Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

RICEVUTA ENTRATEL SCARICA

Posted on Author Taurn Posted in Film


    Contents
  1. Menu principale
  2. Scaricamento Ricevute Entratel
  3. Un commento su “FTEL 20bis Navigare sul sito ENTRATEL dell’Agenzia delle Entrate”
  4. Magix Aggiornamento release 22.0.4

L'Applicazione Entratel mette a disposizione dei responsabili dell'Agenzia Verificare la disponibilità ed effettuare il download delle ricevute autenticate. ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate. Visualizzazione delle ricevute relative ai file inviati. Per controllare lo stato di elaborazione dei file inviati. il file di risposta conterrà, oltre ad una ricevuta per ogni documento trasmesso, anche una ricevuta riepilogativa relativa all'intero file trasmesso. Per scaricare le . Successivamente all'attività di ricerca di una ricevuta sul sito dei servizi telematici , viene è presente una cartellina gialla, vuol dire che è possibile scaricare.

Nome: ricevuta entratel
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 34.28 Megabytes

I Valori possono essere inseriti manualmente o prelevati in automatico dal file telematico scaricabile dal Sito dell'Agenzia delle Entrate.

Se l'utente decide di caricare manualmente i valori da restituire o addebitare deve compilare solo le prime tra pagine ovvero "Generali" e "Risultanza". Solo e soltanto se si inserisce un lavoratore in corso d'anno che ha già subito trattenute o a cui è stato già effettuato il rimborso bisogna agire nelle pagine "Scomputo" e "interessi per rateizzo".

E' utili sapere che se nel file sono presenti sia lavoratori dipendenti che lavoratori a progetto, il programma di acquisizione preleverà i dati di tutti e li renderà disponibili nelle rispettive gestioni. Non è quindi necessario ripetere l'operazione due volte prima in gestione paghe e poi in gestione co.

Con questa operazione di import vengono aggiornati anche i dati della tabella anagrafica CAF. Specificare i criteri di ricerca riepilogo degli invii, lista dei file inviati, ecc.

In considerazione dei problemi che possono verificarsi nelle fasi iniziali, che comportano in alcuni casi l'intervento dell'ufficio finanziario, si consiglia vivamente di completare tutte le attività prima possibile e non a ridosso delle scadenze di presentazione.

Per evitare affollamenti a ridosso delle scadenze di invio, si raccomanda agli utenti, che hanno dichiarazioni già predisposte e controllate con l'apposito software, di trasmetterle immediatamente senza attendere il perfezionamento di tutte le dichiarazioni in loro carico.

Come posso modificare una dichiarazione precedentemente trasmessa? Se successivamente alla trasmissione e all'accettazione da parte del sistema l'intermediario o le società si accorgono che una o più dichiarazioni contenevano errori, è possibile inviare una dichiarazione di tipo sostitutivo.

In tal caso è necessario:. Se l'errore da correggere riguarda il codice fiscale del contribuente, occorre semplicemente inviare una nuova dichiarazione, non di tipo sostitutivo senza indicare cioè il protocollo telematico ; verranno successivamente comunicate le modalità operative da utilizzare per comunicare che la dichiarazione inviata in precedenza è da ritenersi nulla.

Occorre precisare che a fronte di dichiarazioni scartate dal sistema è necessario correggere gli errori evidenziati ed effettuare un nuovo invio della dichiarazione, senza indicare il protocollo telematico della dichiarazione da sostituire ; le dichiarazioni scartate, infatti, non sono protocollate dal sistema.

Per prima cosa occorre scaricare il file contenete le ricevute dal sito del telematico sezione "Servizi" — Ricevi file. E' una funzionalità prevista dai pacchetti di mercato che l'utente utilizza per compilare la dichiarazione. Si consiglia di contattare il fornitore del prodotto. Il problema si verifica in fase di lettura di un file di ricevute se il file di ricevuta si è corrotto durante la copia sul PC dell'utente o in fase di creazione.

Menu principale

Come primo intervento, chiudere l'applicazione Entratel e provare ad effettuare nuovamente la visualizzazione o la stampa. Se il problema persiste, effettuare nuovamente la copia sul PC del file di ricevute. In particolare il problema è stato riscontrato per una parte delle ricevute prodotte nella notte tra il 21 e il 22 settembre u. Si tratta di un errore riscontrabile in fase di apertura di un file di ricevute e dovuto a una non corretta produzione del file di ricevute da parte del sistema.

Tutti i file di ricevute che presentano tale errore sono riprodotti automaticamente.

E' opportuno comunque segnalare il problema al servizio di assistenza qualora si presenti. L'errore viene segnalato in fase di controllo dei files; una possibile causa è rappresentata dalla presenza nel file da controllare di uno o più caratteri dopo l'ultimo carattere del record "Z" record di coda.

Tale errore viene evidenziato nella fase di autenticazione dei file da inviare quando si cerca di utilizzare una chiave privata contenuta nel floppy con una chiave pubblica contenuta nel file "iscrizio. Per ridurre i tempi richiesti dall'operazione almeno un giorno prima che le nuove chiavi siano operative , è ora possibile che l'ufficio effettuai l'operazione senza assegnare una nuova busta di tipo "A".

