Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

ATTESTATO DI RISCHIO ZURICH SCARICARE

Posted on Author Zulusida Posted in Software


    Se hai bisogno dell'attestato di rischio Zurich: in questa pagina tutti i passatti per si inseriscono le proprie credenziali e si visualizza o scarica l'attestato. La registrazione all'Area clienti permette di consultare la propria situazione se sei l'avente diritto all'attestato di rischio di un veicolo assicurato con Zurich. E' il documento che ogni compagnia di assicurazioni mette a disposizione del cliente e che si aggiorna ad ogni scadenza di polizza. Sono indicati i dati relativi . 1 Per avente diritto si intende “la persona fisica o giuridica che ha diritto alla consegna dell'attestato di rischio (contraente, ovvero, qualora diverso, il proprietario.

    Nome: attestato di rischio zurich
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 38.43 MB

    Dal è presente quasi ovunque. Nel apre ai settori emergenti dei Fond and Asset management e Riassicurazione. Nel diventa Brand Internazionale Zurich. Tra i vari rami non poteva mancare quello auto, Zurich Connect, gestito interamente tramite la rete, ma disponibile anche tramite altri canali.

    Il primo canale diretto, sicuramente quello più utilizzato da chiunque, è il telefono. I numeri telefonici sono diversi, e ciascuno funziona su un settore specifico. Il primo, 02 83 , ti mette nella condizione di potere essere seguito da un esperto, nei vari settori auto e moto, per le informazioni di tipo generico.

    Lo scorso trimestre l'andamento del mercato è stata l'immagine speculare degli ultimi tre anni. Nonostante i tassi negativi e una crescita economica superiore alla media, dal in Svizzera i prezzi delle case di proprietà sono aumentati solo dello 0,8 percento all'anno.

    L'aumento di prezzo non è pertanto riuscito a tenere il passo con l'evoluzione dei redditi delle famiglie, che nello stesso periodo sono cresciuti dell'1 percento annuo. Se dapprima l'indebitamento ipotecario cresceva ancora in maniera più veloce rispetto ai redditi delle famiglie, ora le cose sono cambiate.

    Nel complesso, i segnali di una bolla immobiliare sul mercato svizzero delle abitazioni di proprietà sono nettamente diminuiti. Resta invece invariatamente elevato il rischio di una variazione dei tassi di interesse.

    Il livello assoluto dei prezzi delle abitazioni di proprietà e il progressivo allargarsi della forbice tra i prezzi d'acquisto e le pigioni fanno prevedere ingenti perdite di valore anche in futuro se aumentano i tassi d'interesse.

    Appropriazione indebita - è il reato, di cui all art. Assicurato - il soggetto il cui interesse è protetto dall Assicurazione o la persona fisica o giuridica la cui responsabilità civile è coperta dall Assicurazione. Assicurazione - garanzia prestata con il contratto di Assicurazione. Assistenza stragiudiziale - è quell attività che viene svolta al fine di comporre qualsiasi vertenza prima del ricorso al giudice e per evitarlo.

    Aventi Diritto degli Attestati di Rischio - persona fisica o giuridica che ha diritto alla consegna dell Attestato di Rischio il contraente, ovvero, qualora diverso, il proprietario del veicolo, l usufruttuario, l acquirente con patto di riservato dominio, il locatario nel caso di locazione finanziaria.

    Attestato di Rischio - il documento elettronico nel quale sono indicate le caratteristiche del rischio assicurato. Banca Dati degli Attestati di Rischio - banca dati elettronica che le Imprese di Assicurazione hanno l obbligo di alimentare con le informazioni e i dati necessari ad attestare lo stato del rischio.

    Carta Verde - documento che attesta l estensione dell efficacia dell Assicurazione obbligatoria R. La Carta Verde non è necessaria per la circolazione dei veicoli nei Paesi dell Unione Europea, in quanto il contratto R. Codice della strada - Il D. Compagnia - è la società assicuratrice ovvero Zurich Insurance plc - Rappresentanza Generale per l Italia. Condizioni Generali di Assicurazione - le clausole che regolano gli aspetti generali del contratto assicurativo, e che vengono integrate dalle condizioni speciali ed aggiuntive.

    Contraente - persona fisica o giuridica che stipula il contratto di Assicurazione. Contravvenzione - è un Reato vedi alla voce Reati. Nelle contravvenzioni non si considera l elemento psicologico e cioè la volontarietà di chi lo ha commesso: per la legge è irrilevante se il fatto è stato commesso volontariamente o involontariamente.

