deve avere gli archivi abilitati. Ad esempio potreste avere una pagina yoursite. Gli endpoint sono stati aggiunti in WooCommerce 2. Per ulteriori dettagli sugli endpoint consultare la documentazione ufficiale di WooCommerce.

WooCommerce vi consente di configurare diverse opzioni di spedizione dei prodotti. Le classi di spedizione vi consentono di raggruppare gli articoli di tipo analogo. Aggiungi diversi widget TrustBox usando il plugin. Il plugin WooCommerce supporta le versioni di WooCommerce 3. Carica il plugin sul tuo web store ed attivalo. Verrai reindirizzato alla pagina di caricamento del plugin, dove dovrai cliccare su Choose file.

Adesso seleziona il file del plugin che hai appena scaricato e clicca su Install Now.

WordPress caricherà il file del plugin prelevandolo dal tuo computer e lo installerà per te. Quando l'installazione sarà completata, ti apparirà questo messaggio: Ad installazione completata, clicca su Activate Plugin. Adesso clicca su Settings oppure sull'icona di Trustpilot sulla sinistra. Ti potrebbe essere richiesto di inserire le tue credenziali di accesso per il tuo account su Trustpilot Business.

Conferma di accettare i Termini e le Condizioni spuntando la casella accanto a I understand and accept the above Capisco e accetto i termini di cui sopra , quindi clicca sul pulsante Confirm Conferma. Ecco fatto! Hai installato con successo il plugin. Configura il plugin WooCommerce Una volta installato il plugin, avrai a disposizione diverse opzioni per la configurazione: Imposta le informazioni relative alla tua email Invita chi è stato tuo cliente a scrivere una recensione Aggiungi diversi widget TrustBox usando il plugin.

Imposta le informazioni relative alla tua email Vai su Invitations ed inserisci le informazioni relative alla tua email: Sender Name: è l'informazione sul mittente che i tuoi clienti visualizzano nella propria posta in arrivo quando ricevono il tuo invito alla recensione.

NB: Al momento, l'email del mittente è per impostazione predefinita l'indirizzo email di Trustpilot noreply.

Trustpilot website: la landing page di Trustpilot nella quale i tuoi clienti scriveranno la loro recensione. Trustpilot ha siti diversi per ciascuna delle nazioni in cui opera, ad esempio it. Send Delay : un ordine sul tuo web store WooCommerce fa partire automaticamente un'email indirizzata al tuo cliente.

Decidi il numero di giorni che dobbiamo aspettare prima di inviare effettivamente l'email. Il ritardo massimo è di 90 giorni. Configura l'invio degli inviti È possibile scegliere quando vengono mandati gli inviti ai tuoi clienti nella scheda General.

Includi gli inviti alla recensione dei prodotti Il plugin WooCommerce ti permette di inviare gli inviti alla recensione dei prodotti se stai facendo uso della funzione Recensione dei Prodotti di Trustpilot.

Invita chi è stato tuo cliente a scrivere una recensione Il plugin di Trustpilot ti permette di invitare clienti che hanno acquistato in un intervallo di tempo che va dai 7 ai giorni prima.

Riepilogo degli ordini sincronizzati A questo punto potrai vedere un elenco contenente sia gli ordini che si sono sincronizzati con successo, sia quelli che invece non l'hanno fatto. Per vedere l'anteprima di un TrustBox, vai sulla tua pagina di amministrazione di WooCommerce e clicca sulla tab TrustBox nel menù in alto.

Seleziona il TrustBox di cui desideri vedere l'anteprima e trascinalo sul tuo sito. Lo puoi in seguito spostare nella posizione preferita. Per mostrare pubblicamente il TrustBox sul tuo sito, clicca su Publish Changes. Ulteriori opzioni di configurazione: Page - Posiziona il TrustBox nella tua landing page, nelle pagine delle categorie o nelle pagine dei prodotti.

Se preferisci un'altra pagina, non devi far altro che inserire l'indirizzo web specifico. Position - Scegli dove vuoi che il TrustBox venga posizionato all'interno della pagina. Horizontal offset - Orientamento orizzontale.

Vertical offset - Orientamento verticale.


Ultimi articoli