Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

MOZILLA FIREFOX GRATIS ULTIMA VERSIONE 2011 SCARICA

Posted on Author Voodookasa Posted in Autisti


    Scarica Firefox per Windows, macOS, Linux, Android e iOS oggi stesso! Installa la nuova versione del browser Firefox. Informativa sulla privacy di Firefox. Nessun bisogno di presentarvi Firefox, il primo browser a fare una concorrenza seria a Internet Explorer di Microsoft e Google Chrome. Mozilla Firefox è dotato. Firefox Su Internet a bordo di Mozilla Firefox. Download gratisper Windows Firefox include l'ultima versione del motore Gecko e prestazioni. Mozilla Firefox (Quantum) download gratuito. Ottieni la nuova versione di Mozilla Firefox. Browser internet personalizzato e di facile utilizzo. ✓ Gratis.

    Nome: mozilla firefox gratis ultima versione 2011
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 18.21 Megabytes

    Come funzionano gli aggiornamenti di Firefox e come scaricare la Beta o la versione sperimentale Nightly. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy. Firefox Beta e Nightly le versioni più recenti del browser Mozilla Condividi. Come funzionano gli aggiornamenti di Firefox e come scaricare la Beta o la versione sperimentale Nightly Tutti i fan di Firefox potrebbero voler provare in anteprima le future versioni del browser Mozilla , quelle alpha e beta in fase di test.

    Mozilla nel , dopo aver speso un intero anno prima di rilasciare Firefox 4, l'ultima versione stabile del famoso e usatissimo browser, ha cambiato il processo di sviluppo di Firefox in modo significativo dandosi una tabella di marcia più precisa. Questo significa che, se oggi la versione stabile è Firefox 54, sono già in lavorazione Firefox 55 e

    Sotto questo aspetto il general manager di YouTube , E. Digg, ha comunicato la volontà di non voler più supportare questa versione, incentivando l'uso di browser più efficienti e moderni. La versione 7. Fino al 25 ottobre , Windows Internet Explorer 7.

    Come altri aggiornamenti Microsoft, infatti, Windows Internet Explorer 7. È da tempo possibile inoltre integrare l'installazione di Internet Explorer 7 nel disco di Windows XP tramite programmi come nLite.

    Al termine dell'installazione infatti, non troveremo più la versione 6 ma la versione 7 già pronta ed operativa. Il 5 gennaio , viene resa disponibile la versione beta 1. Il 30 gennaio dello stesso anno, è resa disponibile la versione Release Candidate 1. Il 19 marzo, viene resa disponibile la versione finale.

    Come Mozilla Firefox , presenta 2 modalità di visualizzazione: quirks mode detta "Emula IE 7" e standard mode. La prima permette di visualizzare le pagine web scritte non seguendo gli standard HTML e ottimizzate per le versioni precedenti dalla 5 alla 7 , la seconda è la modalità nativa di IE8 e più aderente agli standard anche se attualmente presenta ancora notevoli problemi.

    Una delle tecnologie introdotte sono le "WebSlices". In questo modo il browser è in grado di ricaricare anche automaticamente solamente una porzione della pagina web visualizzata. Nella nuova versione vengono riordinati i menù e introdotte funzioni di sviluppo tra cui un visualizzatore html interno, in grado di visualizzare il codice sorgente delle pagine con l'evidenziazione della sintassi.

    Un'altra nuova caratteristica introdotta in Internet Explorer 8 sono le tab schede colorate con colori diversi a seconda dell'origine. Windows Internet Explorer 9 è la nona versione del browser sviluppato da Microsoft per sistemi operativi Windows, da Windows Vista in avanti, annunciata al Professional Developer Conference dal 17 al 19 novembre Una prima versione pubblica, denominata Platform Preview, viene pubblicata il 16 marzo in occasione di MIX , la conferenza annuale Microsoft dedicata al mondo del web, dello sviluppo per Windows Phone e all'Interaction Design.

    All'inizio del ciclo di sviluppo Microsoft ha affermato che le aree di focalizzazione di questa release di Internet Explorer avrebbero riguardato il miglioramento delle performance del browser, un supporto stabile per i moderni standard come HTML 5 e CSS3, strumenti evoluti per garantire la privacy e la sicurezza degli utenti durante la navigazione, la semplificazione dell'interfaccia del browser e delle modalità di interazione con l'utente.

    Installazione di una versione precedente di Adobe Reader | Windows

    A partire da MIX 10 Microsoft vengono rese disponibili per il download una serie di Platform Preview destinate al testing e alla validazione da parte della community degli sviluppatori web e degli esperti del settore. Parallelamente inizia una forte collaborazione con il W3C per: favorire la creazione di una piattaforma di test comune che consenta a produttori di browser web ed utenti di validare il funzionamento dei propri browser in base agli standard da tutti accettati; per collaborare insieme agli altri team di lavoro e agli altri esperti di mercato nella definizione e nella stabilizzazione degli standard web.

