Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

CALDAIA A CONDENSAZIONE DOVE SCARICARE


    Contents
  1. Scarico fumi per caldaie: quali soluzioni?
  2. Dove installare quindi la caldaia a condensazione?
  3. Menu di navigazione
  4. Scarico condense: istruzioni per un corretto smaltimento

Tutte le caldaie a condensazione devono essere collegate ad uno scarico della condensa residua di combustione, in accordo con la norma. Dove installare una caldaia a condensazione La caldaia a condensazione necessita di condotti di scarico: il vapore acqueo durante la. Ecco la risposta di un esperto, sulla caldaia a condensazione, per il i prodotti della combustione? dove scaricare l'acqua di condensa?. Una caldaia a condensazione oltre CO2 espelle H2O. Dove va a finire questa acqua (vapore acqueo) se lo scarico è quello "antico".

Nome: caldaia a condensazione dove
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 13.52 MB

Ci siamo già occupati in articoli precedenti, quali ad esempio quello sul rendimento annuale delle caldaie dei vantaggi energetici delle caldaie a condensazione. In questo articolo iniziamo invece a vedere quali sono i principali punti legati all'installazione di una caldaia a condensazione, facendo anche riferimento all'attuale normativa di regolamentazione, proponendo tre questioni principali che chi deve installare una nuova caldaia si trova solitamente a vagliare.

Le caldaie in commercio, oltre che per diversi altri fattori, differiscono tra loro anche per la modalità in cui recuperano dall'ambiente l'aria utilizzata nella combustione. Esistono al riguardo due tipi di caldaie: quelle a " camera aperta " e quella a" camera stagna ". Quando si parla di "camera" ci si riferisce alla camera di combustione, e cioè al vano in cui avviene una parte della miscelazione tra l'aria e il gas combustibile e quindi alla fiamma generata.

Le caldaie a camera aperta sono caratterizzate dal fatto di recuperare l'aria in questione direttamente dall'ambiente in cui sono collocate, attraverso un tiraggio naturale che utilizza apposite aperture sulla caldaia.

Area Download. Rete e Programmi di Assistenza.

Scarico fumi per caldaie: quali soluzioni?

Detrazioni Fiscali e Incentivi. Chiama il nostro call-center nazionale Inviaci una e-mail Invia la richiesta. Fissa un appuntamento al telefono Lascia i tuoi dati. Supporto per i Professionisti. Caldaie Caldaie Caldaie. Condensazione a gas. Tradizionali a gas.

Dove installare quindi la caldaia a condensazione?

Alta potenza. Sistemi ibridi. Tutti i modelli di Caldaie. Scaldacqua Scaldacqua Scaldacqua.

Menu di navigazione

Pompa di calore. A gas.

A legna. Tutti i modelli di Scaldacqua. Pompe di calore Pompe di calore Pompe di calore. Pompe di calore per riscaldamento. Pompa di calore per acqua calda.

Buongiorno Francesco, effettivamente il caso che ci descrive non è propriamente contemplato dalla normativa. Le condense, come indicato dalla norma UNI , vanno scaricate nella rete fognaria con apposito sistema a sifone! Sto ristrutturando casa in un condominio e vorrei sostituire la vecchia caldaia a camera stagna con una a condensazione.

Poiché il punto di installazione é vicino alla cucina, potrei scaricare le acque di condensa nella colonna dedicata alle cucine oppure dovrei obbligatoriamente smaltirle nella colonna di scarico dei bagni?

Buongiorno Alfredo, vista la sua intenzione di installare una nuova caldaia a condensazione e considerata la situazione che ci descrive, consigliamo lo scarico nella colonna dedicata ai bagni in quanto scaricando le acque di condensa nella colonna dedicata alla cucina il sistema andrebbe sicuramente in pressione. Ho da poca cambiato la caldaia perchè rotta , da camera aperta a condensazione.

Buongiorno Fulvio, purtroppo dobbiamo dar ragione agli altri inquilini della palazzina: le consigliamo di contattare un professionista del settore per risolvere questo problema dello scarico dei fumi e far installare un sistema con scarico a tetto!

Scarico condense: istruzioni per un corretto smaltimento

Buongiorno Fulvio, purtroppo dobbiamo dar ragione agli altri inquilini della palazzina : le consigliamo di contattare un professionista del settore per risolvere questo problema dello scarico dei fumi e far installare un sistema con scarico a tetto!

Lo scarico a parete è concesso, su delibera nazionale, solo per alcuni tipi di apparecchi a Gas dichiarati idonei dal fabbricante. È normale è possibile? Per qualsiasi dubbio in materia, la normativa attualmente vigente è la UNI Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Canne fumarie Dimensionamento Contatti Apros.

Gli impianti termici installati successivamente al 31 agosto devono essere collegati ad appositi camini, canne fumarie o sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione, con sbocco sopra il tetto dell'edificio alla quota prescritta dalla regolamentazione tecnica vigente.

E' possibile derogare a quanto stabilito dal comma 9 nei casi in cui:.

Per accedere alle deroghe previste dal comma 9-bis è obbligatorio:. I comuni adeguano i propri regolamenti alle disposizioni di cui ai commi 9, 9-bis e 9-ter. Termoidraulica Nigrelli Oltre 30 anni di esperienza: Riscaldamento e caldaie Camini, termocamini e stufe Condizionamento e climatizzatori Materiale termoidraulico e gas.

Competenza, esperienza e professionalità al servizio dei nostri clienti.

Veniteci a trovare In pratica: Dopo il 31 Agosto lo scarico di tutti i nuovi impianti termici deve andare a tetto tramite apposite canne fumarie sia che si tratti di edifici mono che plurifamiliari. Il posizionamento del terminale deve effettuarsi secondo le norme UNI parte 3.


Ultimi articoli