Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE IPERMAPPE

Posted on Author Megul Posted in Multimedia


    Attiva iperMAPPE per il tuo corso di studio. Scaricando il software, oltre ad iperMAPPE troverai le mappe del tuo libro di testo! Scarica il software. Info utili. Non riesco a eseguire la procedura automatica di scaricamento, come procedo? Puoi utilizzare il pacchetto zip per scaricare il software, nella pagina di . Costruire mappe per lo studio individuale e l'insegnamento in classe. ipermappe 2 download gratis Gratis download software a UpdateStar -.

    Nome: ipermappe
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 68.60 MB

    Condizione: Nuovo prodotto. Attenzione: Ultimi articoli disponibili! Disponibile dal:. La quantità di ordine minimo per il prodotto è 1. Aggiungi al carrello. Richiedi un preventivo. Costruire mappe per lo studio individuale e l'insegnamento in classe.

    La prosodia è corretta e la voce è alquanto piacevole, senza quelle caratteristiche robotiche che avevano una volta le voci sintetiche!.

    Facilit_Office - L'uso delle Tablet per lo studio

    Con il suo ambiente in PDF READER e una facile finestra di Configurazione, consente di evidenziare, inserire note nel testo, utilizzare strumenti di disegno, registrare note vocali, inserire timbri, segnalibri e link. Inoltre, la presenza della Sintesi Vocale durante la digitazione, dà la possibilità di sfruttare contemporaneamente sia il controllo vocale che il correttore ortografico e, quindi, di poter correggere più facilmente gli errori di scrittura.

    Le mappe sono uno strumento indispensabile per tutti gli studenti, non solo per quelli con DSA. Come funziona: partendo da un testo in PDF che lo studente sta studiando, ad esempio, si possono evidenziare le Parole Chiave ed esportarle direttamente in una mappa, aggiungendo testi, immagini, collegamenti alla rete, audio.

    IperMappe si integra con AlfaReader per cui, insieme, sono uno strumento completo. I programmi che vi sto per presentare sono, infatti, dei facilitatori utili sia nello studio che nella vita di tutti i giorni.

    I tasti si trovano più in basso. Pubblicato Enrichetta Torre Modificato 5 anni fa. Mappe e DSA Le mappe possono ridurre la necessità di leggere il testo tante volte? Schema PQ4R Thomas e Robinson Prewiew: scorrere velocemente il testo per comprenderne la struttura, argomenti e parti principali, titoli di paragrafi, eventuali indici o anticipazioni.

    Osservare le figure, i grafici, le cartine, gli schemi, prestare attenzione alle parole in grassetto… Questions: provare a porsi delle domande sugli argomenti trattati nel testo. Read: leggere il testo cercando di capire e, in particolare, di trovare le risposte alle domande del punto precedente.

    Reflect: leggere di nuovo e, questa volta, evidenziare i punti importanti, trovare i collegamenti, mettere in relazione le nuove informazioni contenute nel testo con quello che già si sapeva.

    Recite: ripetere a sé stessi quanto letto, senza guardare il testo. Review: leggere ancora il testo per fissare i concetti principali e cercare di organizzare in una visione d'insieme i nuovi argomenti.

    ALFa READER 3 e IPERMAPPE 2: un kit di software per i DSA

    In un testo: 1 - Cosa cercare? Come cercare?

    Ma a quel punto… a cosa serve? Il problema aumenta se la mappa è stata costruita da altri, anche se al momento iniziale è stata adeguatamente illustrata. Quali mappe? Mappe costruite dallo studente o per lo studente? Ma allora,a cosa servono le centinaia di mappe già pronte che circolano in Internet?

    Sito di Supporto allo studio per Bambini e Ragazzi con DSA e non

    Ma si basa su un percorso logico e cognitivo necessariamente a senso unico, essendo difficilissimo, se non impossibile, ripercorrerlo in ordine inverso quando non si dispone di tutte le informazioni di supporto necessarie.

    Si eliminano poi tutti gli esempi, le metafore, i collegamenti ritenuti non essenziali. Con le loro strategie, ma attraverso il testo. Livello 2 — Fondamentale. Livello 3 — Approfondimento. Livello 4 — Dettaglio.

    Si seleziona quello che interessa e con un clic si inserisce nel nodo.


    Ultimi articoli