    Per quanto riguarda le versioni dedicate non solo agli sviluppatori ma a tutti gli utenti, il 15 settembre Microsoft rende disponibile la Beta di Internet Explorer 9 per il download pubblico. Il percorso verso il rilascio finale del prodotto prosegue il 10 febbraio con il rilascio della Release Candidate. Complessivamente la Beta e la Release Candidate di Internet Explorer 9 da sole sono state scaricate oltre 33 milioni di volte.

    La versione finale di Internet Explorer 9 viene pubblicata il 14 marzo con un annuncio fatto dal team di prodotto che sottolinea l'importanza dei feedback ricevuti durante lo sviluppo del browser appena rilasciato.

    Internet Explorer 10 è la decima versione di Internet Explorer sviluppata da Microsoft , che ha sostituito Windows Internet Explorer 9 , annunciata per la prima volta il 12 aprile alla conferenza MIX 11 di Las Vegas , [60] dopo sole quattro settimane dalla pubblicazione di Windows Internet Explorer 9.

    La versione finale viene pubblicata per la prima volta in Windows Server il 4 settembre , [61] ed è disponibile a un più vasto pubblico dal 26 ottobre con Windows 8.

    Internet Explorer 10 introduce una nuova interfaccia grafica nel linguaggio di design Microsoft , appositamente progettata per l'utilizzo sui touch screen dei tablet. La nuova interfaccia è disponibile come app di Windows Store nella nuova schermata Start di tipo "Immersive" in Windows 8 , e si affianca a quella tradizionale desktop. L'obiettivo del team di sviluppo di Internet Explorer 10 è raggiungere la piena conformità agli standard HTML5 , mediante il supporto completo ai CSS 3 e all'accelerazione hardware per la grafica, [60] ridurre il più possibile il ricorso ai plug-in esterni al browser, e distribuire il lavoro grafico alla GPU e la compilazione in background di JavaScript sui vari core del processore.

    Internet Explorer 11 è l'ultima versione, attualmente in versione stabile, del browser sviluppato da Microsoft che sostituisce Internet Explorer Annunciata insieme a Windows 8.

    Pur non presente volutamente nell'elenco delle app integrate ma lanciabile digitando il nome nella casella di ricerca o ricorrendo a Cortana , è presente in Windows 10 come alternativa secondaria a Edge. Internet Explorer rinominato Windows Internet Explorer a partire dalla versione 7 è principalmente sviluppato per la piattaforma Windows.

    Internet Explorer 1 venne pubblicato il 17 agosto , a pagamento con Microsoft Plus! Internet Explorer 3 , pur essendo ancora basato largamente sul codice acquisito da Spyglass , diede un duro colpo a Netscape Navigator , il browser concorrente nella prima guerra dei browser , sia per quota di mercato sia per funzionalità.

    La rincorsa, sia in termini di velocità sia di conformità agli standard Web, ai browser concorrenti nella seconda guerra dei browser è iniziata nel con l'uscita di Windows Internet Explorer 9.

    Le tue password, sempre con te

    Ha abbandonato tuttavia il supporto a Windows XP. La prima versione di Internet Explorer per Macintosh fu la versione 2. L'ultima fu la versione 5. Le prime versioni vennero sviluppate sulla stessa base di codice di Internet Explorer per Windows. La versione 5 includeva il motore di rendering Tasman. Internet Explorer Macintosh Edition disponeva di funzioni particolari che non si trovano spesso nei browser odierni, come la funzione Raccoglitore, la funzione Gestione aste e la barra laterale Contenitore pagine.

    Internet Explorer per UNIX offriva alcune funzionalità assenti nella versione per Windows, come i tasti di scelta rapida in stile Emacs e le associazioni ai programmi esterni. Internet Explorer Mobile è un browser Web mobile per Windows Phone 7 e Windows CE sviluppato da Microsoft , basato sul motore di rendering Trident anche se le prime versioni, denominate "Pocket Internet Explorer", [66] utilizzavano un altro motore di rendering. Pocket Internet Explorer 1 fu messo in commercio il 18 novembre Con Internet Explorer Platform Preview si intende la serie delle versioni di test del motore di rendering Trident in sviluppo per una versione successiva di Internet Explorer, destinate agli sviluppatori Web che intendono vedere in anteprima la successiva tecnologia di piattaforma Web.

