Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICA NOLIAN

Posted on Author Kagarr Posted in Autisti


    Nòlian All In One è una “architettura software” che consente di impiegare tutta la potenza di strumenti Pertanto Nòlian All In One non è un software “procedurale ” che integri tutti gli ingredienti per condurre SCARICA LA BROCHURE pdf ▻. SCARICA LA BROCHURE pdf ▻. PROVALO ▻. Gru radiale della centrale nucleare di Latina in dismissione. Modello dei primi anni ' Nòlian già permetteva. Nòlian All in One di Softing è la piattaforma software per la progettazione di strutture che rende disponibile agli utenti un ambiente di lavoro. Le due giornate di presentazione di Nòlian All In One, che hanno dove, tra l' altro, è possibile scaricare una versione demo del prodotto.

    Nome: nolian
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 15.60 Megabytes

    Questa funzionalità è chiamata dalla Softing scripting interno. Questo post è il primo di una spero lunga e proficua serie dedicata a potenziare le nostre capacità di modellazione agli elementi finiti in Nolian. Lasciate un commento per qualsiasi cosa. Il primo problema che affrontiamo è questo: assegnare una stessa coordinata ad un gruppo di nodi. Con il roboante titolo di questo paragrafo, intendo spiegare come far eseguire un nostro comando con riferimento alla versione EWS32 di Nolian.

    I risultati dellanalisi incrementale elastoplastica in piccoli spostamenti e riportata dalla curva A di fig.

    Ripetendo lanalisi elastoplastica rimuovendo gli effetti dei piccoli spostamenti e introducendo la matrice di rigidezza geometrica proporzionale allazione assiale il cui valore viene aggiornato iterativamente si arriva ad una risposta rappresentata dalla curva B della fig.

    Le cerniere plastiche presenti nella situazione ultima non sono tali da attivare un cinematismo e quindi il collasso dovuto a instabilit della struttura parzialmente plasticizzata.

    Hai letto questo?SCARICA AUDACITY

    Per fare ci cerchiamo di capire quali sono i contributi che formano la non linearit geometrica. In presenza degli effetti P- si devono rispettare le seguenti condizioni: Non si pu confondere la configurazione deformata con quella indeformata Variazione degli spostamenti non proporzionale ai carichi Si modificano le sollecitazioni Sistema di riferimento locale solidale con il corpo Si registra l amplificazione del momento a causa degli effetti del secondo ordine. Arrivati a questo punto per introdurre la non linearit geometrica allinterno di un modello F.

    M bisogna aggiungere le matrici di rigidezza geometriche alla matrice elastica dellelemento beam-truss utilizzato. Inoltre dobbiamo dire che la somma delle matrici algebrica con il segno soprattutto per la matrice geometrica che in presenza di sforzi assiali di compressione negativa. Solo a titolo di esempio si riporta la formulazione della matrice di rigidezza geometrica per la trave pressoinflessa importante anche per il calcolo del carico critico Euleriano con il metodo F.

    M approccio al secondo ordine. Sono riportate due matrici che si ottengono dalla minimizzazione dellEnergia di deformazione elastica nellipotesi di deformazione troncata al secondo ordine.

    EasyBeam - Softing

    La prima matrice completa simmetrica dipende dallo sforzo normale e dalla luce dellelemento come riportata in tabella. Infine vediamo velocemente come si pu determinare il carico critico euleriano con il F. La soluzione del sistema si ottiene annullando il determinante della matrice sopra riportata, ossia si cerca per quali valori di P il determinante nullo. Il piu piccolo valore di P ottenuto dallequazione ci da il carico Critico Euleriano.

    Questo metodo di analisi agli autovalori in letteratura chiamato Linear Buckling e permette di determinare i moltiplicatori critici e i relativi modi di instabilit. Il limite di questo metodo rispetto ad un analisi incrementale che i carichi assiali nelle aste devono crescere tutti proporzionalmente con lo stesso moltiplicatore, cosa che nella realt non quasi mai verificato.

