Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE BOLLO PAGATO

Posted on Author Vudocage Posted in Autisti


    “Ho pagato il bollo auto regolarmente due giorni prima della scadenza ma non riesco a trovare la ricevuta. Come posso fare? Esiste un modo. Se per caso ricevete un avviso di pagamento relativo al bollo auto, il quale non risulti essere stato pagato in un determinato anno, può risultare. Vuoi verificare se il bollo auto è stato pagato? o un iPad, il mio consiglio ricade sull'app per iOS iTarga, che puoi scaricare gratuitamente dal link in basso. I benefici fiscali previsti in materia di bollo auto si realizzano attraverso una riduzione della fotocopia della ricevuta di versamento del bollo pagato in eccesso;.

    Nome: bollo pagato
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 17.67 Megabytes

    Andiamo a vedere come avviene la verifica per il pagamento del bollo auto in Lombardia ad esempio e quando si paga, volendo anche comodamente online. In sostanza il primo bollo auto, se la stessa è immatricolata fuori dai mesi di dicembre, aprile e agosto, si paga per importo frazionato, non dodici mesi ma nella sola quota dei mesi necessaria a raggiungere una delle scadenze fisse indicate, con il minimo di otto mesi.

    La regola, una volta eseguito il primo bollo auto regolarmente, è semplice per il proprietario, essendo la cadenza annuale. Molto utili e rapide per controllare il bollo auto sono comunque anche alcune App dedicate, funzionanti su tutti i dispositivi mobili, che online e da remoto verificano il pagamento bollo di auto nuove o già in circolazione da anni si scaricano gratuitamente con una ricerca da Google Play, App Store e canale Microsoft.

    I dati necessari per la verifica del bollo auto online, sono genericamente la targa del veicolo e la tipologia, ma anche la regione di appartenenza. Ovvia regola utile è poi quella di tenere copia cartacea o elettronica della ricevuta pagamento bollo effettuato.

    Entrambe le app sono totalmente gratuita e risultano abbastanza pratiche da utilizzare.

    Se, invece, non ne hai ancora creato uno, premi sul pulsante Inizia ora, inserisci il tuo numero di telefono e il tuo indirizzo email nei campi appositi e fai tap sul pulsante Avanti. Pigia, quindi, sulla voce Entra per completare la registrazione.

    Il tuo account sarà attivo appena conclusa la verifica dei tuoi dati: riceverai una notifica direttamente nello smartphone dopo pochi giorni lavorativi. Per le ricariche successive ogni domenica sera dopo le ore Se il bollo risulta già pagato, comparirà a schermo il messaggio Il pagamento è stato già effettuato.

    Inoltre, dopo aver effettuato il pagamento, sarà possibile impostare una data di scadenza del pagamento successivo, che consentirà di ricevere un avviso per non dimenticarsi la scadenza. Articolo realizzato in collaborazione con Satispay.

    Considerando che i tempi di prescrizione del bollo sono di tre anni a partire dal 31 dicembre successivo alla scadenza della tassa, non è raro dover fare i conti con una notifica di questo tipo. Il proprietario del veicolo deve dimostrare di non aver mancato un pagamento del bollo auto e per farlo ha la possibilità di esibire la ricevuta di pagamento.

    Nei casi in cui tale ricevuta non si trovi è possibile utilizzare delle apposite banche dati per verificare di aver effettivamente effettuato il pagamento del bollo auto. In ogni caso, è opportuno conservare tutte le ricevute di pagamento del bollo auto in un apposito fascicolo in modo da non dover fare i conti con tutti i problemi correlati ad un bollo auto smarrito.

    Confronta i preventivi e risparmia sulla polizza RC Auto Bollo auto: come e dove si paga Il bollo auto è una tassa che va pagata ogni anno.

    Il pagamento va effettuato entro la fine del mese successivo alla sua scadenza.


    Ultimi articoli