Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE GPX STRAVA


    Tempo fa ho aggiunto a Chrome un'estensione (Strava,export gpx track) che mi ha consentito di scaricare le tracce pubblicate su Strava, pur. GPX. Strava offre l'opzione “Esporta come GPX” da qualsiasi pagina delle attività. I file GPX esportati da Strava conterranno i dati registrati con. Strava dà la possibilità agli atleti Summit di scaricare o esportare i dati relativi al percorso che fa parte dell'attività di un altro atleta Strava. Questi dati possono. clicca su gpx scarichi il file e lo trasformi con tourismepeymeinade.info? language=it per una traccia intera, ma puoi scaricare anche.

    Nome: gpx strava
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 55.87 Megabytes

    Forum Nuovi Messaggi Cerca Cerca solo tra i titoli. Ovunque Discussioni Questa Sezione Questa discussione. Nuovi Messaggi. Scaricare tracce da Strava. JavaScript è disabilitato.

    Cliccando sulla grafica della Orma siete pronti a navigare. Accederete ad una schermata con alcune informazioni del percorso e cliccando su mappa potrete visualizzare il percorso segnato in blu.

    Cliccando poi sul pallino rosso in alto a destra freccia 2 si inizia la registrazione della propria attività. Se avete trovato questo articolo interessante vi chiediamo di ricordarvi di mettere un like alla nostra pagina facebook, grazie. Ciao Pasquale, i numeri sono quelli che visualizzi sul tuo iphone? Leave this field empty. Ombre Moderne. Guarda i percorsi.

    Non sai usare le tracce gpx con il tuo smartphone? Guida Android.

    Potrebbe piacerti:GREYS ANATOMY SCARICA

    Chi siamo Informazioni Privacy policy. Guida iphone Apple: utilizzare tracce gpx.

    Come importare un file GPX

    La freccia indica il simbolo del segnale di WIFI, cliccateci sopra e arriverete alla seconda schermata Scegliendo condividi share vi appariranno una serie di numeri che dovrete inserire nel browser del vostro PC connesso ad internet.

    About the Author: Prof. Post correlati. Dalla sede centrale Mantel ad Arnhem, vogliamo prima di tutto andare verso il Veluwe. Dopo di che vogliamo percorrere alcune belle strade in direzione Nijmegen. Lo step 1 è chiaramente accedere a Strava. Seleziona i Miei Percorsi.

    Ora clicca su Crea nuovo percorso. Adesso verrà visualizzata una mappa panoramica. Naturalmente è possibile ingrandirla e rimpicciolirla e trascinarla con il mouse. Sul lato sinistro della cartina si trova un menu che puoi aprire facendo clic su una delle icone.

    Guarda questo:SCARICARE CONGIUNTIVO

    Nella parte superiore vi è ora anche una barra degli strumenti. Le funzioni in esso contenute parlano da sole. La cosa buona da sapere è che è possibile attivare o disattivare alcune opzioni. In questo momento è possibile scegliere Utilizza popolarità , Min. Altezza e Modalità manuale. Se si sceglie Utilizza popolarità , lo Strava Route Builder utilizzerà automaticamente i percorsi e i segmenti più utilizzati e popolari. Un grande svantaggio è che Strava non distingue tra MTB e ciclismo da strada.

    Presta quindi molta attenzione ai nomi dei segmenti. Di solito puoi dedurre se è adatto a MTB o biciclette da strada.

    Scaricare una traccia da Strava

    Strava sceglie sempre un percorso efficiente, ma con i percorsi più popolari si ottiene spesso un percorso più bello o più favorevole per i ciclisti. È ora di iniziare a creare il percorso. Nel nostro caso il quartier generale Mantel ad Arnhem. Sulla mappa qui sotto, questo è il punto in verde. È possibile ingrandire e rimpicciolire la mappa in modo semplice e rapido con il mouse.

    Dato che prima vogliamo andare in bicicletta verso il Veluwe e vogliamo anche includere segmenti divertenti, clicchiamo sul logo Strava nel menu a sinistra.

    Attiva il cursore del segmento. Se tutto va bene, il cursore diventa arancione. Poiché vogliamo anche affrontare delle salite, abbiamo impostato il cursore superiore su 4. I numeri rappresentano le categorie di salita che conosci già dal Tour de France. Più di 3 non sarà mai il caso in Olanda. Nella mappa e nel menu a sinistra sono visualizzati alcuni segmenti. È possibile fare clic sui segmenti per visualizzare ulteriori informazioni.

    Tuttavia, è necessario fare ogni volta clic su Rinnova per vedere più segmenti. Purtroppo, al momento non è possibile fare clic sul segmento e aggiungerlo automaticamente al percorso.

