Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICA GNUPLOT SU UBUNTU


    Contents
  1. Installare Octave
  2. Installazione Gnuplot da terminale ubuntu 17.04 - Chiedi
  3. Re: installare gnuplot su ubuntu
  4. 1. Il software

Ho da poco installato Ubuntu versione con macchina virtuale. Quando digito sul terminale gnuplot, mi avvisa di digitare "sudo apt. Codice: sudo apt-get install gnuplot. l'ho fatto, mi ha dato questo: Lettura della lista dei pacchetti in corso Fatto Generazione dell'albero delle. [email protected]:~$ sudo apt-get install gnuplot-nox> bash: errore di e 0 non aggiornati. È necessario scaricare 13,2 MB di archivi. Da qualche tempo è uscita la versione gnuplot. normalmente con il gestore pacchetti, gli utenti di Ubuntu Lucid Lynx possono scaricare i.

Nome: gnuplot su ubuntu
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 61.84 MB

Gnuplot è il noto ed apprezzato software mutipiattafrma a linea di comando per il disegno plotting di grafici 2D e 3D di funzioni matematiche, serie di dati e curve di interpolazione. Per Gnuplot sono state realizzate anche diverse interfacce grafice GUI che ne facilitano di gran lunga l'utilizzo permettendo di tracciare i grafici senza necessariamente conoscere i comandi di gnuplot.

L'attività di svilippo di gnuplot iniziata nel opera di Thomas Williams e Colin Kelley è stata continuamente portata avanti negli anni grazie al supporto di diversi sviluppatori giungendo oggi dicembre alla versione 4. Gnuplot è un software molto versatile e dalle notevoli caratteristiche grafiche e computazionali. Permette di tracciare grafici a due e tre dimensioni di funzioni matematiche, serie di dati, istogrammi, barre di errore, etc.

I grafici delle superfici in tre dimensioni posso essere del tipo contour plot curve di livello oppure mesh poligonale. È possibile tracciare più grafici contemporanemante in una medima finestra di ouput.

In particolare e proprio in riferimento alla questione dei "learning objects", in diverse nazioni l'organizzazione dei contenuti per moduli limitati è stato incoraggiato diffusamente e oggetti di apprendimento modificabili o no sono stati spesso preparati direttamente dagli organi ministeriali. Naturalmente ci sono grandi differenze tra i vari stati, sia a livello di filosofia generale, sia a livello dell'organizzazione pratica.

Installare Octave

In quest'opera di supporto si è distinto il Dipartimento per l'Educazione del governo britannico Department for Education che nel proprio sito www. Particolarmente attiva è stata in questi anni la Catalogna, che, per salvaguardare la propria identità culturale e linguistica, ha provveduto alla traduzione in lingua catalana del materiale didattico per la scuola libri, audiovisivi, software ; in quest'ambito si sono utilizzati i software autore Clic 3.

Negli Stati Uniti e in Canada le università hanno spesso sostituito il governo centrale nell'organizzazione di strutture di raccolta di materiale didattico o educativo; lo stesso Project Gutenberg www.

Le rigide leggi europee di tutela del copyright, ma anche diversi fattori di ordine economico, culturale, giuridico e organizzativo, hanno frenato la costituzione di "repositories" analoghi almeno nelle dimensioni nel vecchio continente.

A questo proposito in Italia un'iniziativa interessante è stata avviata recentemente dalla Garamond www. Piccoli documentari in italiano di 3 minuti ciascuno suddivisi in 9 categorie e numerose sottocategorie sono presenti invece in OVO www.

Potrebbe piacerti:SCARICARE MOVESLINK

Il sito del programma "La storia siamo noi" www. I filmati sono catalogati per temi e dossier e si segnalano il progetto multimediale speciale "Italia " e la funzione utilissima " accaddeoggi". In particolare molto utile a fini educativi appare Issuu, con il quale è possibile pubblicare i propri lavori in.

