Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE MP3 MORBID ANGEL


    Contents
  1. Scarica del blogspot di doom metal di Melodic
  2. SCARICARE MP3 MORBID ANGEL
  3. Domination: Morbid Angel: : Musica
  4. Storie Digitali

SCARICARE MP3 MORBID ANGEL - Sta porcata è peggio di un "Heretic II", le parti d'elettronica sono inserite alla cazzo, il latino è inventato, la voce effettate di . Morbid angel scaricare mp3. Serie di scaricare 9 mesi. Sidney sheldon rovescio mezzanotte libro scaricare gratis. MP3 MORBID ANGEL SCARICARE - Come si dice nella recensione il genere c' entra poco. Sono anni che non esce davvero niente di "fresh" e di corraggioso. MP3 MORBID ANGEL SCARICARE - Credo che non ci sia niente da aggiungere. Ora, francamente dubito che la SoM si sia comprata tutti, anche perchè un.

Nome: mp3 morbid angel
Formato:Fichier D’archive (mp3)
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 8.47 Megabytes

Privacy Policy Il tuo link qui? Recensioni Notizie Articoli. Di quelle zone degli States pr Me lo sentivo che qualcosa bolliva in pentola.

Ormai non torneranno più Lista Dischi in Uscita.

TheSkull mi fai morire, hahahah!!! No Fun: dai, ho letto delle cagate cosmiche scritte da meteore che per fortuna son sparite Quotone x No Fun Mai capito poi il bisogno di scendere a livelli del post x dei punti di vista No Fun. Ah ah chi è che "trova i padri del metalcore dappertutto? Ah ah.

Il problema non è cambiare genere, il problema è farlo male. Lisa morde solo se le pesti la coda. Qui di svirgolati se ne trovano ad ogni angolo, fra quello che grida alla morte del metal e l'altro che trova i padri del metalcore dappertutto, dietro a quello che si indigna perché "questo non è metal" Impara a conoscerci, no?

Mah voglio provarci Analizzatore, la Lisa con quella frase voleva dire semplicemente "ogni band deve fare quello che sa fare meglio e basta, senza mettersi a fare cose strane". Questo è il senso de "il suo genere", ognuno faccia il suo e non faccia cose che non gli riescono.

Tu dal punto di vista logico hai ragione, ma il linguaggio va capito e interpretato e non analizzato come un algoritmo. Quindi secondo me la Lisa non ha tutti i torti, e dire che i Pantera hanno cambiato in meglio, certo, appunto, hanno trovato quello che faceva per loro, quello che prima suonavano non era il loro, non gli riusciva bene e infatti non avevano successo.

Ma i Morbid sono tra gli inventori del Death, il Death è il loro elemento, il Death gli riesce bene. Quindi perché fare cose che non si sanno fare? Tutto qua È una interpretazione platonica se vuoi, visto che tiri fuori la filosofia Sugli errori di ortografia poi dai ragazzi, si possono far notare in maniera civile, non siamo tutti dei dottori della minchia e si parla come fossimo al pub, non c'è bisogno di prendersi a bottigliate No vabbe', ci rinuncio.

Con te è inutile. Il principio di non contraddizione ha letto i tuoi post e si è suicidato. Aristotele si rivolta nella tomba. Socrate e rinnega la maieutica e piange disperato in un angolino. Ma cazzo no E dunque, ma che c'entra che i Pantera fossero o meno conosciuti quando facevano glam?

Hanno cambiato genere e non hanno fatto una cacata. Quindi dire che "quando una band cambia e non suona più il suo genere, stai pur certo che vien fuori una cacata" parole tue al è una stupidaggine. Ora, a meno che tu non voglia sostenere che i Pantera abbiano fatto una cacata cambiando genere da glam a thrash, hai torto.

È chiaro. È evidente. È lapalissiano. Guarda, Lisa, che capita a tutti di dire stupidaggini. La discussione è venuta fuori dal mio post di ieri.. Mi sono incazzata un po' perché mi sento dire che dico stupidaggini.. Qui state facendo confusione e basta comunque. La sola cosa su cui tutti sono d'accordo all'incirca é che questo disco non é piaciuto quasi a nessuno. Ma tanto si sà e questa cosa é comune a quasi tutte le band estreme salvo i Behemoth i primi 4 album sono sempre i più belli e questo vale anche per i morbid angel.

Broken Arrow se per te è un paragone perfetto quello dei Pantera, per me è addirittura inutile. Certo che ognuno si tiene le sue idee.. Non c'è nessun muro, io ho espresso un mio pensiero e subito mi sento chiamare Santini come se fossi un'imbecille, oppure, che dico stupidaggini Se site contrari, bene, ma passare da scema del villaggio, No Broken Arrow. Eh ragazzi qui è come andare contro un muro. Infatti paragone coi Pantera fuori luogo.

Quando suonavano glam chi di voi li conosceva? Nessuno, 4 gatti Che senso ha sperimentare, cambiare per fa' queste figurette?

Per vendere quelle 5 copie di più? Ne dubito.. Infatti hanno capito la lezione e son tornati sui loro passi.. E' come se Serena Grandi fosse meglio dopo da cozza nella "Grande bellezza" L'esempio "prima-dopo" coi Pantera non sussiste, nel periodo iniziale glam non erano nessuno e ancora i disconi dovevano sfornarli; sicuramente meglio il loro "prima" thrash rispetto al "dopo" estremizzato al nu-metal.. Beh, esponi una tesi che non ha riscontro nella realtà.

È sacrosanto diritto rispettare un'opinione. Ma questa non è un'opinione. Poi per carità, ognuno rimane sulle sue, non sono certo qui per cercare di far riflettere gli altri. La storia insegna, e moltissime band il meglio l'hanno dato proprio cambiando.

A partire appunto dai Pantera. Ma la lista di capolavori è band sarebbe infinita. Inutile mascherare con dietrologie da true un banale impoverimento di idee dovuto al rincoglionimento di alcuni elementi.

Basti pensare in questo caso che il precedente Heretic è una merda fumante senza tanti inserimenti elettronici. Mah, dovresti cambiare idea perché è in contrasto con la realtà. Gli altri te lo fanno solo notare. Scommettiamo che trovo un tuo commento entusiasta sotto Pantera, Ulver o Voivod? Mi pare che qui ognuno possa essere rattristato da quel che gli pare e che sia libero di perorare o di criticare le idee che gli pare. Io devo cambiare idea perché me lo dicono gli altri?