    Lo scopo dello studio e linfluenza della mesh sul moltiplicatore o il carico critico euleriano e sul modo di instabilit. Passando da una mesh 1EF ossia 25 elementi finiti per il telaio ad una mesh di 50 e EF si osserva che il carico critico euleriano varia da 7.

    Ai fini della determinazione del carico critico non dipende dalla mesh, per quando riguarda il modo. Il risultato la conseguenza che nei telai a nodi spostabili utilizzando elementi finiti hermitiani cubici gia con un solo elemento si riesce a cogliere il modo critico nonostante la deformata reale sinusoidale.

    Risultati mesh-dependent si hanno per i telai a nodi fissi dove partendo da una mesh 1EF ossia 45 elementi finiti per il telaio ad una mesh di 70e EF si osserva che il carico critico euleriano varia da Tale risultato era dattendersi per i telai a nodi fissi limitati negli spostamenti trasversali e dove un EF cubico non pu mai.

    Si fa notare che le diagonali di controvento sono state vincolate a instabilizzarsi nel piano del telaio altrimenti il meccanismo dinstabilit riguardava queste ultime fuori piano con moltiplicatori critici molto bassi. Infine lo stesso telaio ma controventato presenta nel caso in esame un carico critico pari a circa 5 volte il telaio a nodi spostabili.

    Nolian scripting series, episode 1

    Tutto questo sar possibile con lambiente EE di Nlian All-In-One che mette ad disposizione specifici elementi finiti e metodi di analisi non lineare per lo studio post critico della struttura. Le analisi sono del tipo elastoplastiche in grandi spostamenti. Le opzioni utilizzate di EE saranno dunque: Elementi beam non lineari con: non linearit meccanica tramite elementi a fibre con formulazione alle Forze Force Based Element tramite lutilizzo di funzioni di forma per le forze e matrice di flessibilit ; non linearit geometriche con formulazione in grandi spostamenti, effetti P- globali e P- locali interazione azione assiale e flettente , tramite una formulazione corotazionale Crisflied, ;.

    Metodi di analisi non lineare: Analisi statiche incrementali iterative al passo con iteratori Newton-Raphson standard e modificato, ottimizzazione della soluzione tramite la line-Search, incremento delle azioni in controllo di Forza, di Spostamento o miste tipo ArchLength, con test di convergenza iterativa basato sullequilibrio, sugli spostamenti e sullenergia; Tecniche delle matrice sparse simmetriche e non simmetriche.

    Gli esempi trattati sul telaio oggetto di studio saranno: 1. Influenza delle imperfezioni geometriche sul carico di collasso e confronti con il carico critico di Eulero; 2. Influenza della non linearit meccanica sul carico di collasso e confronto con il carico critico di Eulero e in presenza di imperfezioni; 3. Influenza degli effetti del secondo ordine sulla capacita portante della struttura soggetta a carichi orizzontali. Si metter in risalto un fenomeno gia noto in letteratura quello dellinterazione tra la stabilit e la plasticit nel senso che il comportamento non lineare comporta un deterioramento del carico critico, viceversa gli effetti geometrici o del secondo ordine riducono in maniera sostanziale la resistenza e la duttilit alle azioni orizzontali tipo sismica delle strutture.

    La presenza delle imperfezioni permette di raggiungere il carico limite euleriano asintoticamente e a prezzo di spostamenti non accettabili per le strutture reali e questo e vero quando pi elevate sono: 2. Per spostamenti orizzontali in testa al telaio di 30 cm, il carico di servizio si riduce notevolmente da 2.

    Indipendentemente dal valore delle imperfezioni il carico di collasso risulta nettamente inferiore al carico critico di Euleriano anche con materiali a comportamento strain-hardening. Il collasso per instabilit avviene in campo plastico con la formazione di un meccanismo di piano che interessa il primo e parzialmente il secondo livello.

    La curva di equilibrio presenta un forte softening geometrico; 2. Allaumentare delle imperfezioni geometriche il picco del carico di collasso, il ramo di softening e la resistenza residua della struttura si riducono notevolmente. Il carico critico euleriano non pu essere mai raggiunto in quanto il carico di collasso si riduce di 2.