Allo stesso modo funzionano Youpublisher www. Più soggetti a controllo sono i files multimediali immagini, suoni e video contenuti in Wikimedia Commons commons.

Creative Commons - Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3. Potete suggerire alla struttura e alla biblioteca che frequentate abitualmente di abbonarsi ad OpenEdition Freemium. Non esitate a comunicargli il nostro contatto: contact openedition. Saremo lieti di dar loro maggiori informazioni su OpenEdition e le offerte di abbonamento. Grazie, invieremo il più presto possibile la sua richiesta alla biblioteca. Indirizzo : Via Alamanni 11 Milano Italia. OpenEdition è un portale di risorse digitali per le scienze umane e sociali.

Versione classica Versione mobile. Risultati per libro Risultati per capitolo. Introduzione: una scuola in cammino. I programmi autore.

Cerca nel libro. Indice dei contenuti. Cita Condividi. Citato da. Il software p. Testo Note.

Installazione Gnuplot da terminale ubuntu 17.04 - Chiedi

Testo integrale. Il sistema 1. Un quasi monopolio 1 Windows è una famiglia di ambienti e sistemi operativi con interfaccia grafica a finestre prodotti dalla Microsoft Corporation. Leggi Accesso aperto. Sottolineamo, piuttosto, che è possibile definire nuove funzioni a partire da quelle disponibili ne vedremo qualche esempio più avanti.

Ad esempio:. Per default, un comando come plot sin x , oltre a tracciare il grafico della funzione seno, scrive "sin x " in alto a destra seguito da un segmento tracciato con le stesse opzioni usate per tracciare la curva. Questo è utile quando si tracciano più funzioni, ad esempio con il comando plot sin x , cos x : le curve verranno tracciate in modo diverso per default, linee continue di colore diverso e la legenda in alto a destra consente di individuarle.

In sostanza, set title imposta il titolo del grafico, che viene scritto per default sopra il grafico, plot title pone in alto a destra la legenda del grafico.

Re: installare gnuplot su ubuntu

La posizione e altre caratteristiche della legenda ad esempio, la presenza o meno di un rettangolo che la delimiti possono essere modificate, come vedremo tra breve, con set key.

Per default, inoltre, si assume che si intende tracciare le funzioni usando coordinate cartesiane. Il grafico della figura che segue è stato prodotto con il solo comando: plot sin x. Il grafico della figura che segue è stato prodotto con il comando: plot sin x title "seno", cos x title "coseno". Il primo imposta il titolo del grafico. I due comandi set zeroaxis tracciano gli assi delle ascisse e delle ordinate in nero e con un tratto continuo per default, ovvero dando il comando senza opzioni, vengono tracciati con linee punteggiate.

Il comando set key top left sposta la legenda in alto a sinistra, in modo che non si sovrapponga ai grafici delle funzioni.

Il grafico della figura che segue è stato prodotto con i comandi:. Il primo comando imposta le coordinate polari, i due successivi definiscono il campo di variazione delle variabili.

I due comandi unset eliminano sia il rettangolo che per default delimita il grafico come negli esempi visti fin qui , sia i "tic" definiti lungo gli assi coordinati. I tre comandi finali sono analoghi ad altri già visti. Una volta impostate le coordinate polari, la variabile indipendente viene chiamata t e si usa il comando set trange per impostarne il campo di variazione.

Durante le attività relative al corso sarà richiesto di sviluppare una serie di programmi. Questa attività si esegue utilizzando una serie di programmi nota come 'Ambiente di Sviluppo'.

1. Il software

Chi avesse intenzione di lavorare sul proprio PC ha a disposizione quattro possibili opzioni:. Installare altri tipi di ambienti di sviluppo.

Tra quelli che mettono a disposizione una versione dell'ambiente GNU per il sistema operativo Windows citiamo:.

Seguire le istruzioni sullo schermo per dividere il disco nelle due aree Windows e Linux e installare Linux. In questo testo prenderemo in considerazione VirtualBox.


Ultimi articoli