Se questo ti rattrista Galilee.. Passo e chiudo perché oggi mi son rotta Quello che mi rattristisce è constatare che qualcuno persevera con le proprie idee anche se non stanno palesemente in piedi.

Pete, prova ad ascoltare l'ultimo, non è male.. Ragazzi, i battibecchi privati non sono da inserire in questo spazio, grazie. Tienti le tue idee e io le mie, genio, e stammi alla larga! E comunque rimane un caso a se stante nella loro discografia. Fosse stato di passaggio per un album simile ma meglio concepito avrebbe senso. Pare a quanto ho letto che l'ultimo è death metal senza robe elettroniche. Che poi manco mi piacciono ma ho giusto ascoltato questo perché pare fosse buono per la semina in Settembre.

Lisa Santini : E infatti non hai capito. E con te l'altro genio. Quet'album è orrendo. L'asserzione "quando una band cambia e non suona più il suo genere, stai pur certo che vien fuori una cacata" è una stupidaggine. Proprio per questo ho citato i Pantera, che prima di suonare thrash facevano glam. E potrei continuatre con Ulver, Voivod, Laaz Rockit Ma tu continua pure a stare calma, non è successo niente Aldilà dello sperimentare,pure i pezzi death sono di basso livello Radiokalt si candida come uno dei pezzi più orribili della storia della musia.

Non ci sono fraintendimenti.. E se qualcuno dice che dico stupidaggini.. Si ho visto Io sono calmissima, c'è l'analizzatore" che alza i toni, ma a me non fa' ne caldo ne' freddo.. Suvvia signori state calmi E ve lo dice uno che sta roba non la ascolta più e che della suddetta band in esame ha amato quasi solo i primi 4 album.

No non mi stanco di dire stupidaggini, anzi lo ripeto.. Ricordo che questo album era attesissimo In effetti qui provarono a sperimentare, se non ricordo male Trey aveva il sogno di fare un progetto che unisse al Death influenze Industriali, Jungle e varia altra roba elettronica o rumoristica non so bene Quando venne fuori questo genere lo ascoltavo ancora, ma inutile dire che lo rivendetti già il mese successivo.

Già, il solito discorso a culo su quando una band cambia genere E infatti i Pantera dovevano continuare a fare glam Ma non ti stanchi di dire stupidaggini? Parlarono di sperimentazione, il solito discorso a culo.. Meno male che l'ultimo album è un bel disco di death metal, si sono ripresi dopo sto troiaio.

Sulla brutteza dell'album non si discute, ma la mia curiosità è un'altra. Ma la band all'epoca che disse di questo scempio?

Venderlo per oro sarebbe di un'ipocrisia monumentale. Come si dice nella recensione il genere c'entra poco. E' un brutto album e basta. Ma la curiosità di sapere che dissero all'epoca è forte. Ci sono tracce che un minimo di attenzione se la meritano, come 10 More Dead, I Am Morbid, Existo Vulgorè e Nevermore, che non sono certamente i migliori pezzi dei Morbid Angel, ma non fanno neanche totalmente pena e sono piacevoli da ascoltare.

Insomma, potevano far di meglio e l'hanno fatto con Kingdoms Disdained ma comunque non è un album da buttare. Sinceramente, io riesco ad ascoltarlo senza annoiarmi. Dopo 7 anni, un Kingdom Disdained per salvare la Ditta, Sandoval che ha scoperto Gesù, Vincent che invece ha preferito il Country, dopo che sono stati scritti fiumi di parole e centinaia di recensioni, contribuisco gettando nel flusso queste poche righe per dire che I.

Un disco paradigmatico, che ha rivoluzionato il concetto stesso di "delusione". Devo risalire al , quando coloro che inventarono il death più brutale e tecnico, i Cryptopsy, si diedero al -core con The Unspoken King per trovare qualcosa che gli si avvicini.

Ma quello è niente al confronto.

Scarica del blogspot di doom metal di Melodic

Bisogna prendere quella delusione ed elevarla al cubo per andare vicino a come mi sono sentito ascoltando Too Extreme, che per malevolo sadismo è proprio il brano di apertura. I 6 brani death dimenticabili e flosci che compongono la scaletta si possono perdonare al classico gruppetto di novellini di un demo autoprodotto, non ai maestri di un intero genere.

I 3 brani sperimentali invece Oggi I. Anger e Risk. Ed è bene che esistano anche questi exempla tanto per restare in tema di "latinorum" negativi, a perenne memoria della fallacia umana.

Fssi stato nel boss nella seson of mist mi sarei rifutato di pubblicare un disco contenente radiokult Anche Heretic fa schifo all'ennesima potenza nn dimentichiamolo Sicuramente per me la più grande delusione.

Ancora peggiore di quella che mi diedero i Metallica nel Mulo, Entengled in chaos è davvero un bel Live, comunque anch'io penso che con Domination si chiude il meglio della loro discografia.

Secondo me è terribile ma 2 pezzi ascoltabili diciamo anche buoni ci sono, Existo Vulgoré e 10 more dead, voto 35 - X me cmq sono finiti dopo Domination,nemmeno Gatesway riesco a farmelo piacere del tutto No qui l'innovazione non c'entra nulla.. Anzi non so come ha fatto il recensore ad ascoltarlo tutto e valutarlo, è talmente brutto che sfiora il ridicolo e mi indispone.

La peggior delusione musicale che ho avuto, da una band che adoravo.. Album davvero orribile per me, da una band pilastro del death mondiale, questo ammasso di merda.. Di innivativo questo disco non ha niente visto che l'industrial metal c'è dai primi anni '90 e un pezzo come Radiokult industrial che sia è proprio di bassa qualità Il disco che apriva leggermente le porte a queste sonorità loro lo hanno già fatto ed è un capolavoro.

