Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICA CONDENSA COMPRESSORE

Posted on Author Gardabar Posted in Film


    Come scaricare il liquido da un compressore crearsi della condensa all'interno del serbatoio del compressore, rischiando di danneggiare il. Il trattamento in loco della condensa tramite il separatore AQUAMAT KAESER massimo di olio prima di poter incanalare nelle acque di scarico la condensa. Descrizione: La condensa è un'emulsione acqua-olio contenente residui metallici provenienti dal compressore-tubazioni-serbatoio, polvere e particelle di . Per prevenire questi eventi disastrosi è necessario scaricare la condensa del compressore come minimo una volta ogni sette giorni.

    Nome: condensa compressore
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 29.24 MB

    Impianti usati Acque di scarico più pulite — molto semplicemente Ogni condensa dei compressori contiene in genere tracce di olio. Per la salvaguardia delle acque esistono quindi per lo più dei regolamenti ufficiali, che richiedono di osservare in modo vincolato un contenuto massimo di olio prima di poter incanalare nelle acque di scarico la condensa.

    Questi separatori sono di ausilio nel trattare la condensa a norma di legge, direttamente nel luogo in cui si forma e senza impiego di energia. Per particolari esigenze impiantistiche mettiamo a disposizione sensori di livello elettronici, vasche di raccolta olio certificate e dispositivi di riscaldamento antigelo. Sono disponibili speciali distributori di condensa per poter commutare in parallelo più separatori con un carico di condensa uniforme.

    Lunga durata del filtro: Tutti i modelli CF usufruiscono di un efficiente filtro in fibra sintetica con capacità di assorbimento particolarmente elevata non carbone attivo.

    Indicati per applicazioni che richiedono un utilizzo discontinuo o a carico parziale dell'aria compressa. Nuova scheda elettronica dotata di una seconda sonda dedicata al controllo del glicole che garantisce la massima efficienza evitando la formazione di ghiaccio.

    Controllo del ventilatore a velocità variabile che consente di raggiungere la massima prestazione in qualsiasi condizione. RD-L Essiccatori dotati di un innovativo scambiatore di calore in alluminio ad alta efficienza che racchiude un separatore di condensa. Lo scambiatore offre prestazioni elevate a fronte di perdite di pressione minime.

    Utilizzo semplice: La qualità delle acque di scarico purificate è verificabile a vista con l'aiuto di un kit di calibrazione standard di torbidità. Il modello con cartuccia filtro principale è particolarmente facile da usare. È possibile estrarla con le impugnature e fissarla per lo sgocciolamento, in modo pulito e senza complicazioni.

    Ai sensi dell'articolo 13 del citato decreto legislativo recante disposizioni in materia di protezione dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei inseriti saranno trattati, da parte di Primaria Compressori adottando le misure idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, nel rispetto della normativa sopra richiamata.

    Finalità e modalità del trattamento dei dati I dati raccolti tramite questo modulo vengono trattati esclusivamente per le seguenti finalità: 1.

    Natura del conferimento dei dati Il conferimento dei dati personali ha natura facoltativa.


    Ultimi articoli