Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE MAPPE OFFLINE GOOGLE MAPS IPHONE

Posted on Author Goltishura Posted in Giochi


    Contents
  1. Google Map Saver (Windows)
  2. Le 10 migliori app di mappe offline
  3. Google Maps offline, come effettuare il download e calcolare il percorso senza connessione internet
  4. Google Maps, in arrivo le mappe offline di interi Paesi

Nota: il download di mappe offline non è disponibile in alcune aree Dopo avere scaricato una mappa, utilizza l'app Google Maps come faresti normalmente. Scarica tourismepeymeinade.info – Mappe offline direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch . OSM è un'alternativa open-source a Google Maps e Apple Maps. RAPIDE. Leggi la guida per scaricare mappe offline iPhone. Salva le aree offline su Google Maps per averle disponibili anche senza internet. Come scaricare le mappe di Google Maps e usarle off line su iPhone e iPad Ecco qui come fare a scaricare le Google Maps usando un iPhone o un iPad.

Nome: mappe offline google maps iphone
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 38.76 Megabytes

Con le sue funzionalità ed i costanti aggiornamenti, Google Maps è diventato un validissimo navigatore che — grazie anche ai moderni smartphone, sempre più performanti — è riuscito a rimpiazzare il posto del navigatore GPS, soprattutto da quando Google Maps offline consente la navigazione senza Interne! La procedura è semplicissima e vi richiederà meno di 5 minuti! Prima di iniziare la guida vi consigliamo di mettervi sotto copertura di una connessione WiFi prima di procedere nel download delle mappe sul vostro dispositivo.

Inoltre se state programmando una partenza, è importante che sappiate cosa significa usare Google Maps offline , per non ritrovarvi in spiacevoli situazioni una volta in viaggio.

Analizziamo quindi brevemente pro e contro della navigazione offline:.

Si tratta di una funzione molto utile per le persone che viaggiano e che non vogliono rimanere senza le indicazioni stradali perchè la connessione non è più attiva.

Google Map Saver (Windows)

Ora andiamo a scoprire come scaricare e salvare le mappe su Google Maps usando il nostro iPhone. Per salvare le mappe su Google Maps in modalità offline dovete avere un account Google, cioè basta avere un indirizzo mail su GMail e potete stare tranquilli che siete apposto.

Cliccando su questo tasto si aprirà la schermata di Google Maps da cui potete selezionare la grandezza della mappa da salvare, semplicemente ingrandendo la schermata con le vostre ditta.

In questo caso potete salvare più porzioni della vostra mappa di cui avete bisogno. Google Maps proverà a farlo 15 giorni dopo il primo download.

Le 10 migliori app di mappe offline

Accedi al tuo account. Recupero della password. La tua email. Forgot your password? Get help. Tutorial e FAQ. Come scaricare le mappe di Google Maps e usarle off line su iPhone e iPad.

Di Redazione. Offerte Speciali. Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto.

La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato. Altri articoli.

Google Maps offline, come effettuare il download e calcolare il percorso senza connessione internet

Altri 10 trucchi per lavorare meglio con Safari 16 Ott Come domare il browser predefinito dei dispositivi Apple: dieci trucchi per migliorare la produttività con Safari su iPhone, iPad e Mac.

Continua a leggere.

Avete bisogno di una versione recente di macOS? Non è il browser Internet più popolare ma è quello predefinito dei dispositivi Apple: ecco dieci trucchi per lavorare meglio con Safari su iPhone, iPad e Mac. Ecco cosa fare nel caso di Bluetooth non funzionante su iPhone e iPad: una raccolta di soluzioni al problema. Mac OS X. Piccola ma utile novità per il Finder di macOS Catalina: facendo click con il tasto destro del mouse o equivalente combinazione con il trackpad sull'icona del Finder che appare nel Dock, ora appaiono anche le ultime cartelle aperte dall'utente.

Per portare a termine la procedura dovrete appunto scaricare una o più porzioni di mappa sul vostro dispositivo per renderle disponibili su Google Maps offline e quindi senza connessione Internet attiva. Questo vi richiederà spazio libero in memoria!

Ma prestate attenzione perché le mappe scadono! Arriverete ad una pagina simile a quella qui in alto dove potrete trovare maggiori informazioni e modificare le impostazioni di aggiornamento delle mappe a vostro piacimento.

Al termine nella sezione Mappe offline troverete tutte le mappe scaricate — come potete vedere dalla terza foto qui in alto — che potrete anche rinominare. Ma prestate attenzione perché se non aggiornerete tutte le mappe periodicamente esse verranno eliminate. Arriverete ad una pagina simile a quella qui in alto dove potrete trovare maggiori informazioni e modificare le impostazioni di aggiornamento e scaricamento delle mappe a vostro piacimento.

Se qualcosa non vi è chiaro o avete dei dubbi, non esitate a lasciare un commento qui in basso o sulla nostra Pagina Facebook , e noi vi aiuteremo al più presto possibile!

Intanto ecco altri link e curiosità che potrebbero fare al caso vostro:. Cosi si evita pure di consumare spazio nella memoria del tel, no? Ho usato la app Maps sul cellulare. Abbiamo aggiornato la guida.

Google Maps, in arrivo le mappe offline di interi Paesi

Per usare la mappa offline basterà salvarla e tornare nella home di Maps. Sito web. Abbiamo realizzato questa guida per aiutarvi nella scelta della miglior tastiera gaming RGB perfetta per voi. Inoltre, in questa guida leggi di più….

Vi proporremo i migliori modelli disponibili attualmente in commercio. Inoltre, vi spiegheremo quali sono tutte le leggi di più….

Visto che ultimamente siete spesso fuori casa per lavoro, non avete la possibilità di guardare sul televisore il noto canale televisivo italiano dedicato allo sport.


Ultimi articoli