Si chiama Domination! Nagash recensore Ci rivediamo fra dieci anni Non ho ancora capito se mi fa più schifo questo o heretic.. Questo illud non sembra proprio un disco loro nemmeno nei pezzi senza elettronica ,sembra proprio di un altra band Chissà il nuovo che stanno facendo facendo un parolone,sono lui e tucker X me è proprio senza idee,visto il tempo dilatato tra un uscita e l'altra Brutto invecchiare. Beati voi che apprezzate i Morbid Angel dopo la D Io proprio non riesco Inutile dal la colpa a Vicent o chi x lui, la musica l'ha sempre scritta Trey.

Gioverebbe a tutti. Uno degli album più brutti che ho mai sentito in vita mia, insieme a St. Anger, il fatto che ci sia elettronica o sperimentazioni varie, non è quello il problema.

Questo disco è inascoltabile, mi fa' perfino innervosire, è davvero orrendo. Il vero scandalo, non è la qualità infima del disco in questione, ma che qualcuno riesca ad apprezzare il suo predecessore che è ancora più una merda. A meno che due suoni elettronici siano più importanti di un songwriting piatto è scontato della durata di 50 minuti. Insegnaci tu a capire la musica poveri noi!!! Uccello di Fuoco. Non c'avete capito nulla. Questo disco è un'insulto a tutti i death metal fans del mondo!

Voto Scusate ma i Behemoth che cazzo c'entrano con i Morbid Angel!?!?!?!?!?!? Non si dovrebbe parlare di garanzie ma di gusti. Parlando di MA il mio gusto dice che ora fanno veramente pena! Sul disco concordo, sui Behemoth molto meno Leader indiscussi per alcuni, ma da quello che leggo e sento di sicuro non per tutti.

Punto e basta. L'unica garanzia sono i Behemoth che da parecchi hanni a questo parte sono i leader indiscussi al livello mondiale.

SCARICARE MP3 MORBID ANGEL

Ad essere gentili Dopo mesi ho trovato la voglia di ascoltarlo: una immane presa per il culo, non c'è altro modo di definire questo album. A partire da "Omni Potens" che mi indigna perchè mi sembra una presa per il culo di "The Trial", passando per la disco dance peraltro scadente Vergognoso, altro che capolavoro per open-minded, qui è questione di mera decenza e in questo album non ve n'è la minima traccia.

Death Metal. David Vincent si starà rivoltando nella tomba Ah, è ancora vivo? Ah, è lui il cantante e principale compositore? Cons qui non si scherza per niente. Voto accettabile proprio perché c'è l'elettronica che non è un genere da Morbid Angel. Per me sarebbe stato un successone come Ep con solo le canzoni Death almeno si potevano ascoltare e nello stesso momento facevano uscire un altro cd chiamato Love Of Lava 2 e mettevano quelle Elettroniche accontentando te e tutte le persone a cui piace l'elettronica.

Voto giusto e cd mai comprato! Bocciato alla grande L'Angelo Morboso. I Suffocation hanno fatto di meglio!!! No mi dispiace Cons ma qui non è questione di open your mind. Io ascolto harsh-electro e industrial-electro da 20 anni, quindi oltre le band citate Andy farebbe meglio a rimettere in piedi gli Icon of Coil e lasciar perdere le 'cafonate' alla Combichrist ce ne posso aggiungere decine, dai Front Line Assembly ai Suicide Commando, dagli Hocico ai primi Wumpscut e via dicendo. Il problema per me non è la presenza dell'elettronica, è che i pezzi non funzionano.

Si salva qualcosa, ma le soluzioni electro non sono nè innovative nè qualitativamente degne di nota, stancano dopo pochi ascolti. Passabili solo un paio di brani death, ma quando il disco esce dai ranghi strappa quasi un sorriso da quanto è ingenuo. Ma state scherzando vero, quast'album è un capolavoro. Oh no c'e'l'elettronica, bestemmiaaaa Ma fatemi un favore va, imparate ad ascoltare la musica, i Morbid hanno osato a fare un album diverso dal solito e hanno fatto centro.

Per fortuna ascolto anche Combichrist, Die Krupps, Ministry etc e riesco ad apprezzare quest'album per quello che è. E credetemi che è un vero capolavoro. Open your mind. Il Giudice Supremo. Uno schifo, si salvano solo un paio di brani. Il resto lo ascolto sulla tazza del cesso. Voto: 39, No, dovrebbero tornare a fare quello che hanno dimostrato di saper fare. Un 60 dei lettori a questo disco ha senso come l'82 del recensore a quell'aborto di heretic. La differenza è che qua ci sono i suoni tecno stile primi anni 90 che fanno storcere il naso ai più, ma la solfa non cambia, due cagate pazzesche.

Anzi visto che qualcuno li ha menzionati preferisco di molto un St. Dovrebbero ritirarsi. Mentre Lulu non dice nulla di nuovo Un ottimo disco il problema è che nel metal ci sono troppi spiriti conservatori. Tutto qui Ma che cazzo mi significa Se dietro a questo disco ci fosse stato un moniker di minor blasone avrebbe preso la sufficienza.

Non é assolutamente un lavoro da 30; di certo non é minimamente avvicinabile ai loro capolavori del passato, ma nulla a che vedere con la merda che ci avete spalato sopra. Per me un Scusate, ma che cavolo significa Existo Vulgoré e soprattutto che lingua é? Grazie per risolvere l'enigma Illud Divinum Insanus è la nuova frontiera del Death metal.

Be Radikult. Scusate il doppio post ma devo dire che questo è il mio album preferito dei Genirtorturers. Ad ogni ascolto è sempre una grande risata. Giuro che quando ascolto questo disco il che accade assai di rado non riesco a smettere di ridere.

Non riesco proprio a capire come si possa prendere sul serio un disco del genere, che sembra essere stato composto da un 16 enne alle prime armi dopo una serata alcolica e suonato da alcuni primati con degli strumenti improvvisati.

Ho sentito canzoni house più cattive di questo disco, la batteria è veramente improponibile e per quanto riguarda le parti di tastiera, al diavolo la modestia, a 8 anni con le tastiere Bontempi sapevo fare sicuramente di meglio.

Non ci sono parole per definire questo abominio, persino la parola "aborto" sarebbe un complimento visti i capolavori che la band ha sfornato precedentemente. Un complimentone a questa band, che con questo disco e quel capolavoro del Remix ha sputtanato un monicker leggendario. Delirious Nomad. La recensione più divertente che abbia mai letto! Almeno lor I metallica hanno avuto il buon senso di farlo gradualmente La merda sta prendendo le distanze da Illud Ehi Giasse la media di 30 e 50 fà 40 che rompiscatole che sono.