    Danno extracontrattuale - è il danno ingiusto conseguente al Fatto illecito: ad esempio quello del derubato, o i danni da incidenti stradali. Tra danneggiato e responsabile non esiste alcun rapporto contrattuale o, se esiste, non ha alcun nesso con l evento dannoso. Più esattamente si definisce: Delitto colposo se viene commesso involontariamente e cioè per negligenza, imprudenza o imperizia, ovvero inosservanza di leggi, regolamenti, ordini o discipline; Delitto preterintenzionale se le conseguenze sono più gravi di quelle previste e volute; Delitto doloso se viene commesso volontariamente e con la consapevolezza di commettere un Delitto.

    Classe di merito universale e interna: che differenza c’è?

    Il Delitto è punito con la multa o la reclusione. Esplosione - sviluppo di gas o vapori ad alta temperatura e pressione, dovuto a reazione chimica che si autopropaga con elevata velocità. Fatto illecito - consiste nella inosservanza di una norma di legge posta a tutela della collettività o in un comportamento che violi un diritto assoluto del singolo.

    Non si considera Fatto illecito la violazione di un obbligo contrattuale assunto nei confronti di soggetti particolari. Franchigia - l importo prestabilito che in caso di Sinistro l Assicurato tiene a suo carico e per il quale la Compagnia non riconosce l Indennizzo. Furto - è il Reato, previsto dall art. Guasto - danno subito dal veicolo per usura, difetto, rottura, mancato funzionamento di sue parti, tale da rendere impossibile per l Assicurato l utilizzo dello stesso in condizioni normali.

    Intermediario Assicurativo - la persona fisica o la società, iscritta nel registro unico elettronico degli intermediari assicurativi e riassicurativi di cui all art. Incendio - combustione con sviluppo di fiamma. Incidente - il Sinistro occorso non volutamente al veicolo in circolazione dovuto a: imperizia, negligenza, inosservanza di norme e regolamenti o a caso fortuito connesso alla circolazione stradale.

    Inclusione - inserimento di un veicolo nelle polizze a Libro Matricola e conseguente modifica del contratto assicurativo. Indennizzo - la somma dovuta dalla Compagnia in caso di Sinistro liquidabile in termini di Polizza.

    Infortunio - ogni evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca lesioni corporali oggettivamente constatabili. Invalidità permanente - perdita o diminuzione definitiva ed irrimediabile della capacità ad un qualsiasi lavoro proficuo, indipendentemente dalla professione svolta.

    Pagina 1 di 2. Libro Matricola - l insieme dei veicoli assicurati, costituenti un unico contratto assicurativo. Libro Matricola Flotta - l insieme dei veicoli assicurati, costituenti un unico contratto assicurativo relativo a un parco veicolare composto da almeno 31 mezzi o da 5 a 30 mezzi di cui almeno uno non rientrante in quelli previsti per il Libro Matricola Miniflotta.

    Libro Matricola Miniflotta - l insieme dei veicoli assicurati, costituenti un unico contratto assicurativo relativo a un parco veicolare composto da 5 a 30 mezzi, appartenente alle seguenti tipologie: Autovetture uso privato o promiscuo; Ciclomotori o Motocicli uso privato; Autocarri, Autocarri con rimorchio, Autoarticolati, Autosnodati, Trattori stradali con gancio, Rimorchi di autocarri, Carro attrezzi, Veicoli cinema, Autobetoniere, Autoscala, Gru autocarrata, solo conto proprio; Macchina operatrice semovente; Rullo compressore; Carrello trattore; Carrello rimorchiato conto proprio; Macchine agricole solo conto proprio con e senza traino; Rimorchi di macchine agricole.

    Massimali - somme sino a concorrenza delle quali la Compagnia presta l Assicurazione. Minimo di Scoperto - qualora la garanzia venga prestata con l applicazione dello Scoperto, è da intendersi l importo minimo che rimarrà a carico dell Assicurato. Periodo di osservazione Sinistri con responsabilità principale: - 1 periodo: inizia dal giorno della decorrenza dell Assicurazione e termina sessanta giorni prima della scadenza del periodo di Assicurazione corrispondente alla prima annualità intera di Premio; - periodi successivi: iniziano sessanta giorni prima della decorrenza dell Assicurazione e terminano sessanta giorni prima della scadenza dell annualità assicurativa.