    La prima versione è stata la 9 Platform Preview 1, pubblicata il 16 marzo , e l'ultima è stata la 10 Platform Preview 6, inclusa in Internet Explorer 10 Release Preview, pubblicato il 31 maggio A partire da Windows Internet Explorer 9 , la prima occasione in cui è possibile provare una nuova versione di Internet Explorer non è più la pubblicazione delle versioni beta , ma delle "Platform Preview"; esse non sono delle versioni complete di Internet Explorer, poiché sono progettate per effettuare il testing dell'ultima versione del motore di rendering Trident , e mettono subito a disposizione di sviluppatori, professionisti IT e appassionati di tecnologia le build di anteprima della nuova versione del browser, in modo da dare la possibilità agli sviluppatori Web di partecipare con il proprio feedback [68] al processo di sviluppo e di miglioramento del browser.

    Windows Internet Explorer 9 Platform Preview è stato aggiornato da Microsoft approssimativamente ogni 8 settimane. Internet Explorer 10 Platform Preview è stato aggiornato da Microsoft approssimativamente ogni 11 settimane.

    Il 26 luglio Microsoft ha reso disponibile una beta pubblica di Xbox Live software di sistema 2. Le principali critiche rivolte ad Internet Explorer riguardano la sicurezza.

    Sono state accertate e segnalate delle falle che consentivano a un sito malevolo di eseguire codice arbitrario sulla macchina dell'utente. Spesso questi problemi sono legati all'uso della tecnologia ActiveX , che permette ad un sito di caricare sul computer dell'utente un software eseguibile.

    Sebbene l'installazione di un ActiveX richieda l'esplicita autorizzazione dell'utente, alcune falle di sicurezza ne permettevano l'installazione automatica.

    Nel gennaio l'Autorità federale per la sicurezza nella tecnologia dell'informazione della Germania ha sconsigliato l'uso di Internet Explorer nelle versioni 6, 7 e 8 sui sistemi operativi Windows XP , Windows Vista e Windows 7 per motivi di sicurezza informatica [75] [76]. I problemi di sicurezza del browser Microsoft hanno favorito la crescita nel mercato di browser concorrenti quali, ad esempio, Mozilla Firefox , Google Chrome , Opera.

    Fino alla versione 3. Dalla versione 4. Internet Explorer 4 venne poi preinstallato in Windows 98 con l'integrazione della shell attivata di default e non disattivabile. Questa fu una delle cause che lo portarono a divenire in breve tempo il browser più diffuso: l'utente infatti non aveva più la necessità di installare un browser di terze parti, in quanto Internet Explorer era già preinstallato.

    Ne sono scaturite diverse cause legali, in seguito alle quali le autorità antitrust hanno imposto a Microsoft di permettere all'utente la disabilitazione di Internet Explorer.

    Nel gennaio del l' Unione europea ha aperto una nuova causa antitrust contro il programma. Il filtro anti- phishing di Internet Explorer 7, se attivato con l'opzione "real time Phishing notification" , invia tutti gli URL ai server centrali di Microsoft per la verifica degli stessi.

    Microsoft comunque, attraverso la propria privacy policy, dichiara di garantire la privacy degli utenti. Per disattivare l'impostazione, l'utente deve andare manualmente nelle impostazioni del browser. That's all it does. It does not protect anyone's privacy unless the recipients believe it was set by a real human being, with a real preference for privacy over personalization.

    Microsoft deliberately violates the standard. They made a big deal about announcing that very fact. Microsoft are members of the Tracking Protection working group and are fully informed of these facts. They are fully capable of requesting a change to the standard, but have chosen not to do so.

    Microsoft knows full well that the false signal will be ignored, and thus prevent their own users from having an effective option for DNT even if their users want one. You can figure out why they want that. If you have a problem with it, choose a better browser.

    Non protegge la privacy di nessuno a meno che i destinatari non ritengano che sia stata impostata da un vero essere umano, con una reale preferenza personalizzata per la privacy. Microsoft viola deliberatamente lo standard. Hanno fatto un bell'affare annunciando proprio questa cosa. Sono pienamente capaci di richiedere una modifica allo standard, ma hanno scelto di non farlo.

    La decisione di impostare il DNT come impostazione predefinita in IE10 non ha niente a che fare con la privacy dell'utente. Potete immaginare perché vogliono questo. Il blogger informatico Paul Thurrott, in merito alla conformità agli standard standard, ha scritto: [80]. According to this data set, Firefox 1. The issue here was clear, assuming the data was correct: Despite its multi-year development, IE 7 would offer only a negligible advantage over IE 6 in a key Web technology.

    Secondo questi dati, Firefox 1. Il punto è chiaro, assumendo che i dati siano esatti: nonostante il suo pluriennale sviluppo, IE 7 presenterebbe solo un vantaggio irrilevante rispetto a IE 6 nell'ambito di una tecnologia web fondamentale. La versione 7 di Internet Explorer non è in grado di superare né il test Acid2 né l' Acid3 , mettendo in evidenza la poca aderenza di IE agli standard web e più in generale ai nuovi linguaggi di sviluppo web come CSS3 e DOM 2.

