Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICA RICEVUTE AUTOSTRADALI

Posted on Author Akinosho Posted in Multimedia


    Contents
  1. Tutte le categorie
  2. Come controllare online e scaricare le fatture del telepass
  3. Richiesta della fattura o del rimborso del pedaggio
  4. Risposta dell'agenzia entrate a spese autostradali dubbia

Come richiedere la fattura per costi autostradali, e poter dedurre Iva e Costi di Pedaggio. Viaggiare sulle Autostrade Italiane ha un costo che può essere dei pedaggi autostradali con le ricevute di pedaggio rilasciate ai caselli. Impara a controllare le spese autostradali e le fatture del telepass direttamente dal sito. Ecco qualche consiglio su come scaricare la fattura del telepass. TREZZO-Monza Coda di 8 km tra Monza e Trezzo per Materiali dispersi Entrata consigliata verso Brescia: Trezzo. Uscita consigliata provenendo da Milano.

Nome: ricevute autostradali
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 70.57 Megabytes

Il servizio non ha risposto entro il limite prestabilito. Riprovare più tardi. Per completare la registrazione e accedere al sito conferma il tuo indirizzo email. Controlla la tua posta in arrivo, ti abbiamo inviato un'email con il link per la conferma. Non hai ricevuto l'email?

Richiedi un nuovo invio! Il link per la verifica e-mail non è più attivo.

Chi siamo. Home Chi siamo.

Home Supporto. Assistenza Clienti e Reclami. Domande Frequenti. Solo con Telepass Pay X ricevi in omaggio il nuovo Telepass , fino ad esaurimento scorte! Strisce Blu. Inizia Verifica la disponibilità del servizio. Gestisci Termina o gestisci la tua sosta. Arriva Fermati in una stazione di servizio.

Tutte le categorie

Riparti Ricevi la notifica di conferma pagamento e riparti. Trova il taxi più vicino con Telepass Pay. Attendi Attendi il taxi e monitora il tempo di attesa. Accedi Entra nell'applicazione Telepass Pay. Controlla Controlla la scadenza del bollo delle tue auto.

Paga Completa la transazione e scarica la ricevuta. Lavaggio Auto. Prenota Seleziona la fascia oraria che preferisci. Riparti Al tuo ritorno troverai la tua auto perfettamente pulita! Registrati Associa i nominativi alle tessere. Vai ai tornelli, avvicina la tessera al lettore e niente potrà fermarti. Buon viaggio! Trasporto pubblico.

Come controllare online e scaricare le fatture del telepass

Ricevilo a casa La tessera arriverà a casa già attiva e pronta per essere utilizzata. Il costo ti verrà addebitato mensilmente direttamente sul tuo conto.

Scopri tutti i servizi. Avrai i cashback di T-Sconto! Scegli il dispositivo che vuoi ricevere. Puoi scegliere tra il dispositivo:.

Colori disponibili: bianco. Dispositivo Italia. Dispositivo Europa. Ti abbiamo inviato un sms. Clicca sul link per scaricare Telepass X sul tuo telefono! Non è stato possibile inviare il link via sms al numero indicato. Verifica il numero e riprova tra qualche minuto. A seguito delle modifiche introdotte dal Dl n. Infatti, il periodo d'ammortamento rappresenta ora semplicemente il periodo minimo di tempo entro cui poter dedurre i canoni; in particolare:.

La deduzione delle spese di gestione è possibile anche nel caso in cui l'agente disponga dell'auto in base ad un titolo diverso dalla proprietà o dal leasing. È il caso, ad esempio, del comodato gratuito.

Sul punto è da ritenersi necessario un contratto redatto in forma scritta al quale dare, possibilmente, data certa. Per quanto attiene l'Iva, invece, l'articolo bis1 del Dpr n. Pertanto, gli agenti possono continuare a operare la detrazione secondo le regole ordinarie, in funzione dell'utilizzo del bene.

Richiesta della fattura o del rimborso del pedaggio

Nella sostanza, si dovrebbe individuare la quota del bene o del servizio se ci riferiamo alle spese di gestione destinata all'esercizio d'impresa. Secondo la risoluzione n.

Al fine di poter applicare la deduzione, la spesa deve essere documentata da fattura o ricevuta fiscale intestate all'agente stesso. È possibile fruire della deduzione, indipendentemente dalla forma di pagamento utilizzata e, pertanto, anche nel caso in cui si utilizzino i buoni pasto.

Se il contratto stipulato con il mandante prevede che le spese di trasferta tra le quali possono rientrare, ad esempio, le spese per pasti, alberghi e indennizzi chilometrici possano essere riaddebitate in fattura, queste costituiranno per intero ricavo per l'agente si veda la risoluzione ministeriale n. Analogamente, i rimborsi concorreranno anche alla formazione dell'imponibile Iva.

In generale, il periodo di competenza della provvigione è quello in cui è avvenuta la conclusione del contratto tra il preponente e il cliente, anche se il contratto d'agenzia prevede la spettanza dei compensi per l'agente all'atto del pagamento del corrispettivo da parte del terzo risoluzione n.

Per completezza si ricorda che, se ammesso nel contratto di agenzia, possono essere oggetto di riaddebito anche eventuali spese non nominative sostenute dall'agente, quali ad esempio pedaggi autostradali ricevute di parcheggi e taxi.

In questo caso l'agente, al fine di poter dedurre tali costi, deve riuscire a dimostrare che sono stati sostenuti nei tempi e nei luoghi connessi allo svolgimento della sua attività effettuata a favore del mandante.

Potrebbe anche accadere che l'agente, nel corso di trattative o comunque per motivi di lavoro, offra il pranzo o la cena ad altri soggetti. Dal punto di vista fiscale è necessario individuare la tipologia del soggetto verso cui è effettuata detta liberalità perché potrebbe avere effetti diversi.

Risposta dell'agenzia entrate a spese autostradali dubbia

Agenti e rappresentanti di commercio sono soggetti passivi tenuti al versamento dell'Irap solo in presenza del requisito dell'autonoma organizzazione. In base ai principi stabiliti dalla Corte di cassazione, il requisito dell'autonoma organizzazione ricorre quando il contribuente:.

Sempre secondo la Cassazione, l'accertamento dell'autonoma organizzazione spetta al giudice di merito ed è insindacabile in sede di legittimità se congruamente motivato.


Ultimi articoli