    Polizza - il documento che prova la stipulazione del contratto di Assicurazione. Premio - la somma dovuta dal Contraente alla Compagnia, comprensiva di imposte ed eventuali oneri di legge.

    Procedimento penale - è il procedimento volto a verificare se una persona debba soggiacere o meno a sanzione penale ed inizia con la contestazione di presunta violazione di norme penali che viene notificata alla persona mediante informazione di garanzia. Questa contiene l indicazione della norma violata ed il titolo colposo - doloso - preterintenzionale del Reato ascritto.

    Quinquennio completo - si intende il quinquennio riportato nell Attestato di Rischio che per tutte le annualità indicate, compreso l anno corrente, non contiene le sigle N. Reato - violazione della legge penale. I reati si distinguono in contravvenzioni e delitti vedi alle voci relative a seconda del tipo di pena prevista dalla legge. Reclamante - un soggetto che sia titolato a far valere il diritto alla trattazione del Reclamo da parte dell impresa di assicurazione, ad esempio il contraente, l assicurato, il beneficiario e il danneggiato.

    Reclamo - una dichiarazione di insoddisfazione nei confronti di una impresa di assicurazione relativa a un contratto o a un servizio assicurativo. Non sono considerati reclami le richieste di informazioni o di chiarimenti, le richieste di risarcimento danni o di esecuzione del contratto. Ricovero - la degenza con pernottamento in Istituto di Cura regolarmente autorizzato all erogazione dell assistenza ospedaliera.

    Risarcimento - somma spettante al danneggiato a seguito di Sinistro. Rischio - la probabilità che si verifichi il Sinistro. Sinistro - l evento dannoso per il quale è prestata l Assicurazione.

    Scoppio - repentino dirompersi o cedere del serbatoio o dell impianto di alimentazione. Spese di giustizia - sono le spese del processo che, in un Procedimento penale, il condannato deve pagare allo Stato. Nel giudizio civile invece le spese della procedura vengono pagate dalle Parti, contemporaneamente allo svolgimento degli atti processuali e, a conclusione del giudizio, il soccombente è condannato a rifonderle.

    Struttura organizzativa - la struttura di Mapfre Asistencia S. Tariffa - la Tariffa della Compagnia in vigore al momento della stipulazione del contratto o del suo eventuale rinnovo. Transazione - accordo col quale le Parti, facendosi reciproche concessioni, pongono fine ad una lite tra di loro insorta o la prevengono.

    Usura - il deterioramento e logorio che qualsiasi materiale e parte meccanica subisce per il solo effetto dell uso prolungato; l usura si individua tramite il confronto tra lo stato, il chilometraggio, il tempo d uso constatati sui pezzi danneggiati e la potenziale media di funzionamento che gli è normalmente attribuita; la verifica sarà all occorrenza attribuita ad un perito.

    Valore a nuovo - è il prezzo di listino a nuovo chiavi in mano del veicolo oggetto dell Assicurazione al momento del Sinistro. Valore assicurato - è il valore dichiarato in Polizza.

    Lo stesso deve corrispondere al Valore commerciale o a nuovo al momento della stipulazione del contratto. Valore commerciale - è il valore del veicolo corrispondente a quello del corrente mercato dell usato, riportato da Editoriale Domus S.

    Vertenza Contrattuale - controversia insorta in merito ad esistenza, validità, esecuzione di patti, accordi, contratti precedentemente conclusi tra le Parti, anche oralmente, con inadempimento delle relative obbligazioni.

    Le Assicurazioni Zurich Connect

    All interno del documento i termini di difficile comprensione sono stati sottolineati ed inseriti nel Glossario allegato al Fascicolo informativo, dove ne è descritto il preciso significato. Per maggiore chiarezza, la descrizione delle specifiche coperture è raggruppata per Sezioni ed è preceduta dalle Condizioni Generali di Assicurazione valide per tutte le Sezioni.

    Le Sezioni hanno gli stessi titoli riportati sulla Polizza, che è il documento qui riprodotto in facsimile. Attenzione, La invitiamo inoltre a verificare le garanzie riportate sulla Polizza ed a leggerne le relative condizioni contrattuali.

    Non esiti a contattare il Suo Intermediario Assicurativo nel caso voglia integrare o modificare le coperture del suo contratto.

