Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE CARTELLA PRIVATA WINDOW


    Vuoi creare password per cartelle su Windows? Prima di spiegarti come criptare cartelle con VeraCrypt, lascia che ti mostri come scaricare il programma: . Utilizzi un PC Windows e ti interessa capire come fare per mettere la Per scaricare VeraCrypt sul tuo PC, clicca qui in modo tale da collegarti al suo sito Internet Quando avrai finito di utilizzare la tua “cartella” privata, torna nella schermata. Volete una cartella o comunque nascondere i vostri file, foto, video ecc ma non volete scaricare programmi aggiuntivi? si può fare. cls @ECHO OFF title Folder Private if EXIST “HTG Locker” goto UNLOCK if NOT ora entrate nelle opzioni delle cartella (per windows 10 in altro a sinistra andate su file. Con questo trucco renderemo le nostre cartelle "private". Aprite Risorse del computer e fate doppio clic sull'unità in cui è installato Windows.

    Nome: cartella privata window
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 60.20 Megabytes

    In Windows 10 alcune funzionalità di condivisione di file e cartelle in rete sono state modificate. Tra le modifiche è inclusa la rimozione del Gruppo Home. Leggi le risposte alle domande più comuni sulle altre modifiche apportate alla condivisione di file e cartelle in Windows Per condividere un file o una cartella in Esplora file, effettua una delle operazioni seguenti:.

    Se selezioni più file contemporaneamente, puoi condividerli tutti nello stesso modo. Questa funzione è valida anche per le cartelle: se condividi una cartella, tutti i file in essa contenuti verranno condivisi.

    Sia su Windows che su OS X. Non ti sembra fantastico? Se sei quindi effettivamente interessato a scoprire che cosa bisogna fare per poter mettere la password ad una cartella ti suggerisco di prenderti una manciata di minuti di tempo libero, di sistemarti ben comodo dinanzi al tuo computer e di concentrarti con attenzione sulla lettura di questo tutorial.

    Nascondere e proteggere (criptare) una cartella con password senza software di terze parti

    Allora, pronto? Utilizzi un PC Windows e ti interessa capire come fare per mettere la password ad una cartella? Si tratta di un software per la cifratura completamente gratuito ed open source che ha raccolto il testimone di TrueCrypt , famosissimo programma multi-piattaforma il cui sviluppo è cessato nel In seguito, pigia sul bottone Crea un volume… per avviare la creazione del tuo archivio cifrato in cui inserire i file da proteggere, metti il segno di spunta accanto alla voce Crea un file contenitore criptato e clicca su Avanti per passare allo step successivo.

    VeraCrypt, il programma di cui ti ho parlato nelle precedenti righe è disponibile anche per OS X, di conseguenza potresti servirtene in egual maniera a quanto già visto su PC Windows per mettere la password ad una cartella su Mac.

    Se questa soluzione ti interessa procedi nel seguente modo.

    Per finire fai clic sul bottone Fine. Ma se sul pc fosse configurato un solo utente, bisogna allora trovare un modo gratuito per nascondere o proteggere con password di file e cartelle.

    LEGGI ANCHE: Criptare il disco del PC e l'avvio di Windows con Veracrypt In linea generale, per qualsiasi versione di Windows ed anche quando sul computer c'è un solo utente, i migliori modi per proteggere le cartelle e renderle private , apribili solo per chi conosce la password di accesso, sono: - Bitlocker. Entrambe si basano sulla creazione di un archivio protetto, all'interno del quale mettere file e cartelle da proteggere.

    Per soluzioni più veloci ci sono programmi più semplici gratuiti per proteggere cartelle e file con password.

    Winrar e 7Zip sono quasi impossibili da craccare, soprattutto se la password è lunga e alfanumerica. A questo proposito avevo anche spiegato un trucco Windows molto carino e semplice per cui i file si possono nascondere in una immagine o una foto.

    Il difetto di Winrar o 7Zip, se usati per questo obiettivo di protezione, è che la cartella va estratta ogni volta che si ha necessità di aprire i file all'interno. Dopo l'installazione si possono bloccare e proteggere file e cartelle premendoci sopra col tasto destro e selezionando l'opzione Cloack File dal menù contestuale.

    Condividere file e cartelle in Windows 10

    Per riaprire il file e togliere la protezione, basterà premerci sopra col tasto destro e poi fare Uncloack file , senza bisogno di usare password. Un'altra caratteristica utile è che permette sia di proteggere la cartella che di bloccarla e nasconderla contemporaneamente.

    Per sbloccare la cartella si deve selezionare il file dalla finestra principale ed utilizzare il pulsante di sblocco in alto a sinistra. La funzione di sblocco è anche presente come voce nel menu contestuale del tasto destro del mouse se la cartella non è stata nascosta.

    Copiare i file da proteggere

    La prima volta che si avvia il programma, bisogna specificare la password di protezione. Con il programma di IOBit, si possono impostare password per l'apertura delle cartelle che possono anche essere nascoste dalla vista degli altri. Questo piccolo tool non è male ed è davvero facile da utilizzare.

    In fase di installazione si imposta la password e si crea una cartella protetta. I file o altre cartelle che si vogliono proteggere, si possono trascinare all'interno della cartella di MyLockBox.

    Se, aprendo il pannello di controllo di MyLockBox, si chiude il lucchetto e si atitva la protezione, quella cartella sparisce e diventa invisibile, anche se dal task manager si andasse a terminare il processo mylbx.


    Ultimi articoli