    Il motore Trident 5 di Internet Explorer 8 , anche se presenta ancora problemi di compatibilità con diversi standard web, è in grado di renderizzare il test Acid2 ma non il test Acid3. Passi avanti [ quali? Microsoft ha aggiunto a Internet Explorer il supporto per alcune caratteristiche proprietarie, dando la possibilità a chi sviluppa un sito web di rendere disponibili contenuti aggiuntivi rispetto a quanto previsto dagli standard W3C.

    Come conseguenza, la maggior parte dei siti sviluppati con queste tecnologie aggiuntive non possono essere visionati correttamente dagli utenti che utilizzano browser diversi o piattaforme diverse dal sistema operativo Windows; l'uso di queste caratteristiche proprietarie, ha portato molti sviluppatori di siti web a costruire due versioni del sito: una specifica per Internet Explorer e l'altra per conservare la compatibilità con gli standard.

    È stata introdotta anche una blacklist dei siti internet che consente l'accesso alle pagine una sola volta e poi si rifiuta di visualizzarle. Nel maggio gli sviluppatori di Mozilla Firefox , sostenuti in un secondo momento anche dagli sviluppatori di Google Chrome , [81] hanno lamentato l'impossibilità per qualsiasi browser Web non Microsoft di competere alla pari con Windows Internet Explorer su Windows RT.

    Il 16 dicembre , [14] Microsoft ottenne da Spyglass per 2 milioni di dollari [87] la licenza per Spyglass Enhanced Mosaic , [31] [32] da cui sarebbe derivato Internet Explorer 1 , con un contratto che prevedeva il pagamento a Spyglass di una tassa di base trimestrale a cui si sarebbe aggiunta di volta in volta una quota derivante dai ricavi di vendita del browser. Microsoft decise quindi di rinegoziare l'accordo, per estendere la compatibilità ad altri sistemi operativi, tra cui Apple Mac OS e Windows 3.

    Nell'ottobre [90] Synet Inc.

    Installa la nuova versione del browser Firefox.

    Dopo un primo rifiuto, nel , da parte di un giudice federale [95] di un risarcimento da Aggiornamento di sicurezza.

    Altri progetti.

    Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Internet Explorer software. Questa voce o sezione deve essere rivista e aggiornata appena possibile. Se puoi, contribuisci ad aggiornarla. URL consultato il 27 maggio URL consultato il 7 agosto URL consultato il 2 giugno archiviato il 2 giugno URL consultato il 25 giugno archiviato dall' url originale il 25 giugno URL consultato il 21 aprile archiviato il 23 aprile URL consultato il 16 aprile archiviato il 28 febbraio URL consultato il 18 agosto archiviato il 18 agosto URL consultato il 6 maggio archiviato il 23 marzo URL consultato il 25 marzo URL consultato il 22 febbraio URL consultato il 4 novembre URL consultato il 21 febbraio URL consultato il 15 agosto URL consultato il 17 febbraio URL consultato il 13 luglio Urowsky, Microsoft's Brief on Appeal , su cyber.

    URL consultato il 20 febbraio Department of Justice, 7 ottobre URL consultato il 19 febbraio URL consultato l'8 maggio archiviato dall' url originale il 2 aprile URL consultato il 14 maggio URL consultato il 18 agosto URL consultato il 12 aprile URL consultato l'8 maggio archiviato dall' url originale il 25 ottobre URL consultato l'8 maggio URL consultato l'11 marzo archiviato dall' url originale il 12 gennaio URL consultato l'8 marzo URL consultato il 10 marzo URL consultato il 16 marzo archiviato dall' url originale il 7 luglio Possibilità di programmare backup periodici.

    Ulltima versione del E' possibile attivare, disattivare e modificare voci del menu. Maggiori info nell'articolo Gestire diversi account Gmail con Firefox di Tomshw. Visualizza una pagina web emulando Internet Explorer in una scheda di Chrome.

    Articolo precedente Download programmi per trovare le password perdute. Articolo successivo Download programmi essenziali per Windows. Dal Lidweb.

    Offre guide, consigli e recensioni. L'autore, Giampietro Meneghelli, si occupa della programmazione del sito e della stesura dei testi. Conosce l'informatica, la programmazione e le nuove frontiere del mobile.

    Segue l'evoluzione del web nei suoi aspetti social. Selezionati per voi. Reinstallare Windows 10 senza perdere i dati. Creare un disco di ripristino di Windows Normalizzare i file audio MP3 con Windows.

    Le migliori app per organizzare viaggi e vacanze. Osto Icons by Fortawesome e Material. Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons , salvo diverse indicazioni.


    Ultimi articoli