Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

MAPPA ITALIA PER TOMTOM SCARICA

Posted on Author Ker Posted in Rete


    Con questo mio tutorial provvederò infatti a spiegarti passo-passo tutto ciò che risulta necessario fare per poter scaricare mappe TomTom. Contento? Prima che . Qui troverai l'app ufficiale TomTom con tutte le mappe aggiornate, disponibile per il download gratuito su dispositivi Android e iOS, accompagnata da una. Scaricare mappe Tom Tom in maniera alternativa senza aver acquistato quelle originali è reato. Queste azioni sono perseguibili dalla legge e sarà soltanto tua. Se possiedi un navigatore con Mappe a vita*, devi acquistare una nuova mappa o desideri aggiornare la mappa che già possiedi – siamo qui per aiutarti!.

    Nome: mappa italia per tomtom
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 24.87 Megabytes

    Passiamo quindi alle istruzioni che dovranno essere eseguite passo. Altra nota importante, le voci. Io utilizzo il sistema Loquendo, cioè le voci computerizzate di Paola e Luca, nei passi che seguono spiego come attivare questo sistema vocale. Vale quanto scritto sopra, se utilizzate altri tipi di voci provate a cercare nei commenti o se sapete come fare per aggiungerle ditemelo che integro tutto nella guida.

    Fare un backup completo vuol dire inserire la scheda sd del tomtom nel computer e copiare tutto il contenuto della sd in una cartella sul pc.

    Deve stare tutto nella root della scheda sd.

    Anche loro come spiegato sopra devono stare nella root della scheda sd. Questo passaggio serve per abilitare ASR, raster etc..

    Nel caso della mappa Italia 8. Seguendo queste semplici operazioni avete già aggiornato il tomtom al navcore 8.

    Ecco cosa fare per attivare la mappa: - Lasciate inserita la scheda sd nel pc. Inseritelo tutto maiuscolo senza spazio. La grafica dell'app è quella tipica del TomTom, con diverse combinazioni di colori e doppia vista 2D o 3D a seconda delle preferenze.

    Sulla mappa compaiono anche i punti di interesse che possono essere stazioni di servizio, bar, banche o altro da scegliere nelle impostazioni. La voce del navigatore è in italiano.

    Per accedere alle impostazioni principali basta premere qualsiasi area della mappa visualizzata. In complesso ci sono tutte le funzioni tipiche del navigatore TomTom classico, con la demo di un percorso, la scelta delle strade più economiche e di quelle senza traffico.

    Quello che bisogna capire adesso è se TomTom Go è meglio di Google Maps per Android o Nokia Here per iPhone e Android In generale bisogna ammettere che quella di TomTom è un'app più potente, più veloce e più completa di funzioni da navigatore satellitare.


    Ultimi articoli