Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE METTERE IN MOTO SCOOTER CON BATTERIA

Posted on Author Shak Posted in Film


    Come avviare la moto con la batteria scarica. Di: Francesco Musci. Tramite: . Come ricaricare la batteria di uno scooter. Una delle cause più. Con la moto basta spingere, ma lo scooter non ha frizione!! accensioni sono migliorate ma se si scarica la batteria fai pria a prendere il tram. Il collegamento con i cavi tra auto e scooter non è un'operazione di poco conto Per ricare la batteria scarica di uno scooter è infatti sufficiente. La batteria scarica o che non funziona più correttamente, è una delle scooter, a seguito di un periodo di ferma che talvolta combacia con il.

    Nome: mettere in moto scooter con batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 62.20 Megabytes

    Spesso è possibile caricare una batteria scarica collegandola a un altro veicolo con un cavo elettrico. Per collegare una batteria di un veicolo in panne con quella di un veicolo funzionante è necessario disporre solo di un cavo elettrico. Nota bene : il cavo deve avere un diametro di almeno 16 mm. Per vetture di grossa cilindrata si consiglia di utilizzare un cavo elettrico di 25 mm. La batteria del veicolo in panne deve essere collegata con una batteria avente la stessa tensione.

    Rimuovete questo coperchio che di solito è fissato con una vite e magari utilizzatelo come contenitore per riporvi tutte le viti e i bulloni che toglierete. Svitati i bulloni dei poli staccate dalla batteria anche il tubetto trasparente di sfiato che generalmente si trova a lato della batteria. Trascorso questo tempo togliete dalla corrente il carica batterie e solo dopo rimuovete i morsetti.

    I 10 motivi per cui la moto non parte

    Occorre ora verificare il livello del liquido della batteria. Il liquido DEVE essere tra il minimo e il massimo dei segni indicati nella batteria. Se siamo sotto il livello minimo con un imbuto piccolissimo e solo con acqua distillata ripristiniamo il livello. Riavvitiamo i tappini sulla batteria, riposizioniamo la batteria sullo scooter, colleghiamo il tubetto trasparente di sfiato importantissimo!!!

    Rimontiamo il coperchio e proviamo a far partire il motorino con tanta buona fortuna! Hai ragione Calavrike, il procedimento funziona ma protrae la vita della batteria solo per pochi mesi al massimo tre!

    Nelle batterie da moto ermetiche e senza manutenzione se rimuoviamo i tappini e ci aggiungiamo acqua distillata o acido solforico queste riprendono vita ma sempre per un periodo limitato ma a volte utile per far passare la bella stagione! Se decidi di cambiarla, ricordati di portare quella esausta dal rivenditore per il riciclo. Risciacquo la batteria con acqua distillata e la metto da parte.

    Comunque, per il resto, è un ottimo post che, tuttavia, dovrebbe contenere qualche precisazione in più per quando la batteria è proprio secca a metà o secca del tutto. Stai commentando usando il tuo account WordPress.

    Stai commentando usando il tuo account Google. Stai commentando usando il tuo account Twitter. Stai commentando usando il tuo account Facebook.

    Moto & Scooter in primavera: 10 consigli per tornare in sella

    Notificami nuovi commenti via e-mail. Dopo ogni scarica profonda si dovrebbe portare la vettura in officina per chiarire il motivo che ha causato il guasto.

    Se la batteria è vecchia, il collegamento con il cavo elettrico potrebbe essere solo una soluzione temporanea e il problema si potrebbe ripresentare alla successiva accensione. Se la macchina non riparte o si ingolfa subito, aspettare almeno un minuto prima di riprovare ad accenderla. Se anche il successivo tentativo non va a buon fine, il cavo elettrico potrebbe essere guasto o inadatto. Riprovare con un cavo intatto e idoneo.

    Le pinze dei cavi vanno collegate esattamente come spiegato per i cavi batteria. Si consiglia pertanto di non tenerlo in macchina quando la temperatura scende sotto zero.

    Il suo funzionamento è dovuto al potenziale elettrochimico di due celle galvaniche. Le batterie idonee per sistemi start-stop sono più robuste rispetto alle batterie piombo-acido di vecchia generazione, ma anche esse hanno una durata limitata.

    Per tale motivo è bene assicurarsi, quando si lasca ferma la macchina per lungo periodo, che tutti gli utilizzatori elettrici siano scollegati.

    Se lo stato di carica della batteria non viene regolarmente controllato, essa potrebbe guastarsi in un momento poco opportuno. È opportuno far controllare la batteria quando si porta la macchina in officina per il tagliando. Importante : evitare una scarica profonda, umidità e sporcizia che potrebbero causare corrente di fuga e una graduale scarica della batteria. Panoramica degli articoli Share Share Share Print. Come ricaricare correttamente una batteria scarica.

    Nozioni base sulla batteria.

    Questo articolo è strutturato nel seguente modo:. Di cosa si ha bisogno: i giusti attrezzi Per collegare una batteria di un veicolo in panne con quella di un veicolo funzionante è necessario disporre solo di un cavo elettrico.

    Come si effettua il collegamento tramite cavo Afferrare il cavo elettrico solo sulle impugnature rivestite di plastica isolante. Avvio del veicolo e rimozione del cavo elettrico Importante : avviare per primo il motore del veicolo funzionante e solo dopo quello del veicolo in panne.

    Attenzione … Dopo ogni scarica profonda si dovrebbe portare la vettura in officina per chiarire il motivo che ha causato il guasto.

    Come prolungare la durata di una batteria È opportuno far controllare la batteria quando si porta la macchina in officina per il tagliando.

    Quali sono le cause

    Articoli più popolari. Cosa fare in questo caso? Quando si ricarica una batteria bisogna adottare alcune precauzioni. Scopri come ricaricarla in tutta sicurezza. Terminologia delle batterie.


    Ultimi articoli