    Le analisi pushover effettuate in assenza e presenza di effetti del secondo ordine P- con carico assiale esterno variabile ma costante nella generica analisi , permettono di fare delle importanti osservazioni sulla resistenza sismica e la duttilit strutturale.

    Ai fini della definizione di questultimi sono state fatte le seguenti considerazioni:. Per lo spostamento al limite elastico stato individuato come fine del tratto lineare.

    I risultati a cui si giunti sono molto significativi e portano alle seguenti considerazioni: 1. Trascurare gli effetti del secondo ordine per strutture snelle comporta una sovrastima sostanziale della resistenza sismica e duttilit strutturale e la formazione di un meccanismo di collasso globale che tiene conto solo della plasticit dei materiali collasso plastico ; 2.

    Incorporando nelle analisi pushover gli effetti del secondo ordine e se vogliamo i grandi spostamenti possiamo osservare allaumentare dello sforzo normale come: La resistenza sismica si riduce notevolmente da kg assenza P- a con effetti P- e bassi sforzi normali , fino a kg per sforzi normali pari ad almeno 2.

    Gia con lapplicazione dei carichi di esercizio la resistenza di La duttilit strutturale globale si riduce progressivamente dal valore massimo di 4. Il meccanismo di collasso evolve da un meccanismo globale dissipativo per alti valori della duttilit ad un meccanismo di piano soffice fragile per basse duttilit che coincide con linstabilit della struttura. Quindi possiamo concludere come gli effetti del secondo ordine deteriorano in maniera significativa la resistenza sismica della struttura, la sua capacit dissipativa nonch il meccanismo di collasso che avviene per instabilit o soft-story.

    McGraw-Hill Milano. Z, Cedolin. World Scientific London.

    SCARICA NOLIAN

    Stephen P. Timoshenko and James M. Dover Publications Inc.

    Mineola New York. Le travi di fondazione. Inoltre ritengo che, seppure si appoggino su un terreno molto scadente, costruttivamente verranno gettate direttamente su di esso e quindi un minimo di reazione questo terreno abbia. Incontri Abbiamo programmato alcuni incontri in collaborazione con gli ordini professionali. Alle mie domande non degni una riga.

    I nostri servizi nascono per rendere ancora più affidabili e produttive le nostre soluzioni. Lo trovi nel manuale di InMod. Direzioni principali, qualità della mesh.

    Post by fabrica non hai risolto i problemi che ti ho evidenziato. La nostra suite di programmi è interamente progettata da noi ed opera in una singola applicazione suddivisa nollian ambienti specializzati.

    Nolisn programma unico che rivaleggerà tra breve, mantenendo il suo prezzo contenuto, con programmi da decine di migliaia di euro. Mi sono sempre chiesto perchè la Softing non abbia mai prodotto un manualetto per far capire ai nuovi utenti il semplicissimo modo di operare del programma e le molteplici potenzialità di visualizzazione, selezione ed interrogazione degli oggetti.

    Tu valuti che il legno non ha un postprocessore per la qual cosa non puoi procedere alle verifiche? Se una dattilografa esperta dovesse soltanto copiare i testi dei codici sorgenti di tutto All-In-One, noliqn velocità di ben battute al minuto, ci metterebbe giorni lavorativi!

    Nollian parte è gente che viene da lontano. Come ausilio alla progettazione per i pali abbiamo sviluppato un metamateriale bolian che calcola no,ian rigidezza di questa molla in funzione di una delle teorie nolan riportate sul libro Fondazioni di Bowles in modo che il valore della rigidezza non sia calcolato dal progettista ma direttamente dal software.

    Qualcuno è riuscito a trovare nel sito della softing i link per scaricare manuali-esempi? Il secondo argomento è quello che ne parla: Non avendo materialità il software, non se ne vedono né altezza, né peso, né dimensioni fisiche. Arriverà mai questa nuova versione? Ciao a tutti sono un utente nolian disperato sono circa tre anni che lo uso e ancora litigo con i numerosi malfunzionamenti del software!


    Ultimi articoli