Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE CODEC PER LA VISIONE DI VIDEO

Posted on Author Gror Posted in Software


    Quali codec e programmi bisogna installare per vedere video e film di ogni mai scaricare player e aggiornamenti dai siti di video in streaming Windows riconosce automaticamente il codec da usare e la visione parte. Quasi ogni sito di video in streaming, chiede, per visualizzare il video, di In alcuni casi, il tasto per scaricare o per vedere il video è piccolo, con in alto Sui PC invece c'erano i codec pack per poter riprodurre ogni tipo di video basta che sia l'ultima versione e che supporti la visione di video in HTML5. Sei stanco di Windows Media Player e dei suoi problemi legati ai codec? . di file video senza costringere l'utente a convertirli prima della visione, scarica. Dopo aver installato K-Lite Codec Pack, il 99% dei film e dei Per effettuare il download, visita in primo luogo la.

    Nome: codec per la visione di video
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 45.37 Megabytes

    Ci tengo quindi a lanciare un appello: non scaricate mai e poi mai questi programmi sul PC e, nel caso non si riesca a chiudere il banner o l'avviso che spesso si è obbligati a cliccare per vedere il video , chiudere sempre la finestra che si apre cliccandoci sopra o annullare il download che viene generato.

    Quando si apre una pagina web con un video in streaming, molto spesso, si deve attendere che la pubblicità vada via da sola o cliccare la X nascosta in mezzo al banner. In alcuni casi, il tasto per scaricare o per vedere il video è piccolo, con in alto una pubblicità grossa che ha pulsanti simili e che porta al download di un malware.

    Quasi sempre poi, quando si clicca sul tasto Play giusto per avviare la riproduzione, si apre una pagina web che invita a scaricare il codec o ad aggiornare qualche plugin come il Flash player o Java, da ignorare e chiudere subito, possibilmente prima ancora che si apra.

    In alcuni casi, dopo che quella pagina "sponsor" è caricata, tentando di chiuderla si riceve un avviso che ne impedisce la chiusura e che invita ancora a scaricare qualcosa; di nuovo ignorare e chiudere. La tecnica per vedere un video in streaming su internet, nel caso non parta automaticamente, è quella di cliccare su Play, chiudere subito il popup o la scheda che si apre e ricliccare su Play.

    VLC a scatti, ecco come risolvere

    Prima di tutto è importante sapere che non bisogna mai scaricare player e aggiornamenti dai siti di video in streaming perchè sono quasi sempre sempre virus o pubblicità ingannevoli che fanno scaricare spazzatura.

    Per Vedere tutti i film e video, se si vuol usare ancora, come programma, il vecchio Windows Media Player, il miglior pacchetto di codec video che è KLite Video Codec , versione basic consigliata , standard o full Una volta installato questo pacchetto di codec, ogni volta che si avvia la riproduzione di un video, Windows riconosce automaticamente il codec da usare e la visione parte.

    I Klite Codec funzionano anche in Windows 10 e 8, agiscono a livello di sistema, ossia per tutti i programmi, e sono i più completi per vedere ogni tipo di video sul pc col nuovo sistema operativo Microsoft. Con questo software saranno visibili quasi la totalità dei video sia di streaming, sia scaricati, sia ripresi con i cellulari, Iphone o videocamere.

    Menzione particolare la merita Media Player Classic - Home Cinema , compreso in Klite, un player video altamente personalizzabile, semplificata ed alleggerita di tutto il superfluo in grado di leggere tutti i tipi di video e film sul computer.

    Se il video sul computer ancora non si dovesse vedere e ci fossero problemi di codec ed errori con file Avi e Divx corrotti si risolve leggendo un'altra guida su questo blog. Per i video online in streaming dei siti internet bisogna assicurarsi di avere installato sul computer il plugin per i browser Adobe Flash Player che è l'unico software necessario per Firefox e Internet Explorer.

    Nota Per visualizzare il flusso multimediale in Windows Media Player, scegliere Opzioni dal menu Strumenti, quindi fare clic sulla scheda Rete. Torna all'inizio Riepilogo Durante la risoluzione dei problemi relativi alla riproduzione di audio e video, tenere presenti i punti riportati di seguito: Provare a riprodurre più file in più formati.