Kill a cop,kill a cop,kill a cop,kil a cop,kill a cop Vedi, Lulu visto da un metallaro vale 30; visto da un amante di Lou Reed vale media Invece sto aborto prende 30 da qualunque lato lo si voglia guardare Questo se lo mangia a colazione lulu. Death Fox.

Comunque, a parte le stronzate, a me il disco non dispiace.. Tanto lo sappiamo che poi tornerà a fare il genere che faceva nei primi album.. Ho provato a sentire Too Extreme! Bruttaccio forte Illud Divinum Insanus!!! Flag Of Hate. Bella scelta, tra questo e l'ultimo In Flames Era esattamente quello che volevo dire. E gli IF negli anni '90 erano una delle mie band preferite Bloody Karma.

The Sentinel. X "piggod": Non mi pare che "enry" volesse fare confronti stilistici tra questo disco o tra i MA in generale e gli In Flames o il loro ultimo disco. Mi sembra abbia semplicemente detto che tra dischi ritenuti magari dalla maggioranza brutti, preferisce di molto questo rispetto a quello degli In Flames. Da cui, tra l'altro, uno un pochino sveglio dovrebbe intuire che a lui invece gli IF piacciono, o meglio piacevano, ma che con l'ultimo o magari gli ultimi disco hanno fallito, l'hanno deluso Avessi il dono della sintesi avrei scritto per primo e unico commento quello di "Bloody Karma" Credo che il problema sia il solito: troppi bamboretti non hanno ascoltato davvero bene o in certi casi per nulla magari La qualità o originalità è un altro discorso ripeto, e nemmeno io darei più di 5,5 o 6 al disco, ma non c'entra nulla con lo stile.

Concordo che non vale la pena protrarre la discussione per questo disco. La mia opinione è che il disco è brutto, ma visto che parlavi di peggior disco metal della storia allora dico che per me altri hanno fatto di peggio.

Bon, non vorrei riaprire la discussione, non ne vale la pena per sto disco. Guarda, almeno cito e paragono gruppi e artisti che hanno a che vedere con i contenuti di questo album; non cito alla cazzo di cane il primo gruppo che non mi piace per difendere una mia opinione.

E grazie al cavolo che i Front line Assembly spazzano via con un peto i brani industrial di sto disco, parliamo dei maestri dell'electro-industrial. Idem per i Laibach. Illud Divinum Insanus, ossia l'epic fail dell'anno, forse della decade. Si inizia con Omni Potens, intro che, alla fine dei conti, non è poi malvagia e che sfuma nella prima vera canzone dell'album Too Extreme. Il death metal è presente grazie a qualche vaga reminiscenza data dalle chitarre di Azagthoth e Destructhor, per il resto ci triviamo dinnanzi ad una canzone industrial molto arraffazzonata che viene letteralmente spazzata via dal primo peto dei Front Line Assembly per dire il primo nome che mi viene in mente.

Si continua poi con Existo Vulgoré e Blades for Baal, due canzoni effettivamente death metal. Il problema è che le due canzoni sono talmente mediocri che vi verrà l'impulso irrefrenabile di ascoltarvi un Insineratehymn qualsiasi pur di salvarvi da questo tonfo di stile di proporzioni leviataniche. Purtroppo, i vostri padiglioni auricolari hanno appena iniziato a asoffrire I am morbid è stucchevole nel suo voler apparire antemica, mentre 10 more dead sembra essere una canzone di un gruppo modern metal qualcosa alla machine head, per intenderci in piena crisi creativa.

Ma siamo alla pietra fondante di quest'ultimo parto creativo dei floridiani: Destructos vs the Earth. In due parole: uno schifo. Trattasi di una marcetta industriale senza capo, né coda.

E' il turno di Nevermore e Beauty meets beast. Se la prima è la miglior canzone del lotto niente di speciale comunque , la seconda sembra uno scarto di Domination.

Ed eccoci a Radikult. Ministry, il reverendo Manson, i NIN hanno fatto decisamente di meglio in questo genere, non sprecate il vostro tempo. Infine troviamo Profundis - Mea Culpa con la quale finalmente si giunge al termine di questo supplizio. Forse con il titolo i MA vogliono scusarsi con chi ha resistito fino alla fine, dicendoci le idee scarseggiavano, volevamo guadagnare 2 soldi e abbiamo scritto questo album.

Concludendo, non so come Azagthoth abbia permesso di far uscire questo lavoro con il nome Morbid Angel. Per quel che concerne Dave Vincent che dire: la sua prestazione vocale mi ha lasciato indifferente e probabilmente il suo contributo al songwriting è stato determinante nel creare questo album.

L'unico che forse riderà nel pensare a questo periodo è Sandoval, dato che è l'unico che potrà dire che il suo nome non è collegabile a Illud Divinum Insanus. D'altro canto sono sicuro che anche Steve Tucker se la stia ridendo e non poco E' triste vedere,quanto una band, che si amava alla follia, possa cadere in basso. Non osavo neanche immaginare una tale caduta fino a Illud Divinum Insanus.

Ascoltato tutto finalmente, e copio quanto scritto già altrove in proposito: Fondamentalmente il nuovo disco e' quasi tutto classico, non c'e' un cazzo di reali pesanti influenze industrial o di groove metal moderno o di roba alla Marylin Manson e simile, tranne qualcosa qua e la' come passaggi o forse un pezzo o 2 completo al massimo, e cmq cose che ricordano piu' roba alla Rob Zombie che MM, quindi gia' meglio se proprio uno vuole andare a pescare influenze nella merda e in roba che non c'entra molto col death metal e i MA.

La qualita', la freschezza e l'inventiva sono un altro discorso e in effetti siamo ad anni luce dal passato, ma proprio perche' ci sono cmq cose gia' sentite o del tutto nella media del genere, alla portata anche di musicisti in teoria con molto meno talento e idee rispetto a Azagthoth e compagnia.

