Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

Blog di viaggio di Andrea. Spero che questo blog mi aiuti a viaggiare!

SCARICARE ZWIFT SU STRAVA

Posted on Author Nigis Posted in Antivirus


    Contents
  1. Istantanee
  2. Dall’Alpe d’Huez a Strava: tutte le novità di MYCYCLING App
  3. Come funziona Zwift
  4. Si può anche come:

Con Zwift ogni avventura sul tuo rullo si trasforma in un'esperienza Come puoi connettere Zwift a Strava e alle altre applicazioni? . In realtà hai anche bisogno di un PC, Mac o smartphone su cui poter installare Zwift. Su Connect e su Strava, usando Zwift i km a me sono sempre uguali. .. di Zwift puoi scaricare la traccia e caricarla manualmente su Strava. Zwift è una piattaforma online che permette, connettendo il proprio scaricare l' app, al momento solo per iOS, e sfruttare il collegamento Bluetooth. Si avete sentito bene, anche su Zwift si succhiano le ruote. Logo strava. Man mano aumentano i chilometri percorsi su Zwift e vengono svolte Limitatamente alle possibilità di Strava (a proposito hai scaricato.

Nome: zwift su strava
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 65.63 Megabytes

Zwift è una piattaforma online che permette, connettendo il proprio rullo indoor , di pedalare o sfidare altri atleti connessi da tutto il mondo utilizzando i watt come metro di paragone.

Un esempio reale di gamification del ciclismo. Io mi sono avvicinato a tale app dalla noia di affrontare allenamenti indoor invernali, poi è stata una manna dal cielo quando a metà stagione, da infortunato, e ho dovuto riprendere in mano la bici gradualmente prima di tornare in strada.

Si possono aggiungere vari rulli ma anche sensori cadenza e frequenza cardiaca. Ora si fa parte della community di Zwift, attraverso il proprio account è possibile personalizzare il proprio avatar dopodiché è già possibile iniziare a pedalare nella città virtuale di Watopia. Non passerà molto tempo che verrete superati o supererete altri utenti connessi in quel momento ai quali potreste accodarvi sfruttando la scia.

Si avete sentito bene, anche su Zwift si succhiano le ruote.

Istantanee

Ovviamente il grado di agonismo dipende dai propri obiettivi Per utilizzare Zwift al meglio è necessario avere un rullo di ultima generazione, tradizionalmente individuati dalla dicitura "smart", che permetta al programma di controllarne la resistenza simulando la pendenza, le condizioni meteo ed il terreno. Il software è stato testato utilizzando il Tacx Vortex Smart.

Dopo esserti registrato e aver scaricato tutti gli aggiornamenti, il programma è pronto. La prima schermata che appare è quella della configurazione dei collegamenti ant di cui sopra.

Nell'ultimo aggiornamento è stata inserita la possibilità di scegliere la strada, variando il percorso anche durante la sessione.

Le varie opzioni permettono di identificare al meglio il tipo di percorso pianura o vallonato o la possibilità di inserirsi in un gruppo di altri ciclisti. L'ultima opzione consente di girare liberamente scegliendo di volta in volta la strada.

Una volta scelto, ci si trova sul bordo strada pronti a partire.

Dall’Alpe d’Huez a Strava: tutte le novità di MYCYCLING App

L'interfaccia è semplice e pulita e mostra i dati principali. L'effetto scia che si sperimenta su strada in gruppo, lo si ritrova anche su Zwift mettendosi a ruota di altri ciclisti. L'aspetto principale del gioco è la presenza, lungo il circuito di alcuni segmenti da conquistare: all'inizio del segmento compare una finestra pop-up che mostra in diretta i migliori tempi del segmento ed il tuo distacco. Vi è quindi la possibilità di conquistare il KOM, piuttosto che la maglia per lo sprint e il giro completo più veloce.

E' possibile utilizzare degli aiuti che influenzano direttamente la propria pedalata: dalla riduzione del peso, all'effetto scia, ad una posizione aerodinamica.

Al termine della sessione di allenamento viene mostrata una finestra riassuntiva che mostra i best sui 5'', 1', 5' e 20' unitamente alla distribuzione generale dello sforzo. Limitatamente alle possibilità di Strava a proposito Sui percorsi disponibili è possibile strutturare la propria sessione di allenamento indoor tramite la scelta dell'allenamento.

E' possibile:. La differenza rispetto a quella tradizionale sta nel riassunto del programma di allenamento sulla sinistra, nelle indicazioni da seguire nella parte centrale in alto, nell'andamento della potenza e della frequenza cardiaca nella parte inferiore dello schermo. L'allenamento si svolge sul medesimo percorso "libero", la differenza sostanziale è che non avverti i cambiamenti della resistenza del rullo al variare del terreno, ma in base al programma che stai seguendo. Questo ovviamente vale per me, sarebbe interessante verificare lo stesso con altri.

Mettersi a ruota del gruppetto che ti precede e sfruttare il vantaggio che il rullo ti concede, in termini di potenza, per poi sprigionarla per qualche secondo tutta insieme e attaccare i compagni di fuga, è una sensazione veramente impagabile, molto simile alla sensazione che si proverebbe su una strada reale.

In conclusione posso affermare che mi piacerebbe poter utilizzare entrambe le piattaforme, TrainerRoad per impostare il piano d'allenamento mentre Zwift quando ci si rilassa nei giorni di scarico meno impegnativi, sia dal punto di vista fisico, che dal punto di vista mentale.

A presto, vado in salotto a gareggiare, ma prima vi lascio i link dei blog su cui potete trovare tante informazioni interessanti:. Le bici Elettronica Gare Video del giorno.

Come funziona Zwift

Highlights delle migliori gare. Le migliori applicazioni per il bike training parte 1.

Allenarsi sui rulli con Zwift o TrainerRoad? Le migliori applicazioni per il bike training parte 1 By giron.

Si può anche come:

Zwift - Esempio schermata di gara. TrainerRoad - Esempio di schermata in allenamento su app Iphone. Zwift - Esempio di schermata in una fase di gara.

Tags allenamento elite indoor cycling rulli smart trainers tacx trainerroad zwift. Previous Article Martesana Van Vlaanderen , la classica gravel Next Article Cerchi il limite nella tua performance? Related articles More from author. Indoor Training, mi sono invasato!!


Ultimi articoli