Tale errore viene evidenziato quando si cerca autenticare un file di dichiarazioni memorizzato su un floppy. Poiche' per autenticare un file è necessario utilizzare il lettore di floppy per inserire la propria chiave privata, è necessario, prima di procedere alla fase di autentica, copiare il file di dichiarazioni sul disco fisso del PC. Cosa devo fare quando nell'applicazione Entratel riscontro l' Errore ? Cosa devo fare quando nell'applicazione Entratel riscontro l' Errore Pincode errato?

In particolare, la directory Prog deve contenere tutti i file eseguibili dell'applicazione. Durante la fase di autentica vengono eseguiti alcuni controlli sulla struttura del file da autenticare che possono impedire il completamento dell'operazione: il codice fiscale del fornitore presente nel record A della fornitura deve essere formalmente corretto; viene inoltre segnalato quando il codice fiscale del fornitore non coincide con quello presente nell'attestazione di iscrizione; tale segnalazione, tuttavia, non impedisce la prosecuzione dell'autentica.

CCF, in quanto la stringa ". Le segnalazioni di errori bloccanti riguardano per lo più campi la cui presenza assenza o il cui calcolo è rilevante ai fini della liquidazione delle imposte dovute. Per avere maggiori dettagli sulla segnalazione, è possibile consultare la sezione "Motivi di scarto" del sito web e le specifiche tecniche dei modelli di dichiarazione.

Occorre sottolineare che, se si ritiene che la dichiarazione del contribuente abbia peculiarità tali da non poter rimuovere l'anomalia segnalata, e' possibile superare il controllo e trasmettere la dichiarazione impostando al valore "1" l'apposito campo che si trova nella posizione del record B frontespizio dei vari modelli di dichiarazione. Per effettuare l'operazione di conferma impostazione del valore "1" nel campo sopra indicato occorre seguire le modalità operative indicate dal produttore del software utilizzato per la produzione del file di dichiarazioni, oppure usare gli editor di cui è dotato il sistema operativo che si sta utilizzando.

Aggiornato il 13 ottobre Qualora le dichiarazioni modello unico contenenti i dati del modello siano predisposte da due soggetti diversi occorre seguire le istruzioni riportate in appendice ai vari modelli, integrandole con quanto previsto al punto 3.

Si riporta un breve schema riepilogativo dei casi possibili:. Trasmissione del modello Unico contenente i quadri relativi alla dichiarazione dei redditi, dell'IVA e dell'Irap e alla cosiddetta parte essenziale ed inscindibile del Mod. Dovrà essere inoltre indicato il codice fiscale del secondo intermediario o, in alternativa, dovrà essere barrata l'apposita casella se i quadri sono stati consegnati dal contribuente a banche o poste. Trasmissione del modello Unico contenente i soli quadri relativi alla dichiarazione dei redditi, dell'IVA e dell'Irap il modello viene integralmente trasmesso da un altro soggetto : Il riquadro "Firma della dichiarazione", posto nella seconda pagina del frontespizio, deve contenere l'indicazione di tutti i quadri di cui si compone la dichiarazione, compresi quelli del modello che saranno trasmessi dal secondo soggetto.

Nella parte "Presentazione della dichiarazione" dovra' essere indicata nell'apposita casella la lettera "B". Dovrà essere inoltre indicato il codice fiscale del secondo intermediario. Trasmissione di soli quadri del Mod. Nella parte "Presentazione della dichiarazione" dovra' essere indicata nell'apposita casella la lettera "B" e dovranno essere esplicitamente indicati i quadri del modello che vengono trasmessi. Dovrà essere inoltre indicato il codice fiscale dell' intermediario che trasmette i quadri relativi alla dichiarazione dei redditi, dell'IVA e dell'Irap.

Dovranno essere esplicitamente indicati tutti i quadri del modello che vengono trasmessi e dovrà essere inoltre indicato il codice fiscale dell'intermediario che trasmette i quadri relativi alla dichiarazione dei redditi, dell'IVA e dell'Irap.

Scaricamento Ricevute Entratel

Trasmissione di tutto il Mod. Nella parte "Presentazione della dichiarazione" dovra' essere indicata nell'apposita casella la lettera "A" e dovranno essere esplicitamente indicati i quadri del modello che vengono trasmessi. Nella sezione "note tecniche" del sito WEB del servizio telematico e' disponibile l'elenco aggiornato dei motivi di scarto delle dichiarazioni.

Se un utente invia più volte lo stesso file autenticato.

Un commento su “FTEL 20bis Navigare sul sito ENTRATEL dell’Agenzia delle Entrate”

Se, al contrario, uno stesso file è stato autenticato successivamente inviato più volte, il sistema acquisisce piu' volte le stesse dichiarazioni.

Verranno successivamente comunicate le modalità operative da utilizzare per comunicare la richiesta di annullamento di dichiarazioni inviate per errore. Le segnalazioni più frequenti pervenute al servizio di assistenza ricevuta assente, presenza di dichiarazioni scartate senza l'indicazione del motivo dello scarto dipende da un non corretto utilizzo delle applicazioni.