Altra differenza rispetto al passato e che lo rende molto omogeneo e alla lunga un po' noioso, e' la velocita' media molto piu' bassa, con poche sfuriate o anche solo up-tempo, e riff spessissimo nemmeno definibili death metal ma piu' sul thrash e pure di tipo moderato appunto, non veloce, anche se qualcuno piu' ganzo, brillante e con melodia che ricorda davvero i classici del passato c'e' ogni tanto.

Superficialmente e in sintesi potrebbe essere definito, o almeno per quasi tutti i brani ripeto, come una versione assai piu' spenta e basata ancora di piu' sul groove e tempi medi o proprio cadenzati a discapito della velocita', di un "Domination" o anche di tanti altri brani sparsi con caratteristiche e approccio simili fatti fin da "Blessed Chitarra un po' piu' zanzarosetta del solito mi pare, ma sto parlando della "versione" mp3 smulata, quindi questa considerazione e' sicuramente approssimativa.

Insomma, per me non certo da stroncare come fa qualcuno, la sufficienza e forse qualcosina di piu' la do senza problemi. Per il commento qui sotto: si vede che i dischi davvero brutti e da "30" non li avete sentiti Io dopo i primi ascolti sono rimasto deluso, molto deluso.

Con il passare dei mesi e degli ascolti anche io ho trovato brani passabili, diciamo che metà disco lo ascolto senza problemi.

Aggiungo che risentire la voce di Vincent per me è un mezzo orgasmo, il paragone con Tucker mi rifiuto di farlo. Certo, mi sarei aspettato ben altro, ma anche l'ennesimo disco brutal death sentito e risentito volte mi avrebbe cmq fatto storcere il naso. Vedremo il nuovo disco Dopo un milione di ascolti posso dire di aver anche trovato qualche brano passabile es Blades For Baal, I'm Morbid tuttavia svilito da testi bambineschi e irritanti. Io ancora non mi capacito del tutto di questa uscita Leggo ora la recensione e posso tranquillamente dire di condividere tutto, questa non mi sembra proprio sperimentazione ma stravolgere un genere storico come il death con trovate da rave ascoltando too extreme risulta palese.

Bravo ed effeicace il recensore. Bhe, sapete che vi dico Insomma questo non è un disco da 30 secondo me, capisco i fans feriti nell'orgoglio e chi comunque si aspettava qualcosa di più.

I pezzi death non sono miracolosi ma comunque buoni e con qualche arrangiamento particolare. Nar Mattaru. Forse sfugge il concetto di fanboy, che è semplicemente colui il quale porta avanti un'idea in modo cieco.

Solitamente è favorevole all'artista, il problema è che, finora, di cieche difese del disco non se ne sono viste, si sono invece susseguiti attacchi ridicoli, offensivi, gratuiti. E questo è certamente un atteggiamento da fanboy nel caso specifico, da fan ferito. Ho ascoltato anch'io il cd, non 60 volte ma comunque per poter esprimere quello che penso sia il giudizio migliore.

Capisco che del loro vecchio sound abbiano finito tutte le risorse per poterlo evolvere e che abbiano intrapreso una nuova strada per poter creare un loro nuovo sound sia per evolversi che per evolvere il Metal estremo ma sembra che quà abbiano perso la bussola. Non capisco con queste soluzioni dove vogliano portare la musica della band, ok pezzi elettronici ma non c'è quell'atmosfera oscura e apocalittica che in una band come la loro cazzo ci sta e come.

Dopo l'album si muove meglio ma l'unica per me è aspettare di sentire le prossime uscite che magari capiremo e magari si capiranno meglio anche loro. Non c'è limite al peggio: abbiamo trovato un degno sfidante al titolo di "peggior sputtanamento ", finora saldamente nelle mani dei MA; cioè "dedicated to chaos" dei Queensryche. E' imbarazzante quanto faccia schifo. Se avete altri nomi, proponeteli.

Sperando tu non sia serio Domination è un discone. Vulgore non è latino, ma una crasi tra vulgar e gore. Kill a cop kill a cop kill kill a cop xD. Ahahahahahah figa che disco disgustoso che han cagato fuori sti Morbidelli. NagasH: infatti no, io facevo un discorso di metodo; peraltro io personalmente non credo che questo sia un capolavoro o chissà che.

Capisco benissimo la recensione e non la discuto, ripeto, ogni opinione va rispettata se argomentata e la tua lo è certamente. La mia opinione è un po' diversa, tutto qui, io voterei 60 - 65, trovo che sia un album accettabile, con qualche buon pezzo e qualche caduta di stile; solo, mi sembrano fuori luogo accuse di incompetenza o fanboyismo per questo.

E, d'altra parte, non mi sogno nemmeno di accusare di servilismo chi concorda con la recensione ed il voto, che è assolutamente legittimo, ci mancherebbe! Diciamo che era doveroso sottolineare come la critica si sia spaccata in due a seconda della tipologia di pubblicazione, giusto per essere politically correct. Il punto è un altro, c'è chi si limita a insultare il disco in questione senza argomentare, ma io fin ora non ho letto nemmeno argomentazioni di chissà quale rilevanza nemmeno da chi questo disco lo innalza a caposaldo del metal moderno.

Er Trucido hai pienamente ragione e c'è anche da dire che non occorre definire un album che non piace una cagata. Non piace? Meglio testimoniare maturità e intelligenza che stupidità e falsa superiorità, anche perchè a sto mondo nessuno è superiore;. Er Trucido. Si ma anche a chi non piace non è un pirla o un idiota, no.

E comunque massimo rispetto per sans, per la sua opinione e soprattutto per i modi in cui è stata espressa. Come ho già detto in precedenza la storia ci dirà se fra 10 anni questo disco sarà rivalutato o meno, intanto ora i giudizi sono questi, a qualcuno è piaciuto, a tanti no e non è detto che siano cagnolini del recensore. Sans ma secondo te è un pirla o un'idiota chi è dell'idea che sia un pirla o un'idiota quello a cui piace l'ultimo dei Morbid Angel o a quelli come te che è piaciuto?

Il mondo è pieno di stupidi ignoranti, fottitene. Posso fare un appunto di metodo? Ecco, l'ho detto, ormai son qui, dunque. Facciamo attenzione ad allplicare criteri maggioritari alla critica metal. Perchè non dobbiamo dimenticare che noi ascoltatori di metal siamo una minoranza, all'interno della quale ci sono altre minoranze. Questo per dire che le opinioni andrebbero rispettate tutte a prescindere dai numeri, ce ne fosse anche solo uno che pensa diversamente da tutti gli altri.

