Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE CONVERSAZIONE TELEGRAM


    Contents
  1. Salvataggio dei messaggi, gruppi di foto e ricerca migliorata: le novità di Telegram
  2. FBvidzBot: il bot di Telegram per scaricare i video da Facebook
  3. Recensione
  4. Domande frequenti

Telegram annuncia la possibilità di esportare sul proprio PC singole chat, gruppi, canali o bot tramite la funzione presente da oggi su Telegram. Se vuoi sapere come fare a salvare le conversazioni che scambi con i tuoi amici Come salvare le chat di Telegram; Come salvare le chat di Instagram; Come. Oggi, 27 Agosto , il team di Telegram ha aggiornato la propria app più semplice per salvare le conversazioni e altre interessanti novità. Telegram si aggiorna portando con sé diverse novità che vanno a migliorare di esportare e rendere consultabili offline anche singole conversazioni e di Come di consueto, vi lasciamo qui sotto i link diretti per scaricare le.

Nome: conversazione telegram
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 53.87 Megabytes

Account Options Accedi. Nuove uscite. Per tutti. Aggiungi alla lista desideri. Divertiti a prendere in giro i tuoi amici. Yazzy è l'applicazione ideale per fare scherzi!

Se anche tu ricevi tonnellate di messaggi vocali, compresi quelli lunghi minuti che mettono ansia solo a pensarci, Telegram ti viene incontro.

Quante volte capita di selezionare il file sbagliato causando disastri diplomatici con amici o colleghi? Volendo, è anche possibile aggiungere una didascalia.

Questa funzione cambia a seconda che si stia usando un smartphone Android oppure un iPhone. Si clicca sulla graffetta, dunque su Contatto e dalla pagina si sceglie cosa includere o escludere. Apri la chat segreta, poi clicca sui tre puntini in alto a destra e seleziona Timer di Autodistruzione.

Leggi anche:SCARICA MCAFEE

Puoi selezionare un intervallo da un secondo a una settimana. Si clicca poi sulla spunta per confermare e automaticamente tutto sarà trasferito sulla nuova utenza. Si completano le informazioni richieste e il gioco è fatto. Vuoi evitare di essere accecato irrimediabilmente dalla luminosità del display quando utilizzi Telegram di notte? Basta aprire il menù impostazioni dalla solita icona hamburger, andare su Sfondo e selezionare una delle foto proposte.

Nota bene: alcune immagini non sono propriamente indicate se si vuole leggere in modo semplice il testo, consigliamo di fare qualche prova. Se vuoi che le tue chat siano protette da occhi indiscreti è possibile impostare un codice di sblocco. Apri la scheda del contatto, fai un tap su Notifiche, su Personalizza e scorri verso il basso finché incontri led.

Salvataggio dei messaggi, gruppi di foto e ricerca migliorata: le novità di Telegram

I canali di Telegram sono come il broadcast su WhatsApp ossia messaggi pubblici per un gruppo di persone molto ampio. Se vuoi mettere in evidenza un messaggio che rimanga sempre in primo piano basta apporre un pin.

Per farlo basta un tap sul messaggio desiderato selezionare poi pin. È possibile apporre alcuni hashtag nelle conversazioni: si usa il cancelletto e si scrive la parola come ad esempio su Twitter o su Facebook. Questa funzione è molto utile se vogliamo poi ritrovare questi messaggi ad esempio in gruppi in mezzo a migliaia di altre conversazioni.

Gli hashtag saranno cliccabili e si potranno ricercare in modo più semplice. È possibile impostare una foto profilo multipla ossia composta da diverse immagini. Si dovrà scegliere una foto e si ripeterà la procedura per tutte le volte che si vorrà. Per salvaguardare il dispositivo il traffico dati e anche la propria integrità mentale è possibile disattivare la riproduzione automatica di gif.

Soprattutto nel caso in cui qualche nostro contatto ne invii a tonnellate. Se ad esempio nostro nonno sta usando Telegram e ha qualche problema di vista è possibile aumentare la dimensione del testo, per consentire una lettura più agevole. Basta aprire il menù impostazioni scorrere verso il basso in prossimità di Dimensioni dei messaggi e selezionare un valore più alto. Appena sopra è possibile aumentare anche la dimensione degli stickers.