    Attestato di Rischio: cos’è, scadenza e validità

    Pagina 1 di In mancanza di comunicazione si applicherà il disposto del precedente Art. Articolo 3 Esclusione L Assicurazione non è operante: durante la partecipazione del veicolo a gare o competizioni sportive, alle relative prove ufficiali ed alle verifiche preliminari e finali previste dal regolamento di gara; nelle aree aeroportuali; relativamente ai danni, diretti ed indiretti, causati dai veicoli alimentati a GPL anche se in alternativa ad altre forme di alimentazione e avvenuti nelle aree ove l accesso di detti veicoli è vietato a termini di legge.

    La Compagnia, a semplice richiesta dell Assicurato, è tenuta a rilasciare il certificato internazionale di Assicurazione Carta Verde.

    La garanzia è operante secondo le condizioni ed entro i limiti delle singole legislazioni nazionali concernenti l Assicurazione obbligatoria R. Per quanto riguarda la sola Sezione 7 Assicurazione di Tutela Legale, l Assicurazione vale per i sinistri che insorgano e debbano essere processualmente trattati ed eseguiti in tutti gli Stati d Europa. La Carta Verde è valida per lo stesso periodo di Assicurazione per il quale sono stati pagati il Premio o la rata di Premio.

    Guarda questo:NETELLER SCARICA

    Nel caso trovi applicazione l art. Qualora la Polizza in relazione alla quale è rilasciata la Carta Verde cessi di avere validità o sia sospesa nel corso del periodo di Assicurazione e comunque prima della scadenza indicata sulla Carta Verde, il Contraente è obbligato a farne immediata restituzione alla Compagnia; la Compagnia eserciterà il diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare al terzo danneggiato in conseguenza del mancato rispetto di tale obbligo.

    Resta fermo quanto disposto ai precedenti artt. Articolo 5 Oneri fiscali Gli oneri fiscali e parafiscali relativi all Assicurazione sono a carico del Contraente. La Compagnia ne estende l operatività fino al quindicesimo giorno successivo alla data di scadenza indicata in Polizza, e l estensione cessa alla data di effetto di un eventuale nuovo contratto, anche se stipulato con altra compagnia. La durata cessa alle ore della data di scadenza indicata in Polizza senza necessità di disdetta.

    Articolo 7 Pagamento del Premio e decorrenza della garanzia Il Premio o, in caso di frazionamento, la prima rata di Premio si paga alla consegna della Polizza; le rate successive devono essere pagate alle previste scadenze, contro rilascio di quietanze emesse dalla Direzione della Compagnia o appendici emesse dall Intermediario Assicurativo che indicano la data del pagamento e recano la firma della persona autorizzata a riscuotere il Premio.

    I premi devono essere pagati alla Compagnia o all Intermediario Assicurativo cui è assegnato il contratto, autorizzato dalla Compagnia stessa all incasso dei Premi e a rilasciare il certificato ed il contrassegno previsti dalle disposizioni in vigore. Il rilascio del contrassegno avverrà fino al 18 ottobre , termine entro il quale entrerà in vigore la c.

    L Assicurazione ha effetto dalle ore del giorno indicato in Polizza se il Premio o la prima rata di Premio, sono stati pagati; altrimenti resta sospesa fino alle ore del giorno di pagamento, momento a partire dal quale ha effetto art del Pagina 2 di In caso di frazionamento del Premio, il mancato pagamento di una rata intermedia comporta la sospensione dell Assicurazione dalle ore del quindicesimo giorno successivo alla scadenza del pagamento della rata sino alle ore del giorno in cui il pagamento dovuto viene perfezionato.

    Per le Carte Verdi la garanzia è operante dalle ore zero del giorno indicato sul documento, indipendentemente dall ora effettiva di rilascio delle stesse. Il Contraente che voglia accettare la proposta di rinnovo manifesta la sua accettazione con il pagamento del Premio entro 15 quindici giorni successivi alla data di scadenza. La modalità per rinnovare il Contratto è la seguente: 1. Il Contraente che non sia interessato ad accettare la proposta di rinnovo, ma voglia modificare il contenuto del contratto con l inclusione di nuove garanzie, modifica o rinuncia di quelle esistenti, dovrà rivolgersi all Intermediario Assicurativo e stipulare un nuovo contratto.