Parliamo e "scanniamoci in maniera sana", ma non usiamo offenderci. E chi si offende? Per il giudizio tuo? Tu goditi il tuo dischetto, io ribadisco quanto scritto. E dunque? Il tuo pensiero è chiaro, il mio pure. Io ho toppato, Illud è il disco del secolo, Wladimiro Guadagno è una donna FlagOfHate io son sempre convinto che i euro pesano eccome XD.

L'abnegazione che certi fan mostrano nel difendere i propri idoli, a volte, è davvero commovente In linea di massima avete ragione, ma io ho visto stroncare sul cartaceo gente come Metallica e Maiden, per dire Enry c'è solo un fattore fondamentale che cambia la libertà d'espressione reale del web contro la monetizzazione del cartaceo. Con certi gruppi le riviste hanno il guanto di velluto, vengono vezzeggiati come dei chihuahua. Per questo, e per altre ragioni, le riviste cartacee sonon meno libere.

Almeno spero, a me sembrerebbe un tantino presupponente Sarà un caso che su cartaceo la media è intorno all'8 e sul web a livello mondiale facciamo fatica a superare il 4? Per il momento posso solo anticipare che per me non è un disco da 30 30 per me vuol dire un brutto demo suonato e registrato con i piedi. Intanto, per dovere di cronaca, visto che ormai tutte le riviste metal hanno valutato il disco, riporto i voti: Metal Maniac 9, Metal Hammer 8, Inferno Rock 8, Rock Hard tre rece 7.

Ora, francamente dubito che la SoM si sia comprata tutti, anche perchè un disco dei MA le sue copie le vende a prescindere. Aggiungo che una di queste rece è stata scritta da una persona sulla quale posso mettere la mano sul fuoco, che in passato ha stroncato senza problemi dischi di nomi importanti usciti su etichette importanti.

Giusto per la cronoca, non sto difendendo i MA. Per il resto, Nagash scrive belle recensiani, anche se non sono quasi mai d'accordo sul voto finale, a volte eccessivamente alto altre troppo basso. Ma questo è un "problema" mio Ma che si mettano pure a fare mazurka, breakcore, dubstep, neomelodica Io continuo a pensare quanto ho espresso e soprattutto mai parole del Flaiano furono più adatte!

Invece questo disco verrà ricordato a lungo Io critiche puerili non ne vedo ed essere fans non vuol dire apprezzare qualsiasi cosa faccia uscire la band in questione. Personalmente non lo ritengo un disco che verrà ricordato nella storia della nostra musica come è successo per i primi 4.

Benissimo, ma potranno non piacere e questo è assolutamente legittimo. Nagash: sei un grande, in tutti i tuoi interventi non c'è una crepa che sia una, e la rece è ottima! Enrico: non so come hai fatto a riascoltarlo più volte, sei stato veramente stoico, io non ce l'ho fatta neanche a finire il primo, di ascolto Altra sequela di risposte educate alle "educate" illazioni scatenatesi: Bucaniere: l'apostrofo non l'ho messo io, deve essere stato un eccesso di errato zelo in fase di pubblicazione.

Domination: Morbid Angel: : Musica

Come vedi è stato tolto, ti ringrazio per il mezzo recensore, te sicuramente fai e farai di meglio. Immagino che le citazioni siano vietate in quanto l'unico detentore della cultura in Italia sia te, detto questo Credo che l'utilità nel contesto del tuo commento siano pari ai contenuti in esso espressi.

The Sentinel: come sopra, la mia lingua la conosco nella misura che ritengo necessario conoscere e francamente non credo di esprimermi in un italiano scorretto o imputabile di deficit sintattici ed espositivi.

Nel merito del latino, io non ho recensito il disco dei Mayhem, quindi semplicemente non mi interessa se prima di questo altri platter mancavano di correttezza nelle titolazioni latine, non è affar mio, non faccio parte di quelli che giustificano una mancanza adducendo al fatto che altri prima di loro sono caduti nel medesimo errore.

Avete ragione voi? Ribadisco ogni singola parola scritta e pensata, compratevi Metalhammer e fate felici voi stessi e chi lo distribuisce. A me, che vi piaccia o meno quel che scrivo, non viene in tasca nulla. Aprite un blog, recensitelo e date il voto che maggiormente soddisfa il vostro ego.

Effettivamente mi sto facendo del male ascoltando questo disco ma non ne provo piacere; non sono una masochista. L'ho ascoltato tantissimo per 2 semplici ragioni : 1 sono un grandissimo fan della band e non ho mai ritenuto che esista un disco dei M. Speravo che mi potesse accadere nuovamente riascoltando questo scempio. Il cd mi è finalmente anzi, purtroppo arrivato qualche giorno fa Scherzi a parte, ascolto metal da oltre 20 anni in tutte le sue forme, death compreso, ma ho iniziato a seguire i MA relativamente tardi da circa 10 anni rimanendo subito colptio dalle atmosfere e dalle tematiche assolutamente uniche Illud bla bla è davvero un'accozzaglia di pessime idee realizzate anche peggio!

Possiedo circa cd, e credo che Too Extreme e Radikult siano in assoluto le due canzoni più brutte presenti nella mia collezione Forse i Morbidi hanno voluto confezionare il più grande scherzo della storia della musica estrema?

Poi che dire Niente da fare, questo disco è una cagata sotto tutti i punti di vista. Ormai l'ho ascoltato tantissimo e dico che, secondo me, il recensore è stato anche troppo buono. Per me questo scempio non vale 30 ma vale 0 assoluto. Per il primo commento di "hm is the law": scusa ma se non l'hai ancora sentito perché ti stupisci dicendo "mi pareva strano" riferito all'ottimo voto dato da Metal Hammer?

