Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SITO JOOMLA IN LOCALE SCARICA

Posted on Author Voll Posted in Multimedia


    Creare un sito Internet basato su Joomla significa poter contare su una Web sul tuo PC e installarci sopra Joomla è scaricare un paio di applicazioni gratuite. Ovvio che una volta che il sito sarà spostato da locale e messo in per installare Joomla! in locale, ci manca solo di scaricare l'ultima versione stabile del. Volete creare da soli un sito internet che sia bello, funzionale e facile per pubblicare contenuti sul web? Iniziamo il nostro percorso per. Ciao a tutti, ho un problema: il vecchio sito aziendale era realizzato in Joomla, è stata salvata una copia backup sul nostro pc. Adesso avrei.

    Nome: sito joomla in locale
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 15.25 Megabytes

    Bastano pochissimi passaggi per riuscirci. In caso contrario, fai clic sulle voci appena citate e pigia sul pulsante Start. MySQL e Apache dovranno essere avviati ogni qualvolta desiderai utilizzare lo spazio Web virtuale presente sul tuo computer. Installare Joomla Adesso è arrivato il momento di installare Joomla in locale. Completato lo scaricamento, fai doppio clic sul file bitmani-joomla-module-windows-installer.

    Come installare Joomla in locale con XAMPP

    Apriamo con un editor di codice il php. Download di Joomla! Per il download immediato andiamo sulla pagina di Joomla. Questa stringa di numeri e lettere è una specie di "firma digitale" del file e la sua convalida ci dà la sicurezza dell'autenticità e dell'integrità del file scaricato. In pratica questo algoritmo di codifica genera da un file una stringa univoca che è come una firma di quel file.

    Requisiti tecnici

    Attraverso il confronto della stringa prodotta dal file sorgente e da quello scaricato siamo in grado di determinare se durante il trasferimento il file sia stato corrotto o alterato. Ovviamente la stringa del file sorgente ci viene riportata nel sito di origine, nel nostro caso joomla.

    Hai letto questo?SCARICA BSMART

    Dal Terminale del Mac è semplicissimo ricavare l'MD5 di un file, basta lanciare il comando: md5 seguito da uno spazio e poi dal path del file prima riga della foto sotto per avere subito la stringa di check: c88c4f6ade8b8b11b seconda riga nella foto che come potete vedere è identica a quella riportata nel sito di joomlacode vedi foto sopra. In alternativa al Terminale c'è un'utilissima applicazione: File Hash , reperibile nell'App Store che fa tutto da sola, basta trascinare l'icona del file nella finestrella File, selezionare l'Hash type nel nostro caso MD5 e poi cliccare su Calculate Joomla!

    Potrebbe piacerti:SCARICARE CREEHACK

    Dettagli Login Amministratore e Joomla! Non dimentichiamo che il pacchetto Joomla lo abbiamo scaricato dal sito joomla.

    La procedura sarà più o meno lunga a seconda delle dimensioni della cartella stessa. Compatta tutti i file di Joomla in un archivio. Si aprirà un finestra popup dove inserire il nome del file che verrà generato.

    Installazione di Akeeba Backup

    Solitamente io scrivo copia. Ora, sempre con un programma ftp, scarico sul mio computer questo unico file. Scaricare una copia del database Dopo aver scaricato tutti i file del sito singolarmente o in formato zip è necessario ottenere la copia del database. Non ne hai mai sentito parlare e sei preoccupato? Tranquillo, sia il Plesk che cPanel sono provvisti di questa applicazione…. Tramite il tuo pannello vai nella sezione dei database.

    Ecco come. Con PhpMyadmin puoi esportare un intero database con un solo clic Ora dovresti vedere una situazione del genere: Puoi scegliere di esportare il database in formato. Sei riuscito a completare la prima fase? Ora inizia la seconda.

    FASE 2: inviare la copia dei file sul nuovo server Ricapitolando, ora sei giunto a questo punto. Hai una copia dei file del sito in formato zip o decompresso e hai una copia del database formato sql.

    Bene, allora puoi iniziare la seconda fase. Con il tuo programma ftp comincia ad inviare i file.

    Se hai scaricato la copia del sito file per file, dovrai stare attento a trasferirli sul nuovo server. Nel caso in cui hai scaricato i file in formato zip copia. Decomprimi il file.

    Ora seleziona il file copia.


    Ultimi articoli