    Per salvare un segmento del percorso, è necessario prima crearne uno da sé. Scegliamo il segmento D. Ma questo percorso non è completamente come lo vogliamo noi. Per accertarci di passare lungo la diga, abbiamo inserito alcuni punti di percorso aggiuntivi. In questo modo è possibile mantenere con precisione le proprie preferenze. Se il tuo percorso diventa più lungo, vedrai anche che ogni 5 chilometri ci sarà un segno. Utile se si vuole percorrere una certa distanza.

    Per salvare ora il segmento nel percorso, è necessario fare clic sui nuovi punti del percorso sulla mappa che lo segue. Spesso bastano 1 o 2 punti. Ricorda che puoi sempre fare un passo indietro cliccando su Annulla.

    Quindi non esitare a cliccare su di esso. Per poter percorrere il nostro segmento in bicicletta abbiamo bisogno di 2 tappe. È inoltre possibile eliminare qualsiasi punto cliccando con il tasto destro del mouse e scegliendo Elimina. Sul Veluwe ci sono decine di percorsi e segmenti divertenti. Fortunatamente Strava ha la heatmap come strumento aggiuntivo per la creazione di percorsi. Ora siamo in cima al nostro segmento e vogliamo andare verso ovest. Cliccando sul menu a sinistra, vedremo le impostazioni della mappa.

    Scegli Heatmap mondo. Sulla mappa è ora possibile vedere quali sono i percorsi più popolari. Uno dei segmenti in salita più popolari della regione. Vogliamo tenere in considerazione anche quello.

    La via italiana ha due versioni, una per bici da strada e una per MTB. Strava sceglie il percorso più breve, in questo caso il percorso MTB. Per percorrere il percorso in bicicletta da strada dobbiamo cliccare su diversi punti della mappa per seguire il segmento corretto. Il punto finale provvisorio è ora Doorwerth. Abbiamo percorso più di 40 chilometri. È ora di andare anche in direzione Nijmegen.

    Riduciamo lo zoom e clicchiamo appena oltre il ponte a Ewijk per raggiungere il punto più giusto del Waal. Strava non sceglie una linea retta, ma ha — almeno speriamo — scelto alcuni pezzi belli o interessanti.

    Non conosciamo bene quella zona, quindi ci affidiamo interamente a Strava. Non vogliamo adeguarci e ora vogliamo passare attraverso la diga lungo il Waal a Nimega. Quello che vogliamo per iniziare il fine settimana bene è una bella salita.

    Strava ci guida lungo un percorso popolare a Ubbergen. Vogliamo anche includere la strada vecchia Oude Holleweg. Questa è la salita più ripida e più difficile dei Paesi Bassi, se non si include il Limburgo. Il punto finale è un locale sul fiume Waal. Un percorso di 80 chilometri è in ogni caso un buon inizio per il fine settimana e un drink è sicuramente più che meritato. Il nostro percorso è finito, adesso si va in bicicletta davvero.

    Ora che il percorso è terminato, bisogna anche percorrerlo. Strava naviga da solo sul tuo smartphone. Hai un ciclocomputer Wahoo con navigazione? Allora è anche possibile sincronizzare automaticamente il percorso Strava. Un di più che fa comodo è che se hai iniziato un percorso sul tuo smartphone con Strava, avrai a disposizione alcune belle funzioni. Ad esempio, sarà possibile tornare al punto di partenza o modificare il percorso.

    Ma questi sono extra che anche alcuni ciclocomputer hanno. Hai un ciclocomputer che non si sincronizza automaticamente?

    Metadati estensione

    Per i ciclocomputer Garmin sono disponibili due opzioni. Se hai un Garmin con navigatore, ma senza Connect IQ, potrai caricare un file. TCX sul dispositivo solo manualmente. Per molti altri ciclocomputer, è possibile utilizzare il file. Hai un Garmin con navigatore e Connect IQ?

    Se si collega Garmin al telefono tramite Bluetooth, i percorsi vengono sincronizzati automaticamente. Molto pratico! Naturalmente è sempre possibile deviare dal percorso. A seconda del ciclocomputer è possibile scegliere di regolare automaticamente il percorso. Alcuni di loro non hanno questa opzione. Nel primo caso, il ciclocomputer con navigatore ti manda di nuovo al tuo percorso.

    Nel secondo caso, è necessario vedere da sé se e come è possibile tornare sul percorso giusto. Hai un percorso già salvato che adesso vuoi modificare? Se vai al tuo percorso Il mio dashbord, I miei percorsi e clicchi su Modifica puoi personalizzarlo interamente.

    Vuoi aggiungere qualcosa alla fine del percorso? Allora puoi farlo a tuo piacimento senza problemi. Vuoi aggiungere qualcosa nel mezzo del tuo percorso? Poi posiziona il mouse sulla linea nera della rotta. Effettua questa operazione nel punto in cui desideri modificare il percorso.


    Ultimi articoli