Chi ti dice che non abbiano ragione loro a trovarlo un buon o addirittura ottimo disco al di là che sia poi death o altro e torto chi, come il recensore di questo sito, l'ha stroncato senza pietà o trattato cmq tiepidamente? Se non l'hai ancora sentito magari darai ragione proprio a MH tu, che ne sai? X qualcuno: I MA anche solo per i primi dischi, sono IL Death Metal, non ce n'è per nessuno, Death compresi che al massimo metto alla pari e che hanno fatto death metal, pur tra i primissimi per carità e plasmandolo come stile in modo definitivo come i MA stessi, gli Obituary e gli altri prime-movers sia americani che europei, solo fino a "Human" compreso, dopo è altro, techno-death, prog death, o addirittura con influenze classiche e thrash come "Symbolic" e "The Sound E la frase citata di Trey dei primi '90 riportata anche di recente sul penultimo numero di Classix Metal nella retrospettiva dedicata al periodo classico del gruppo fino a "Domination" , è verissima e credo facilmente comprensibile nel senso per chiunque conosca bene la musica della band: altre band avevano qualità varie ma nessuna praticamente le metteva insieme tutte come i MA, che avevano oltretutto davvero un alone, atmosfera nei pezzi normali dico eh, non solo in quelle cose strumentali atmosferiche che fanno da intermezzo ogni tanto nei dischi post-debutto tutta particolare che si univa alla perfezione ai temi trattati nei testi.

I Death pur formalmente perfetti e dotati di ottiam tecnica fin dai primi dischi non che i MA fossero degli sprovveduti cmq, anzi , rimanevano più freddi, apparentemente più distaccati nel comporre e suonare. Non mi esprimo sul disco, non l'ho sentito ancora. Ma perché attaccarsi al discorso del latino corretto o meno a proposito, come ti dice qualcuno giustamente qui sotto, tu dovresti pensare prima a imparare alla perfezione la tua lingua, prima di dare lezioni o fare ironia , quando in altri casi nessuno mi risulta si sia mai lamentato e probabilmente nemmeno tu ad esempio mi risulta ci sia un errore evidente anche nel titolo del più famoso disco dei Mayhem?

Riguardo chi nei commenti dice che i MA sarebbero morti con "Covenant", dico che non sono d'accordo per nulla: "Domination" era un altro grande disco e continuava un certo percorso allo stesso tempo coerente ma senza ripetersi e sperimentando sempre suoni diversi, mentre i successivi li trovo altalenanti anch'io, ma sempre di livello almeno buono, anzi, "Gateways Ammettilo: le citazioni colte si riferivano alla tua stessa 'creatura' Enrico: eh no Come me anche altri potrebbero aver inteso male il tuo tono e quindi mi sono permesso di ampliarle il concetto.

Firestarter solo nella deluxe edition. Non vi dico altro. NagasH ero ironico Nagash mi ha anticipato e ha già chiarito la situazione. Enrico: per correttezza di informazione, dovresti aggiungere che proprio perché si tratta dello Sweden Rock, vi basta guardare il bill per capire l'estrazione generale del pubblico, non si tratta di gente che ha cambiato idea, ma per lo più di un pubblico che per non rappresenta la loro abituale platea.

Nello specifico poi i MA non hanno ancora proposto dal vivo nessuno dei brani "sperimentali". Uno dei dischi piu' brutti e inutili che abbia mai sentito. Senza entrare nel merito di generi e sottogeneri, lo trovo davvero pessimo. Il resto non sono in grado di catalogarlo Pienamente d'accordo con il recensore: ben venga la speriementazione, ma ,per me, questo e' cattivo gusto.

Che delusione!!!! Magari loro sono dei geni e invece noi, che siamo stati colpiti negativamente da questo "disco", siamo dei poveri scemi che non capiamo niente. Potrebbe essere che a questo "disco" sia riservato lo stesso destino. Non orrendo, né pessimo, ma semplicemente mediocre. Avanguardia archeologica o sperimentazione vintage? Le due direttrici compositive, death metal ed "elettronica", si sviluppano indipendentemente senza mai realmente convergere, e se la prima convince appena la seconda è davvero imbarazzante.

Una gestazione migliore avrebbe garantito, con gli stessi elementi, risultati anche molto positivi. Magistrale, come sempre, la prova tecnica. Bella copertina. Okay grazie. Non me la prendo, ho capito il perché.

Undercover: ti ho censurato una parolina. Non te la prendere. Disco bruttissimo, rece azzeccata. E io sono uno dei pochi che ha difeso l'ultimo Pestilence, quindi non ho le vedute limitate Disco da 30 e 30 ha preso. Dopo le dichiarazioni a caldo del buon Trey, credo che qui si arriverà presto ai commenti Prima regola aurea del buon metallaro tirchio: MAI comprare una special edition al buio!!!

Io continuo a pensare che sia un troll, o almeno lo spero Undercover mi sa che hai ragione. Chissà quanto pesano i euro spesi per quella cazzata immonda di legno nei commenti di alcuni, ah errori e denaro perso quanto fanno male.

Il coraggio va premiato se produce risultati positivi. Avessero cambiato genere e scritto un Volk dei Laibach, mi sarei inchinato e li avrei elogiati a non finire. Ascoltatevi i Nader Sadek. Ecchissenefrega se non fanno quello che vogliono i fans. Qualsiasi cosa facciano, la fanno male. Per loro fortuna qualcuno apprezza il disco d'alronde il mondo è bello perché vario - in fin dei conti esistono fenomeni come la coprofagia, la zoofilia, ecc. Si stava meglio quando si stava peggio Mamma mia quanti commenti.

Il disco e' brutto. Torno ad ascoltare "Domination" che e' meglio. Concordo con Undercover. Sul disco in se sono alquanto deluso, Trey Azaghtoth si è fumato il cervello su vincent avevo già perso la speranza, ma lmeno lui l'ha fatto per la mussa. Matteo Cagnola. Con tutte le "botte" che stanno prendendo in tutto il mondo, avranno voglia di dimostrare qualcosa alla gente. Lo dico sinceramente: non credevo che esistesse qualcuno capace di difendere questo abominio.

Come hanno detto già in molti, non c'è nulla di originale, nulla di sperimentale. Qui c'è solo tanta confusione, B-sides riciclate, pessimi inserti Industrial disomogenei, latino da debito scolastico e una copertina orrenda. Undercover: non a caso qual è la band di Tagtgren? Gli Hypocrisy! Nomen Omen. Enrico: fai di ben poco per non offendere, ma non importa. Le tue parole parlano da solo. Ci sentiamo alla prossima uscita dei nostri. Speriamo fra non 8 anni.