    Il contratto ceduto si estingue alla sua naturale scadenza. Per l Assicurazione dello stesso veicolo il cessionario dovrà stipulare un nuovo contratto: la Compagnia pertanto non produrrà l Attestato di Rischio, in quanto l Appendice di cessione costituisce a tutti gli effetti di legge documento sostitutivo dell Attestato di Rischio; a.

    Il contratto pertanto verrà annullato dalla data della consegna della documentazione di cui sopra. Per contratti di durata inferiore all anno la Compagnia non procede alla restituzione del maggior Premio richiesto al momento della stipulazione del contratto. Relativamente alle esclusioni dei veicoli nell ambito delle polizze Libro Matricola la garanzia cessa dalle ore del giorno dal quale risulta la restituzione del certificato di Assicurazione, e, se in possesso, della Carta Verde e del contrassegno quest ultimo da restituire per le polizze con decorrenza antecedente al 18 ottobre Le disposizioni di questo articolo si applicano anche in caso di Appropriazione indebita del veicolo.

    Pagina 3 di La sospensione ha decorrenza dal momento della restituzione del certificato di Assicurazione, della Carta Verde e del contrassegno quest ultimo da restituire per le polizze con decorrenza antecedente al 18 ottobre All atto della sospensione la Compagnia rilascia un Appendice di sospensione che dev essere sottoscritta dal Contraente.

    Nei casi di documentata vendita, consegna in conto vendita certificata da un Concessionario autorizzato incaricato alla vendita , Furto, demolizione o cessazione della circolazione disciplinata dall art. Decorsi 12 mesi dalla sospensione - senza che il Contraente abbia richiesto la riattivazione della garanzia - il contratto si estingue e il Premio pagato e non goduto resta acquisito alla Compagnia. È possibile sospendere la garanzia in corso di contratto una sola volta nell arco di un anno solare.

    Non è consentita la sospensione: a seguito di Furto del veicolo assicurato; per i contratti di durata inferiore all anno; per i contratti stipulati in formula Libro Matricola ; in coincidenza con la data di scadenza annua o di rata del contratto. La Compagnia all atto della riattivazione determina il Premio dovuto dal Contraente in base alla Tariffa riferita alla Polizza sospesa e ad un Premio supplementare sulla garanzia di responsabilità civile auto di 16,26 Euro al netto di imposte e contributi, conteggiando a favore del Contraente stesso il rateo di Premio pagato e non goduto.

    Regolazione Premio Entro 90 giorni dalle scadenze indicate in Polizza, verrà emessa Appendice di regolazione Premio relativa alle inclusioni ed esclusioni di veicoli intervenute nel periodo considerato.

    In caso di conguaglio Premio positivo, il Contraente è tenuto ad effettuarne il pagamento entro 15 giorni dalla data di ricezione della richiesta di pagamento da parte della Compagnia. In caso di conguaglio Premio negativo, il rimborso da parte della Compagnia avverrà al netto di imposte e contributi.

    Articolo 14 Altre Assicurazioni Il Contraente o l Assicurato deve comunicare per iscritto alla Compagnia l esistenza o la successiva stipulazione di altre Assicurazioni per lo stesso Rischio; in caso di sinistri, il Contraente o l Assicurato deve avvisare per iscritto tutti gli Assicuratori, indicando a ciascuno il nome degli altri ai sensi dell art del Codice Civile.

    Articolo 15 In caso di Sinistro Per i veicoli, se nel Sinistro sono coinvolti terzi o loro beni, l avviso alla Compagnia o all Intermediario Assicurativo deve essere effettuato secondo lo schema del modulo Constatazione amichevole di Incidente - Denuncia di Sinistro approvato con Provvedimento Isvap 13 dicembre , n modulo blu. Nei casi di Furto, Rapina, eventi socio-politici o di atti di danneggiamento volontario cd.

    Se il Sinistro Furto o Rapina è avvenuto all estero, la denuncia dovrà essere ripetuta all Autorità italiana. A seguito del Furto totale del veicolo assicurato è fatto obbligo di consegna delle relative chiavi in dotazione, dietro richiesta della Compagnia. Qualora il danno sia causato da eventi naturali la comunicazione di Sinistro dovrà trovare riscontro nelle rilevazioni effettuate dall osservatorio meteorologico più vicino ovvero in una dichiarazione scritta dell organismo competente del luogo.