FBvidzBot: il bot di Telegram per scaricare i video da Facebook

Se vuoi utilizzare Telegram in una nazione dove è bloccato oppure se volessi proteggere i tuoi dati per qualsiasi motivo ti basta andare su impostazioni, su Dati e Archivio fino a impostazione proxy. Si aprirà la pagina e potrai compilare i campi desiderati. Waymo sta per presentare l'auto completamente autonoma. Su Google cerchiamo già tutto. Ora possiamo cercare anche lavoro. Dopodiché fai tap sulla dicitura Chat e vai su Backup delle chat.

Recensione

Apponi eventualmente il segno di spunta in corrispondenza della dicitura Includi video e poi, per eseguire il backup, premi sul pulsante Esegui Backup. Pigia poi sulla voce Backup automatico e imposta, tramite il menu a tendina preposto, la frequenza di backup, scegliendo tra le voci Quotidiano , Settimanale o Mensile. Una volta scelta la frequenza di backup, apponendo il segno di spunta su una delle voci menzionate, questo verrà eseguito automaticamente, a patto che il tuo telefono sia connesso a Internet e tu abbia sufficiente spazio libero su iCloud.

Per salvare le chat di WhatsApp da computer Windows o Mac , ti consiglio di utilizzare WhatsApp Web , cioè la versione di WhatsApp per browser desktop, tramite la quale è possibile inviare e ricevere messaggi.

Nel primo caso, utilizzando il browser Google Chrome, evidenzia con il mouse i messaggi della conversazione che ti interessa salvare, dopodiché fai clic con il tasto destro del mouse in corrispondenza dei messaggi selezionati e premi sul pulsante Stampa , dal menu a tendina che vedrai a schermo.

Nel secondo caso, per fare uno screenshot da computer Windows o Mac, puoi utilizzare il tool denominato Strumento di cattura su Windows o lo strumento Istantanea su Mac. Per approfondire questo specifico argomento, ti rimando alla mia guida su come fare screen.

Invece, per quanto riguarda il salvataggio di una pagina Web in PDF, leggi il mio tutorial in cui ti parlo di questa procedura nel dettaglio. Per salvare le chat di Messenger , puoi utilizzare lo strumento di download nativo di Facebook, il quale permette di scaricare una copia di tutti i propri dati. Avvia quindi il browser che solitamente utilizzi solitamente per navigare su Internet e collegati al sito Web di Facebook effettuando il login.

Dopodiché, dalla schermata principale, premi sul pulsante con il simbolo della freccia verso il basso , situato nella barra in alto e fai clic sulla dicitura Impostazioni. Se vuoi scaricare soltanto le chat di Messenger, premi sul pulsante Deseleziona tutto e poi apponi il segno di spunta in corrispondenza della dicitura Messaggi.

Quando hai personalizzato le opzioni relative alla possibilità di scaricare il file con le tue informazioni, premi sul pulsante Crea il file , per avviare la creazione dello stesso.

Tramite la schermata relativa al download di tutti i tuoi contenuti, puoi eseguire le stesse identiche operazioni che ti ho indicato nelle righe precedenti. In alternativa, per salvare le chat di Facebook Messenger, puoi fare uno screen dal tuo computer Windows, dal tuo computer Mac o dal tuo dispositivo mobile Android o iOS.

Domande frequenti

Puoi anche scegliere di salvare la pagina Web in PDF dal tuo computer. Questa procedura è valida soltanto su computer dotati del sistema operativo Microsoft. A login effettuato, fai clic sulla voce di menu Strumenti , situata in alto, e poi sulla voce di menu Opzioni.

Dal menu laterale, fai clic sulla voce Privacy e poi sulla dicitura Mostra le opzioni avanzate.

Adesso, per salvare la cronologia delle chat sotto forma di file CSV, premi sul pulsante Esporta la cronologia chat. Per raggiungere la cartella in questione, apri il Finder di macOS e fai clic sulla voce Vai situata nella barra in alto. Per ripristinare le conversazioni, non devi far altro che installare Skype su un altro Mac o reinstallarlo sul tuo Mac , accedere con il tuo account e, successivamente, effettuare il logout.

Provvedi quindi a ripristinare il file o la cartella di backup nello stesso percorso che ti ho indicato nelle righe precedenti ed effettua nuovamente il login su Skype per ritrovare tutte le tue conversazioni. Se non sai come si fanno gli screenshot su dispositivi mobili Android e iOS, leggi la mia guida in cui ti spiego come procedere.


Ultimi articoli