Ripeto, se il disco ti è piaciuto è tutto ok. Ognuno di noi ha i propri gusti e se dici che ti piace, quasi ti invidio perché io, per i motivi che ho già detto, l'ho trovato osceno. Tutto ok se dici che ti piace ma ti consiglio di non aggiungere troppo altro perché, onestamente, le stai sparando davvero grosse. Le reazioni della gente sono direttamente proporzionali all'immondizia espressa in questa specie di disco. Per concludere ti dico che su questo disco l'unica cosa estrema è la povertà del contenuto, delle idee riciclate da molti altri gruppi più in gamba degli attuali M.

Ti consiglio il nuovo dei Nader Sadek - In The Flesh gruppo di Steve Tucker per capire come oggi sia possibile essere estremi ma non banali. Forse i M. Gianna Michaels.

Io apprezzo tantissimo quando i gruppi tentano di sperimentare e i MA hanno sempre in qualche modo sperimentato , sono uno di quelli che considera GDOW dei Mayhem un capolavoro. Un fallimento totale. Guf: scusa ma, secondo te, Illud Divinum Insanus non ha una produzione sintetica? Inoltre, perché ti ostini a parlare di apertura mentale, quando non è questo il problema portante di tutta la vicenda? Non è che non si accetta la sperimentazione, il fatto è che i Morbid Angel in questo lavoro hanno sperimentato male e composto canzoni brutte.

Se avessero sperimentato, creando un ottimo lavoro, li starei elogiando. Purtroppo, quest'eventualità non si è realizzata, pertanto mi ritrovo a criticare un disco pessimo. Non è una questione di apertura mentale, è una questione di qualità della proposta. Non è una questione di accettare nuovi input che sono stati accettati già da parecchio tempo , ma di esternare il proprio disappunto per un'opera che, da qualsiasi punto di vista la si possa guardare, è obiettivamente scadente.

Per i miei gusti è uno dei più fresh degli ultimi anni. Estremo poi è una cosa soggettiva. A me è molto più disturbante il suono della lirica che il suono del grindcore. Il mio punto rimane sempre lo stesso: apertura mentale va al di la al nome o il genere.

Per me il metal rimane sempre una cosa positiva, e se noi metallari non siamo in grado di accettare altri input, chi dovrebbe esserlo?

Anche io faccio recensioni nello stesso modo. Anche se cerco sempre un approccio escludendo il mio gusto personale. La grande difficoltà sta la Questo non è commento sulla tua recensione, vorrei sottolineare. Seguo il genere, ma spesso non mi piacciano le uscite.

Tra l'altro la produzione di molti album è ormai troppo sintetico per me, e anche in quel punto mi piace moltissimo il nuovo MA. Produzione stupenda al mio parere. Non mi sono accontentato.

Aspettavo il peggio Guf: penso che nessuno intenda darti del poser se ti piace quest'album. E' legittimo che piaccia, c'è anche chi apprezza ben di peggio. Come ti ha detto Nagash non solo i Morbid Angel, un gruppo che incarna il death metal forse addirittura più dei Death e dei Cannibal Corpse per me sicuramente , hanno fatto un disco non death, quando non si vede cosa ci sia di male nel riproporre il genere che ti ha lanciato nell'Olimpo del metal; ma l'hanno fatto in maniera pessima.

Non stiamo qui a tirar fuori scuse del tipo "è giusto che una band cambi sound senza pensare ai fan" cosa legittima, assolutamente! Se il disco ti piace, buon per te; ma non nascondiamoci dietro cavolate del tipo "è il disco più estremo in campo death degli ultimi anni" In questo senso sei te che ti ritrovi in una posizione deficitaria e ti "accontenti" del grande nome.

Ad ognuno il suo, come si dice. NagasH: ammetto volentieri di non conoscere nemmeno uno di questi gruppi, trane magari Yattering che ho sentito nominare. E poi? Morbid Angel sono molto più noti, e quindi hanno più impatto se fanno "novità".

Mica ho detto che hanno inventato un nuovo genere, e nemmeno ho detto che i MA siano unici con questo cd. Gli Yattering potrebbero anche fare un album new age, e sarebbero ignorati.

Storie Digitali

Mah, lo sto ascoltando da due giorni quasi ininterrottamente, e devo dire che, pur capendo benissimo e rispettando la recensione e le opinioni della stragrande maggioranza dei lettori, a me piaceva e continua a piacere! Enrico: non mi sembra di averti cercato in nessun modo. Non "faccio finta" di niente Sto dicendo essattamente quello che penso.

Mi piace l'album, mi piace il corraggio, lo trovo originale perchè ha un atmosfera diversa , e trovo che sia spiacevole vedere certi reazioni.

Se un gruppo ha rispetto da vendere, magare si deve trattarli con rispetto, ma nel metal spesso non è benvisto cercare nuove strade. Eyes to See Ears to Hear. Vulgoré semplicemente non esiste in latino e Blades For Baal ci ricatapultano su lidi più consoni ai Morbid Angel: Passa al contenuto principale.

For whatever reason, though, I never ended up picking up this album for myself at the time. Almeno spero, a me sembrerebbe un tantino presupponente MAI comprare una special edition al buio!!!

Domenica 3 Luglio Capisco che del loro vecchio sound abbiano finito tutte le risorse per poterlo evolvere e che abbiano intrapreso una nuova strada per poter creare un loro nuovo sound sia per evolversi che per evolvere il Metal estremo ma sembra che quà abbiano perso la bussola. Dimenticavo i complimenti a NagasH, per la bella recensione. Se vogliamo parlare di dati di fatto David Vincet ha accreditati m3 composti da lui la bellezza di Come persone invece rispetto tutti.

Si sentono chiari ispirazioni ma rimane sempre musica dei morbid angel. Basti pensare in questo caso che il precedente Heretic è una merda fumante senza tanti inserimenti elettronici. Come me anche altri potrebbero aver inteso male il tuo tono e quindi mi sono permesso di morbic il concetto. Ammissibili di spedizione internazionale. Amazon Warehouse Deals I nostri prodotti usati e ricondizionati.

Il disco che apriva leggermente le porte a queste sonorità loro lo hanno già fatto ed è un capolavoro. Skip to content Ricerca per:.


Ultimi articoli