La funzione "Stato degli Invii" disponibile nel sito WEB del servizio, consente di verificare lo stato delle elaborazioni; quando l'elaborazione è completa, il sistema evidenzia per ciascun invio effettuato: modello delle dichiarazioni inviate; numero di dichiarazioni accolte; numero di dichiarazioni scartate.

In questa fase è possibile "vedere" il motivo di eventuali scarti se e solo se è stata respinta l'intera fornitura; se al contrario, il sistema evidenzia che alcune dichiarazioni sono state accolte e altre respinte, occorre "copiare" le ricevute sul PC con un click sul simbolo di "cartella" , di colore giallo, che compare a sinistra del protocollo e "leggerle" mediante l'applicazione "Entratel".

Occorre evidenziare che e' possibile che un utente invii file autenticati da altri utenti, ma il sistema rende disponibili le ricevute sono solo a chi ha autenticato il file.

Al momento del rilascio dell'abilitazione, ciascun utente ha ricevuto nome utente e password per l'accesso alla rete sezione 1 ; sia il nome utente che la password sono composti da lettere e numeri; nome utente e password per l'accesso ai servizi "protetti" disponibili nel sito WEB del servizio sezione 2 ; il nome utente inizia sempre con una lettera seguita da 7 numeri, mentre la password è composta sempre da 7 lettere e un numero; codice PINCODE da utilizzare esclusivamente per la generazione delle chiavi, pubblica e privata, di autenticazione sezione 3 ; il pincode è composto da 16 caratteri lettere e numeri , seguito da 4 caratteri di controllo.

I problemi prevalenti che riguardano: i caratteri delle informazioni presenti sulla busta non sono leggibili e quindi l'utente non è in grado di accedere alla rete o ai servizi disponibili o di completare la generazione delle chiavi di autenticazione; l'utente ha modificato la password di accesso ai servizi a inizio anno e ha dimenticato la sequenza di caratteri che ha utilizzato; l'utente ha dimenticato la password di protezione della chiave privata, da utilizzare per l'autenticazione dei file.

Nelle prime due ipotesi, è possibile risolvere il problema telefonicamente, seguendo le istruzioni fornite dagli operatori del servizio di assistenza. Nell'ultimo caso, è invece necessario recarsi presso l'ufficio finanziario, indicando nel modello di domanda oltre ai propri dati identificativi : operazione richiesta: 5. Ripristino delle chiavi per il calcolo dei codici di autenticazione annotazioni: il motivo della richiesta. Va compilata soltanto la prima pagina ed, eventualmente, l'elenco delle sedi secondarie se il problema riguarda una di esse.

Ciao, volevo capire se sia normale che a distanza di più di un mese dall'invio non sia ancora in possesso degli estremi della registrazione. Bagudi Moderatore Membro dello Staff. Agente Immobiliare. Ma non dovrebbe comparire anche il numero di registrazione, per intenderci quello da comunicare ai clienti per addivenire al pagamento delle annualità successive tramite F Membro Supporter Membro dello Staff. Se hai ricevuto ricevuta dell'addebito, vuol dire che la registrazione è avvenuta.

Ma hai fatto tutta l'operazione di salvataggio sul sito delle Entrate della ricevuta elaborata, con il passaggio ad Entratel per l'autenticazione della ricevuta con la chiavetta?

Ciao CheCasa! Nella ricevuta inviatami non compaiono!

Magix Aggiornamento release 22.0.4

La ricevuta inviatami mi certifica che: in data Per il pagamento delle imposte è stato richiesto il prelievo Ovviamente le numerose telefonate al n.

Ripeto, hai completato l'operazione? Hai controllato la versione aggiornata 1.

Ti permette di scaricare i documenti Manlio Carnevale ha scritto:. Mi confermi? Non è cosi? Mi dispiace, intendevo essere utile, di questi argomenti non sono ferrato!

Devo cominciare a studiare Fortunatamente ci sono colleghi preparati in materia!! Ciao a tutti. Ciao Manlio, ho verificato che l'ultimo aggiornamento dell' RLI l'avevo eseguito nei giorni scorsi, prima di addivenire alla registrazione di un contratto in cedolare secca. Dove ho sbagliato?????????????? Devi accedere o registrarti per poter rispondere. Perchè dovresti Registrarti? Le Ultime Discussioni. Sospensiva mutuo Iniziata da danichi Ieri alle Risposte: 6.

Cila in sanatoria per pareti interne ed errori planimetria Iniziata da franz Ieri alle Risposte: 5. Catasto Edilizia Urbana Impianti e Certificazioni. Imposta di registro locale commerciale Iniziata da Ahmad Ieri alle Risposte: 1.

Compravendita, Professionisti, Aste e Pignoramenti. Compenso ad architetto per progettazione mai richiesta Iniziata da hdsolid Ieri alle Risposte: 9. Costruzioni e Ristrutturazioni Edilizie. Lavorare all'estero Iniziata da jacopo falcone Ieri alle Risposte: 0.


Ultimi articoli