    Nell ipotesi di Ritiro patente alla denuncia dovranno essere allegati i documenti ufficiali comprovanti il provvedimento adottato dall autorità competente ed i motivi di esso. Alla denuncia devono far seguito, nel più breve Pagina 4 di Queste informazioni devono essere fornite sia nel caso in cui l'assicurato intenda rivolgersi ad un riparatore convenzionato, sia ad un riparatore non convenzionato.

    La richiesta di risarcimento diretto potrà essere inviata alla Compagnia anche per via telefonica. In tal caso, la Compagnia istruirà immediatamente la relativa pratica a condizione che tutte le informazioni sopra elencate dal n. Il perito prende contatto con il Cliente danneggiato, ove ritenuto necessario dalla Compagnia, entro il termine indicato nella richiesta di risarcimento danni per la messa a disposizione delle cose danneggiate e comunque nel rispetto delle tempistiche previste dalla normativa contenuta nel Codice delle Assicurazioni, negli artt , e seguenti.

    Secondo i richiamati articoli di legge, la Compagnia provvederà alla formulazione dell'offerta o a comunicare i motivi ostativi al risarcimento del danno materiale entro 60 giorni dal ricevimento della richiesta di risarcimento. Il termine è ridotto a 30 giorni dietro presentazione del modulo CAI contenente la firma di entrambe le parti.

    Articolo 16 Rinvio alle norme di legge Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, valgono le norme legislative e regolamentari vigenti. Articolo 17 Divieto di cessione del credito e facoltà di delega di pagamento Ai sensi e per gli effetti dell art. Tale consenso si intende prestato nel caso in cui il cessionario del credito sia uno degli riparatori convenzionati con l Assicuratore il relativo elenco è disponibile sul sito internet L Assicurato, nel caso in cui si rivolga ad un riparatore convenzionato con l Assicuratore, avrà diritto ai benefici aggiuntivi elencati nell articolo 18 delle Condizioni Generali di Assicurazione.

    Delega di pagamento del credito - Le disposizioni di cui alla presente clausola lasciano impregiudicata la facoltà dell Assicurato che vanti un credito nei confronti dell Assicuratore derivante dal presente contratto di delegare l Assicuratore ai sensi e per gli effetti dell art c. Pagina 5 di L Assicurazione copre anche la responsabilità civile per i danni causati dalla circolazione dei veicoli in aree private.

    Ad estensione della garanzia, sono coperti i danni involontariamente cagionati a terzi dal gancio di traino del veicolo trainante qualora espressamente richiamato in Polizza, e purché l installazione sia stata effettuata in osservanza delle disposizioni in vigore ed in conformità alle indicazioni riportate sui documenti di circolazione.

    Articolo 1.

    Per il rilascio di duplicati si osserva quanto disposto dal Regolamento ISVAP n 13 del 6 febbraio e successive modifiche e integrazioni. Nel caso di richiesta di duplicato a seguito sottrazione, smarrimento o distruzione del certificato di Assicurazione o del contrassegno, è data facoltà al Contraente di rilasciare sotto la propria responsabilità dichiarazione di autocertificazione dell evento accaduto; in tal caso la Compagnia emetterà il duplicato richiesto sulla base di tale dichiarazione.

    Il rilascio del duplicato del contrassegno avverrà fino al 18 ottobre , termine entro il quale entrerà in vigore la c. Su espressa richiesta, i soggetti Aventi Diritto degli Attestati di Rischio di polizze singole, ovvero la persona dagli stessi delegata, potranno ricevere dall Intermediario che ha in carico il contratto una copia dell Attestato di Rischio.

    A discrezione del richiedente la consegna della copia dell Attestato di Rischio potrà avvenire a cura dell Intermediario, tramite stampa dello stesso, senza applicazioni di costi, o invio a mezzo posta elettronica.

    I soggetti Aventi Diritto degli Attestati di Rischio possono richiedere in qualunque momento, l Attestato di Rischio relativo agli ultimi cinque anni, ai sensi dell art.

    In tal caso, la Compagnia consegna, per via telematica, entro quindici giorni dalla ricezione della richiesta, l Attestato di Rischio comprensivo dell ultima annualità per la quale, al momento della richiesta, si sia concluso il Periodo di osservazione.

    Pagina 6 di Edizione Novembre Il presente Fascicolo Informativo,. Edizione 08 Marzo Il presente Fascicolo Informativo,. Edizione Giugno Il presente Fascicolo. Polizza n. Europ Assistance Italia S.


    Ultimi articoli