    Per il corretto funzionamento di alcuni file potrebbe essere necessario un codec di terze parti. Alcuni codec di terze parti potrebbero inavvertitamente interrompere l'accesso ai codec esistenti.

    Formato video MOV e come vederlo

    Verificare che i driver audio e video siano aggiornati. Torna all'inizio Risoluzione dei problemi relativi alla riproduzione di CD audio Per impostazione predefinita, la riproduzione dei CD audio viene eseguita in formato digitale.

    Questi tipi di problemi sono solitamente causati da conflitti tra risorse audio che in genere si verificano a causa del numero di periferiche hardware utilizzate contemporaneamente durante la riproduzione digitale. Se non è possibile riprodurre correttamente altri supporti locali in Media Player, risolvere questo problema prima di passare alla risoluzione dei problemi di riproduzione dei CD audio.

    Torna all'inizio Scenari In caso di problemi di riproduzione relativi ai CD audio, provarne diversi. Se continuano a verificarsi problemi durante la riproduzione digitale, attivare la correzione di errore. Per effettuare questa operazione, scegliere Opzioni dal menu Strumenti di Windows Media Player, quindi fare clic sulla scheda Dispositivi. Selezionare la casella di controllo Utilizza correzione di errore nell'area Riproduzione.

    La scarsa qualità della riproduzione potrebbe essere conseguente a modifiche significative apportate alle impostazioni predefinite per Effetti SRS WOW o per Equalizzatore.

    Se la qualità della riproduzione risulta scarsa, disattivare entrambe queste funzionalità.

    Ti potrebbe piacere anche

    Per disattivare gli effetti audio, attenersi alla seguente procedura: Fare clic su Informazioni di esecuzione. Scegliere Caratteristiche avanzate dal menu Visualizza, quindi fare clic su Equalizzatore grafico. Nel riquadro Caratteristiche avanzate fare clic su Disattiva. Se la qualità dell'audio migliora, riattivare queste caratteristiche reimpostando tuttavia i valori predefiniti prima di apportare qualsiasi ulteriore modifica.

    Anche i conflitti tra risorse audio possono causare problemi di riproduzione dell'audio digitale. Per visualizzare le impostazioni relative agli IRQ, attenersi alla seguente procedura: Nota Data l'esistenza di varie versioni di Microsoft Windows, la procedura potrebbe risultare diversa da computer a computer.

    In questo caso, fare riferimento alla documentazione del prodotto per completare la procedura. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer, quindi scegliere Proprietà. Fare clic sulla scheda Hardware e scegliere Gestione periferiche.

    Scegliere Risorse per tipo dal menu Visualizza. Espandere Livello di interrupt IRQ. Se non si desidera utilizzare visualizzazioni o altre caratteristiche avanzate di Media Player, è possibile risolvere i problemi di riproduzione audio digitale utilizzando la riproduzione analogica.

    In questo modo l'hardware del computer sarà meno coinvolto.

    Per disattivare la funzione di riproduzione dell'audio digitale dell'unità CD-ROM, attenersi alla seguente procedura: Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Prestazioni e manutenzione, quindi fare clic su Sistema. File per uscire da Gestione periferiche.

    Nota Per la corretta esecuzione della riproduzione analogica, è necessario che all'interno del computer un cavo colleghi l'unità CD-ROM direttamente alla scheda audio.

    In assenza di tale cavo, il CD viene riprodotto ma non è possibile ascoltare l'audio. Torna all'inizio Riepilogo Durante la risoluzione dei problemi relativi alla riproduzione di CD audio, tenere presenti i punti riportati di seguito: Prima di risolvere i problemi relativi al CD audio, assicurarsi che la riproduzione locale funzioni.

    Eventuali conflitti tra risorse possono ridurre la qualità o impedire del tutto la riproduzione di CD audio. Utilizzare Gestione periferiche per identificare eventuali conflitti tra risorse hardware.


    Ultimi articoli